Alleanza Assicurazioni
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Alleanza Assicurazioni

Troppa competizione

2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
10 gennaio 2019
Il lavoro è basato sulle vendite ed è troppo competitivo, nessuna possibilità di sviluppare rapporti personali e si è costantemente giudicati solo per il numero di appuntamenti che si ha e dai contratti che si riesce a chiudere
Valutazioni per categoria
3,0
Equilibrio Vita/Lavoro
3,0
Salario/Contratto
3,0
Stabilità del lavoro/Carriera
1,0
Management
1,0
Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
16 agosto 2020
Stesso ruolo
JUNIOR ACCOUNT (Ex dipendente) - sora
ambiente lavorativo non stimolante compensi inferiori alle aspettative
Questa recensione è stata utile?
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
20 maggio 2020
Stesso ruolo
Junior Account (Ex dipendente) - Lombardia
La prima cosa che fa storcere il naso sono i colloqui. Sono stato contattato da un Sales Manager per effettuare un colloquio conoscitivo, con tanto di richiesta di adottare un abbigliamento formale, solo per arrivare in azienda, aspettare 45 minuti e alla fine scoprire che il “colloquio” non era altro che un gioco sull Ipad, e sono pronto a giurarlo in tribunale, visto il comprensibile scetticismo su questa informazione. I colloqui sono stati 7, di cui uno di gruppo, durante i quali non hai alcuna possibilità di essere valutato, a parlare è solo chi ti fa il colloquio, passando il 90% di esso ad illustrarti quanto è bella e brava alleanza. Passati i citati 7 colloqui (8 per alcuni) arriva la convention, che è poi il formaggio sulla trappola, dove esperti di economia (ovvero i vari agenti di polo) ti illustrano quanto sia fondamentale il settore assicurativo. La convention è in effetti la svolta per gli indecisi, essendo di fatto estremamente convincente (la maggior parte dei consulenti afferma di essersi decisa a fare questo lavoro proprio dopo la convention). Una volta superati tutti gli step arriva la settimana di formazione per il corso IVASS, l’unica settimana all’interno di Alleanza in cui effettivamente impari qualcosa, per arrivare poi all’esame di ammissione alla sezione C del registro IVASS, che ti fanno passare facendoti cambiare le risposte sbagliate. Una volta ammesso inizia la carriera in Alleanza (2 mesi dopo il primo colloquio), dove scopri giorno dopo giorno un mondo diverso da quello che ti era stato descritto; la famosa cura nei confronti del cliente si - altro...
Questa recensione è stata utile?
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
29 settembre 2020
Stessa località
Responsabile di settore (Dipendente attuale) - Milano, Lombardia
Azienda grande, ottima formazione ma con molta pressione e poca crescita professionale
Aspetti positivi
Formazione
Aspetti negativi
Pressione e poco valore umano
Questa recensione è stata utile?