AMARIS
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di AMARIS

Che brutta azienda

1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
7 marzo 2020
È uno strano posto nel quale spariscono tutti. Nel corso degli ultimi due anni sono andati via tutti i manager, sono rimasti probabilmente quelli che non trovano altri lavori. Anche perché i miei referenti diretti sono oramai persone con poca esperienza, con scarsa autorevolezza ma soprattutto non hanno voce in capitolo, per cui quando ci parli non ti sanno mai dare una risposta perché devono chiedere a qualcun’altro cosa devono fare. Per il resto si fa body rental dai clienti, gli stipendi sono bassi, la crescita professionale nulla, la formazione è inesistente. Noto anche un ambiente molto negativo e vessatorio nei confronti dei consulenti, con i manager che prima ti trattano male e poi quando se ne stanno per andare ti dicono che il gruppo è fasullo e che i direttori sono privi di capacità e competenze e che l’amministratore delegato offende le persone facendo vero e proprio mobbing psicologico. Io ne ho davvero una brutta impressione.
Valutazioni per categoria
1,0Equilibrio Vita/Lavoro
1,0Stabilità del lavoro/Carriera
1,0Management
1,0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
4 settembre 2019
Stesso ruolo
Senior Consultant (Dipendente attuale) - Assago, Lombardia
Azienda internazionale in continua crescita ed evoluzione. Ho trovato dei colleghi preparati e disponibili a supportarti in un clima di lavoro sereno e trasparente con cui sto instaurando un bel rapporto professionale ed umano. C’è molta attenzione da parte del mio manager alla gestione delle risorse anche mediante continui incontri di allineamento e definizione obiettivi chiari. Ottimo contesto per crescere dal punto di vista lavorativo e personale. Orario lavorativo d’ufficio, salvo urgenze/scadenze progettuali, non è richiesto di trattenersi a “fare presenza” in ufficio per dare “prestigio alla società”, come avviene in altre società di consulenza di Milano.
Questa recensione è stata utile?
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
11 febbraio 2019
Stesso ruolo
Senior Consultant (Dipendente attuale) - Assago, Lombardia
Quello che posso dire di Amaris è che è una azienda che punta molto sulle persone.. come tante aziende ha dei suoi difetti ma sicuramente un punto di forza è la comunicazione, feedback e la voglia di migliorarsi continuamente. Io ho avuto modo di avere una crescita all'interno di Amaris annuale ed è stata grazie a tanto sforzo ma mi sono sempre confrontata con una azienda che mi ha datto visibilità di carriera ed opportunità di crescita.
Aspetti positivi
azienda giovane, continua crescita, ascolto al dipendente
Questa recensione è stata utile?
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
30 novembre 2020
Stessa località
Consulente (Dipendente attuale) - Torino, Piemonte
Il processo di selezione è stato lungo, ho incontrato dei ragazzini che si fregiavano del titolo di manager ma era chiaro che non sapessero di preciso di cosa stavano parlando. Però mi hanno raccontato di una realtà quasi fiabesca in cui vince sempre il migliore con tutto il supporto che solo chi tiene a te sa darti. Subito dopo hanno iniziato a negoziare a ribasso il mio salario, dicendo che guadagnavo troppo. Poi ho fatto il colloquio con il cliente, che alla fine è quello che decide se il “manager” ti deve assumere o meno anche perché se il cliente ti vuole gli stacca un nuovo contratto e loro hanno fatto il business. Questo è il loro unico interesse, tant’è che dopo il colloquio con il cliente mi hanno dovuto dare lo stipendio che gli chiedevo, altrimenti non avrei accettato la loro proposta. Ho accettato perché volevo avvicinarmi a casa e perché voglio farmi assumere dal cliente, altrimenti con questi qui, nemmeno se fossi stato disoccupato. In effetti al momento sto per essere assorbito dal cliente, ma durante questi mesi in cui ho lavorato per questa azienducola ho potuto veramente comprendere quanto di malsano ci sia in questo contesto molto patinato ma del tutto di facciata. Non la possiamo considerare una azienda quanto piuttosto un bed&breakfast, un affittapersone a ore, insomma una realtà di basso livello che spende tutto il suo impegno in marketing, ma dove se poi chiedi qualcosa di reale ti fanno capire che hanno solo sagome di cartone. Non parliamo poi di gestione della pandemia, tutto a carico dei dipendenti, tutti in cassa integrazione, atteggiamenti intimidatori, - altro...
Aspetti positivi
Scrivere le proprie dimissioni
Aspetti negativi
Stipendio, formazione, attenzione alle persone...
Questa recensione è stata utile?