Assicurazioni Generali SpA
3,3 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Assicurazioni Generali SpA

Sveglia gente

1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
16 novembre 2020
Consulente assicurativo, facciamo un po' di chiarezza.I nuovi arrivati vengono pagati con un fisso (molto basso) al quale si aggiungono le provvigioni (anch'esse basse) e all'inizio riescono a cearsi un piccolo portafogli clienti assicurando amici e parenti ma poi, per mancata remuneratività unita a forti pressioni e a stress mollano tutto e il loro giro cade nelle mani del loro superiore.Bisogna rendersi conto che questo sistema è architettato per fare in modo che il lavoratore sia a costo zero o quasi, per forza cercano sempre nuovi collaboratori, le agenzie non rishiano nulla.Corsi, videocorsi, riunioni, incontri motivazionali, aggiornamenti, affiancamento con il tutor: tutto fumo negli occhi per farti calare la guardia e non farti accorgere dell'alto turn over (le impiegate allo sportello che neanche si sforzano di imparare il tuo nome, sei solo uno dei tanti), dei costi in termini di tempo, energie e carburante che devi sostenere per avere una parvenza di lavoro libero e autonomo.Ti vendono un lavoro troppo sbilanciato a loro favore perchè si basa sul concetto del "se non fai polizze ci rimetti tu, se invece ne fai a te lascio le briciole", perchè nella mia esperienza anche il tutor contribuiva a spolpare i già miseri guadagni, quindi la storia dell'affiancamento gratuito è solo uno specchietto per le allodole. Mi pare molto strano che una compagnia assicurativa storica che è tra le più grandi in Europa e nel mondo permetta queste condizioni lavorative presso le agenzie con il suo marchio.Se vi fosse la possibilità di partire gestendo un piccolo portafoglio clienti - altro...
Valutazioni per categoria
1,0Equilibrio Vita/Lavoro
1,0Salario/Contratto
1,0Stabilità del lavoro/Carriera
1,0Direzione
1,0Cultura aziendale
Aspetti positivi
Flessibilità degli orari, tagitto casa-lavoro breve.
Aspetti negativi
Vedi recensione
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
28 aprile 2021
Stesso ruolo
Consulente assicurativo (Ex dipendente) - Famagosta
Non si tratta di un lavoro. Il management con falsi sorrisi ha il solo scopo nell'ordine di : 1) costringerti a far fare polizze ad amici e conoscenti 2) cercare di evitare di pagarti anche il misero rimborso spese mensile 3) dopo averti sfruttato per trovare nuovi clienti e umiliato per non aver raggiunto obiettivi di vendita impossibili, farti mobbing per andartene. Me ne sono andato dopo 7gg. Assolutamente da evitare
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutto fumo negli occhi e falsità
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
27 febbraio 2021
Stesso ruolo
Consulente assicurativo (Ex dipendente) - Catanzaro, Calabria
Generali Italia è un gruppo molto importante nel panorama italiano. La mia esperienza è nel complesso positiva, considerato il fatto che ho deciso di non continuare perché il percorso del consulente assicurativo è obbligato: bisogna raggiungere dei risultati consistenti e comunque è difficilissimo essere assunti, perché l'Agenzia Generale a un certo punto vi chiederà di aprirvi una vostra subagenzia oppure di collaborare con un subagente. Io pensavo di poter essere assunto come amministrativo ma non mi è stato possibile; ho imparato molti escamotages commerciali ma attualmente non ho più mandati per conto di alcuna agenzia, perché ho scelto un'altra strada. Ad ogni modo, nel complesso la mia esperienza in Generali è stata più positiva rispetto a quella in altre compagnie o nel settore del brokeraggio, in cui a mio avviso vi è molta più incertezza. Ci tengo a dire che sono deluso dal settore assicurativo, molto importante per proteggere le persone, ma pieno di gente furba più che intelligente, a volte spregiudicata. Inoltre, molto spesso emergono truffe: un brutto settore in generale, per quanto mi riguarda, quello delle assicurazioni, nonostante ci sia chi lavora onestamente e con grande impegno. Spero che intervenga il legislatore con delle riforme profonde per migliorare la situazione.
Questa recensione è stata utile?
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
16 settembre 2019
Stessa località
Consulente (Ex dipendente) - Trento, Trentino-Alto Adige
Il lavoro purtroppo non è altro che un call center 2.0 dove devi prevalentemente chiamare gente per cercare di fissare incontri a cui proporre polizze. La parte positiva è sicuramente confrontarsi con coloro che sono già clienti, ma per il resto hai questo senso di "inadeguatezza" che ti accompagna durante tutte le giornate. Spendo una frase in favore del mio tutor che è stato sicuramente l'unico lato positivo in un ambiente con più ombre che luci.
Questa recensione è stata utile?