Esselunga
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni

Cosa faresti per rendere Esselunga un posto migliore dove lavorare?

9 risposte

  • Proporrei che si eliminassero gli insulti ai nuovi arrivati e si cercasse di non farli sentire delle nullità. Purtroppo funziona in questo modo

  • In caso di malattia in maniera rapida un sostituto,solo per tre settimana con ricette del medico.IL rispetto il capogruppo deve dare ai dipendenti e ascoltarli in modo che i dipendenti possano esprimere le loro opinioni al caposquadra e sarà ultimo a decidere

  • Darei la possibilità all'azienda di gestire in maniera più severa e diretta le assenze e malattie sistematiche, che non permettono ai lavoratori seri e professionali di ottenere i permessi, le ferie ed i cambi turno che occorrono nella vita quotidiana.

  • Dare i premi produzione a tutti,no solo ai responsabili che di "responsabile" hanno solo il nome. 2-300€ ogni 3 mesi in più in busta paga ti fanno lavorare meglio,no le favolette

  • Ci vorrebbe innanzi tutto più rispetto per gli operai/cassiere.

  • Si direi che la cosiddetta PRODUTTIVITÀ,dovrebbe essere suddivisa da tutto il personale,e non solo i capi e sottocapi.........Sarebbe un Mondo migliore!!!!!

  • Alzerei un pò lo stipendio

  • Incentiverei le persone con premi quadrimestrali!

  • Cercherei di permettere al personale di passare piu' tempo con la famiglia e ascolterei di piu' il personale sulle problematiche lavorative.

Aiuta altri utenti in cerca di occupazione ad avere informazioni riguardo all'azienda, con informazioni obiettive e precise.

La tua risposta sarà resa pubblica. Ti preghiamo di non inserire nessun dato personale.

Si informa che tutti questi contenuti sono generati dall'utente e Indeed o quest'azienda non ne garantiscono la correttezza.
  1. Cosa faresti per rendere Esselunga un posto migliore dove lavorare?