bofrost*
3,5 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di bofrost*

Il gioco non vale la candela

3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
18 gennaio 2018
Lavoro massacrante dal punto di vista del carico di stress
Valutazioni per categoria
1,0Equilibrio Vita/Lavoro
1,0Salario/Contratto
1,0Stabilità del lavoro/Carriera
1,0Direzione
1,0Cultura aziendale
Aspetti positivi
Buoni pasto
Aspetti negativi
15 ore al giorno
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
20 luglio 2020
Stesso ruolo
Operatore di vendita (Dipendente attuale) - Bastia Umbra, Umbria
Lavorare in questa azienda permette di crescere al suo interno con meritocrazia. Chi si impegna può scalare le vette e ottenere ottimi risultati professionali. Per gli orari di lavoro dipende sempre dalla propria organizzazione.
Aspetti positivi
salario puntuale, buoni pasto, portafoglio clienti dato dall'azienda
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
28 aprile 2020
Stesso ruolo
Operatore di vendita (Ex dipendente) - Trento, Trentino-Alto Adige
Gestione della giornata in maniera autonoma Gestione dei clienti in piena autonomia ma sempre se rispettando gli obiettivi da raggiungere Obiettivi raggiunti uguale sicurezza economica Paga base normale ma con una buona organizzazione si può raggiungere una busta paga idonea per lo stile di vita italiano
Questa recensione è stata utile?
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
23 luglio 2018
Stesso ruoloStessa località
operatore di vendita (Dipendente attuale) - Settimo Torinese, Piemonte
Azienda molto seria, mai saltato uno stipendio, tredicesima e quattordicesima ma purtroppo non esiste meritrocazia e il rapporto stipendio/vita sociale è ridotto al minimo. Ore di lavoro minimo 10 che portano a stare via di casa 12 ore
Aspetti positivi
stipendio sicuro
Aspetti negativi
troppe ore di lavoro
Questa recensione è stata utile?
  1. Il gioco non vale la candela