Esselunga
3.7 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Visualizza tutte le recensioni su Esselunga
Scrivi una recensione

Esselunga

Recensione di Esselunga
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo

Lavoro molto stressante e faticoso

Scrivo questa recensione dopo 1 anno di CDN (Carriera direttiva di negozio) ed essere stato confermato a tempo indeterminato. Ho 25 anni e lavoro a Milano, sono stato assunto come CDN di macelleria, ho imparato a tagliare, sistemare, sbancalare, rifornire, sistemare il reparto... Il lavoro è molto pesante è faticoso e stressante, i capi reparto, molti di quelli con cui ho avuto a che fare, sono frustati e depressi che si sfogano sui nuovi arrivati e sugli uomini di reparto, non esistano a maltrattarti con gesti ed espressioni al limite del nonnismo e "mobbing". Però se dici qualcosa al direttore del negozio, questo fa finta di nulla e va avanti per la sua strada. La gestione del personale è pessima, orari di lavoro improponibili, molto spesso si inizia alle 6 del mattino e si finisce alle 17, quando va bene, quando va male alle 19; la leggenda della mezza giornata di lavoro forse la si vede ad agosto. Tutte le domeniche sono obbligatorie, senza se e senza ma, se solo si prova a chiederne una in un anno, fanno storie e subito che ti dicono che non hai voglia di lavorare. L'equilibrio vita privata - lavoro, praticamente non esiste. Non è possibile conciliare le due cose, in quanto sai quando entri in esselunga, ma non sai quando esci. Spesso ho dovuto annullare i miei impegni perchè dovevo fermarmi, anche dopo 8 - 9 ore di lavoro. Mi son sentito dire a fine turno la sera, di correre di più, che dovevo svegliarmi..., ma dopo 9-10 ore a scaricare casse di carne, tagliare, rifornire prodotti confezionati e confezionare alla macchina, uno può anche essere stanco...La busta paga, non - 

Aspetti positivi

Buoni pasto e premi trimestrali per i responsabili

Aspetti negativi

Non hai più vita

Valutazioni per categoria

1.0Equilibrio Vita/Lavoro
2.0Salario/Contratto
3.0Stabilità del lavoro/Carriera
1.0Direzione
1.0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?

Recensioni simili

Stesso ruolo
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo

Ambiente lavorativo energico e dinamico

Lavorare in Esselunga mi ha insegnato a credere in me stesso e a sopportare meglio la pressione nei momenti di stress. L’ambiente lavorativo è giovanile, la formazione fornita è esaustiva ad affrontare le mansioni nel miglior modo possibile.

Aspetti positivi

Mensa sovvenzionata

Aspetti negativi

Nessun equilibrio vita personale/lavoro
Questa recensione è stata utile?
Stesso ruolo
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo

Ambiente pessimo

Ambiente di lavoro pessimo . Capi che ti stressano per la minima cosa e ti rendono la vita impossibile nonostante corri tutto il giorno. Il direttore e gli altri capi non esistono perché non sanno nemmeno chi sei . Turni impressionanti sai quando entri ma mai quando esci e il turno ti viene dato , se tutto va bene, il giorno prima .unico aspetto positivo lo stipendio per il resto è una vita sconsigliata. Il mio capo era una persona fuori dal normale . Passate le giornate tra bestemmie e parole di ogni tipo verso noi assistenti e inoltre odiava l’azienda e lo diceva spudoratamente.
Questa recensione è stata utile?
Stessa località
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo

Esselunga è diventata Amazon...in tutti i sensi

Purtroppo Esselunga ha assorbito sia i pregi ma anche i difetti di compagnie come Amazon. Il chiodo fisso è diventato l’indice di produttività, i piani alti preferiscono che si lavori con meno personale, per incassare di più. Le stesse assunzioni sono diventate temporanee tramite agenzie e cooperative, al inizio con il web, nuovo reparto, poi si sono allargati ai reparti tradizionali. Ha senso “perdere” 6 mesi per formare nuove risorse per poi lasciarle a casa quando ormai sono diventate competenti? SI, se lo Stato non solo lo permette ma incentiva tale pratica. Cosa incredibile che nemmeno i capi del negozio possono far nulla, tali politiche “piovono dall’alto”.Tutto il mio sostegno ai miei ex-colleghi, che purtroppo lavorano in un’azienda che oltre alla busta paga garantita offre davvero poco in termini di soddisfazioni personali.Consiglio a tutti coloro che entrano tramite agenzia di non farsi illusioni, anche il migliore rimarrà a casa tramite questo meccanismo.

Aspetti positivi

Posto fisso per vecchi contratti ; ambiente di lavoro solidale e sereno

Aspetti negativi

Netto peggioramento delle condizioni contrattuali per nuove assunzioni, poca considerazione del proprio lavoro
Questa recensione è stata utile?

Scopri l'ambiente lavorativo di questa azienda!

Chiedi informazioni su lavoro e colloqui presso Esselunga. I nostri utenti sono pronti ad aiutarti!Fai una domanda

Valutazione complessiva

3.7

Basato su 661 recensioni
5
226
4
181
3
125
2
69
1
60

Valutazioni per categoria

2.9Equilibrio Vita/Lavoro
3.8Salario/Contratto
3.6Stabilità del lavoro/Carriera
3.3Direzione
3.3Cultura aziendale
  • Aziende
  • Esselunga
  • Recensioni dei dipendenti
  • Lavoro molto stressante e faticoso