Tasto di riproduzione del video di YouTube
Dedem s.p.a
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni

Dedem s.p.a carriere ed impiego

Informazioni
Fotografia, dal greco photos (luce) e graphos (scrivere): scrivere con la luce, scrivere con l’unico pennarello non soggetto alle trasformazioni del tempo e dell’uomo. Fissare le immagini e fare luce nel buio della memoria. Più di qualsiasi altra conquista o rivoluzione, lo sviluppo della fotografia segna un punto di trasformazione radicale nella trasposizione – altro... storica del cambiamento dell’umanità, perché la fotografia rende indelebile l’impronta dell’esistenza dell’uomo.

Dan David, fondatore insieme a Pierre e Philippe Wahl della Dedem Automatica, l'azienda leader nella produzione e installazione delle cabine fototessera ha avuto la sagacia di rendere popolare uno strumento fino ad allora in mano solo a pochi: la macchina fotografica. Portandola nelle strade, all'interno di cabine il cui design, nel tempo, le ha rese un originale complemento dell'arredo urbano.


Dal 1962 ad oggi, le "macchinette" distribuite in Italia e in Europa sono più di 9000 e la Dedem può considerarsi il più grande album di storie di vita raccontate attraverso la fotografia. La striscia verticale con 4 foto in bianco e nero diventa il segnalibro della giovinezza, degli amori e dei documenti della generazione degli anni '60 e '70.


Con l'avvento del colore negli anni '80, cambia il modo di vedere il mondo attraverso l'immagine e cambia il modo di raccontarlo. Grazie al processore (il T5) brevettato dalla Dedem, che utilizza dei rulli per far passare la striscia foto nei vari bagni chimici, triplica la produzione delle fototessere.


Nella seconda parte degli anni '90, entra prepotente il digitale con l'installazione delle macchine VISO, dotate di una nuova rivoluzionaria carta a sviluppo termico ed un sistema ecologico e innovativo. Cambiano anche i documenti di identità e la tecnologia sviluppata dal team di ingegneri Dedem non è più solo al servizio del cittadino ma diventa anche uno strumento a servizio della Pubblica Amministrazione.


La collaborazione, potenziata negli anni, porta la Dedem ad essere la prima società in Europa a realizzare un software per le cabine fototessera, capace di sviluppare le foto di identità secondo i parametri ICAO previsti dalla Direttiva UE.


L'inserimento nel proprio business dell'erogazione di servizi, come ad esempio la produzione e la stampa delle patenti, e del settore dell’ ITC con Soluzioni hardware e software ad alto contenuto qualitativo, consolida i rapporti con la PA ed apre alla Dedem tutto il settore dell'e-government e dei Grandi Progetti.


La forte spinta delle idee e della ricerca esige sempre nuova linfa e così, nel 2017, finisce nella “rete” anche il 3D. Cambia il concetto di immagine, passando dalla rappresentazione alla riproduzione della realtà, anche realtà virtuale, con i simulatori di guida professionali, ideali per la formazione e il recruitment. Virtuale, invece, non è la trasformazione, sempre del 2017, da Dedem Srl a Dedem Spa, con l'obiettivo di quotarsi in Borsa.


Realtà è anche assecondare la fantasia e l'allegria e Dedem se ne prende cura, inserendosi nel mondo dell'amusement con i brand Youngo e Memopark e l'acquisizione di Happy Center.


Il sistema di gestione della qualità DEDEM è certificato ISO 9001.
 – meno
Scopri chi siamo

Com'è lavorare presso Dedem s.p.a?

4,6
Equilibrio Vita/Lavoro
4,0
Salario/Contratto
4,0
Stabilità del lavoro/Carriera
4,2
Management
4,2
Cultura aziendale