Assicurazioni Generali SpA
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Assicurazioni Generali SpA

Ambiente competitivo e stressante

1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
11 ottobre 2019
Lavoro per obiettivi che sottopone il lavoratore a ritmi di lavoro molto sostenuti. Relazioni interpersonali con management insoddisfacenti.
Valutazioni per categoria
3,0Equilibrio Vita/Lavoro
1,0Salario/Contratto
1,0Stabilità del lavoro/Carriera
1,0Management
2,0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
16 giugno 2020
Stesso ruolo
Collaboratore junior (Ex dipendente) - Tivoli, Lazio
Ho iniziato a lavorare presso le Generali quando ancora c'era il marchio INA Assitalia, un marchio a mio avviso più elegante e più attendibile. Era l'estate del 2009 e una sera vennero presso la mia abitazione due consulenti che rinnovarono una polizza ai miei genitori (clienti veterani) e con l'occasione mi chiesero se ero intenzionato a lavorare con loro facendomi credere tutto l'opposto che poi riscontrai. Ovviamente dissi di si, mi faceva molto gola andare vestito in giacca a e cravatta, incontrare nuove persone e magari prendere uno stipendio degno. Passato il colloquio, inizio i corsi di formazione fino ad arrivare all'operatività che all'inizio sembrava stimolante ma poi iniziavo a rendermi conto che gli orari erano stressanti (dalla mattina alla sera a chiamare i clienti e andare in giro per appuntamenti), colleghi all'inizio gentili e carini per poi essere arroganti e molto competitivi; scrivania non disponibile (in una ne eravamo in tre), obbligatorietà a pranzare tutti e dico insiemi (se non lo facevi eri visto il "diverso della situazione"); obbligatorietà a cambiare la tua vita pvt, da quel momento la tua vita erano loro; non avevi la possibilità di vendere da solo ma sempre in compagnia, si facevano le gare a chi aveva più appuntamenti. Passa il tempo provo a resistere fino a che sbattendomi e facendo polizze di qua e di la mi accorgo che il mio budget rimaneva sempre invariato (miseri € 400,00 che tra pranzo, cena, benzina finivano) ovviamente chiedo delucidazioni e vengo umiliato che vendevo poco, quindi altro giro altra corsa, ma essendo una persona che ama - altro...
Aspetti positivi
nessuno
Aspetti negativi
tutti
Questa recensione è stata utile?
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
8 aprile 2020
Stesso ruolo
Collaboratore (Ex dipendente) - Caserta, Campania
Lavoro molto stressante, non supportato dall’ agenzia generale di riferimento
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
26 ottobre 2019
Stessa località
Responsabile ufficio sinistri complessi (Dipendente attuale) - Alessandria, Piemonte
Consiglio la profesionalita' di Assicurazioni Generali per impegno e prospettive meritocratiche di carriera futura. Azienda dinamica, solida gestita da professionisti
Aspetti positivi
Meritocrazia
Aspetti negativi
Incentivi un po' al disotto del mercato
Questa recensione è stata utile?