Assicurazioni Generali SpA
3,3 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Assicurazioni Generali SpA

Esperienza pessima

2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
30 aprile 2020
Ho lavorato per Generali per circa un anno nel settore commerciale, come consulente assicurativo o Family Solution Planner ed è stata un'esperienza massacrante. L'ambiente lavorativo è deprimente, non si ha una postazione fissa con un computer assegnato, ma condivisa con altri colleghi a seconda delle esigenze giornaliere. La vision dell'azienda è quella di indurti a fare tutto con un tablet che ti viene promesso dopo la conferma dei 3 mesi... peccato che ti venga rilasciato dopo molto più tempo, nel mio caso ci sono voluti 5 mesi ed era di terza mano, con i nomi dei vecchi neo assunti cancellati a penna sulla confezione (facilmente leggibili). Il tablet si scarica rapidamente e quando non si è in appuntamento si è costretti a metterlo in modalità aerea per consentirgli di risparmiare energia. L'obiettivo che si deve raggiungere ogni mese è di incontrare circa 40 clienti potenziali, ovvero persone che non hanno polizze con Generali e tentare di fargliene una o più di una. Ovviamente la realtà è ben diversa... Gli unici modi esistenti per contattare le persone sono attraverso il telefono, quindi svolgendo dei massicci turni telefonici oppure avventurandosi in luoghi pubblici svolgendo le cosiddette "dirette". I numeri non sono forniti da Generali e ogni ragazzo/a deve trovarseli da solo, qualsiasi metodo è ben accetto... La maggior parte delle persone ti avverte come un disturbatore e con il passare dei mesi il tuo stato mentale ne risente moltissimo. Il livello di stress aumenta in maniera esponenziale. Oltre a questo ci sono degli obiettivi di vendita che vanno - altro...
Valutazioni per categoria
1,0Equilibrio Vita/Lavoro
2,0Salario/Contratto
2,0Stabilità del lavoro/Carriera
3,0Direzione
2,0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
28 aprile 2021
Stesso ruolo
Consulente assicurativo (Ex dipendente) - Famagosta
Non si tratta di un lavoro. Il management con falsi sorrisi ha il solo scopo nell'ordine di : 1) costringerti a far fare polizze ad amici e conoscenti 2) cercare di evitare di pagarti anche il misero rimborso spese mensile 3) dopo averti sfruttato per trovare nuovi clienti e umiliato per non aver raggiunto obiettivi di vendita impossibili, farti mobbing per andartene. Me ne sono andato dopo 7gg. Assolutamente da evitare
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutto fumo negli occhi e falsità
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
27 febbraio 2021
Stesso ruolo
Consulente assicurativo (Ex dipendente) - Catanzaro, Calabria
Generali Italia è un gruppo molto importante nel panorama italiano. La mia esperienza è nel complesso positiva, considerato il fatto che ho deciso di non continuare perché il percorso del consulente assicurativo è obbligato: bisogna raggiungere dei risultati consistenti e comunque è difficilissimo essere assunti, perché l'Agenzia Generale a un certo punto vi chiederà di aprirvi una vostra subagenzia oppure di collaborare con un subagente. Io pensavo di poter essere assunto come amministrativo ma non mi è stato possibile; ho imparato molti escamotages commerciali ma attualmente non ho più mandati per conto di alcuna agenzia, perché ho scelto un'altra strada. Ad ogni modo, nel complesso la mia esperienza in Generali è stata più positiva rispetto a quella in altre compagnie o nel settore del brokeraggio, in cui a mio avviso vi è molta più incertezza. Ci tengo a dire che sono deluso dal settore assicurativo, molto importante per proteggere le persone, ma pieno di gente furba più che intelligente, a volte spregiudicata. Inoltre, molto spesso emergono truffe: un brutto settore in generale, per quanto mi riguarda, quello delle assicurazioni, nonostante ci sia chi lavora onestamente e con grande impegno. Spero che intervenga il legislatore con delle riforme profonde per migliorare la situazione.
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
20 agosto 2020
Stessa località
sub agente assicurativo (Ex dipendente) - Roma, Lazio
Mi occupavo di vendita. L’agenzia era ottima. Se non hai empatia con gli altri e non ti piace la vendita, non iniziare.
Questa recensione è stata utile?