Fondazione Patrizio Paoletti
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Fondazione Patrizio Paoletti

Ambiente stressante e opprimente

1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
12 febbraio 2020
Azienda altamente sconsigliata. Contratti da 4 ore (nominali) che diventano 5,6,7 o 8 ore giornaliere. Ore di formazione (ogni santo lunedì) non retribuite, seguite da lavoro di strada di 7-8 ore di lavoro pomeridiano etc... Il project manager e la supervisor ( sua moglie ) estremamente approfittatori... Straordinari e domeniche non retribuiti. Ambiente di lavoro molto molto stressante. Se continuano così, finiranno a "Striscia la notizia" e in tribunale.
Valutazioni per categoria
1,0
Equilibrio Vita/Lavoro
1,0
Salario/Contratto
1,0
Stabilità del lavoro/Carriera
1,0
Management
1,0
Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Risposta ufficiale di Fondazione Patrizio Paoletti
25 giugno 2020
Gentile utente,ci dispiace leggere quanto scrive. Siamo sempre aperti alle critiche, anche se la sua ha toni più simili alla diffamazione, e cerchiamo sempre di comprenderne il motivo. Senza ulteriori dettagli sulla sua esperienza, possiamo solo precisare, come facciamo molto chiaramente in tutti i nostri annunci e durante l’iter di selezione, che i turni sono da 5 ore al giorno (non da 4 né da 8), che la formazione è retribuita (anche quella del lunedì) e che i giorni in cui lavoriamo vanno dal lunedì al sabato. Naturalmente, anche nel caso in cui si lavori di domenica per partecipazione ad eventi o fiere , è prevista una retribuzione pari a quella di un giorno lavorativo.Da più di 20 anni la Fondazione è impegnata in progetti di ricerca con Università di tutto il mondo, realizza progetti educativi e sociali in 4 continenti per migliorare la qualità della vita di migliaia di bambini e adulti. Sarebbe quantomeno contraddittorio relazionarci nel modo da lei descritto con i nostri operatori, cioè chi ci permette ogni giorno di raggiungere questi risultati.La invitiamo a contattarci. Siamo a sua completa disposizione per approfondire eventuali punti non chiari della sua esperienza, qualora fosse interessato/a a farlo. www.fondazionepatriziopaoletti.org
Recensioni simili
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
7 settembre 2020
Stessa località
Dialogatore (Ex dipendente) - Milano, Lombardia
Ho avuto 8 mesi di esperienza presso questa fondazione. Il mio ruolo era quello di sensibilizzare le persone sul messaggio e sulla grande emergenza che la fondazione prova a combattere. Per questo lavoro serve tanto entusiasmo e orientamento all'obiettivo. L'opportunità che ho riscontrato riguarda proprio il raggiungimento dell'obiettivo. Seppur non avessi alcun problema a portare a termini gli obiettivi preposti dal team leader, da quest'ultimi si subisce una forte pressione. Esistono giorni in cui può capitare di non fare nessuna adesione. Quando questo accadeva, al di fuori del mio orario lavorativo, ricevevo in continuazione chiamate e messaggi dal mio coordinatore per sapere le motivazioni e le ragioni. Seppur con il fine di motivare la risorsa, trovo veramente inaccettabile un tale squilibrio di vita lavorativa con quella personale per un lavoro del genere.
Questa recensione è stata utile?
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
20 febbraio 2020
Stessa località
Fundraiser (Dipendente attuale) - Milano, Lombardia
Ho risposto per caso all'annuncio, mi piaceva pensarmi a fare quel lavoro ma non credevo mi avrebbero mai chiamato. Invece, mi hanno subito contattato e sono stato inserito in prova dopo pochi giorni! E' la mia prima esperienza lavorativa. L'ambiente è giovanile, dinamico, ma anche appassionato e trasparente. Lo consiglio a tutti quelli che cercano un lavoro part time ma soprattutto lo consiglio perchè mi sento utile nel farlo, anche quando ci sono i "no". Solo così si può davvero fare qualcosa per cambiare il mondo, persona per persona.
Questa recensione è stata utile?
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
21 dicembre 2019
Stessa località
Team Leader (Ex dipendente) - Milano, Lombardia
Diffidate da questa azienda e dai loro annunci.. propongono cose che non mantengono, cercano team leader e poi ti propongono il classico lavoro da dialogatore on street e quando parli di provvigioni sembra più facile studiare fisica nucleare che capirci qualcosa. Giusto per poterti prendere in giro anche su quello SCONSIGLIATI COME LA PESTE
Questa recensione è stata utile?
Risposta ufficiale di Fondazione Patrizio Paoletti
31 gennaio 2020
Ci dispiace molto che la sua opinione sia questa. Fondazione Patrizio Paoletti propone posizioni lavorative molto chiare in tutto il percorso di selezione, dagli annunci fino ai colloqui finali. Non è di nessun interesse per il nostro Ente "prendere in giro" i candidati, cosa che andrebbe contro la nostra stessa mission e le risorse che investiamo nel selezionare il personale. Non conoscendo il suo nome possiamo supporre che, se ha risposto all'annuncio per "team leader" e successivamente le è stata proposta la posizione "dialogatore", evidentemente il suo profilo è più in linea con questa posizione.Precisiamo che in tutti gli annunci da team leader f2f e da coordinatore f2f è richiesta un'esperienza pregressa nel ruolo e nel settore specifico (f2f), come requisito essenziale. Chi si candida per questa posizione, ma non ha i requisiti richiesti, manifesta interesse verso Fondazione Paoletti perciò diamo loro l’opportunità di un colloquio conoscitivo. Relativamente alle retribuzioni riteniamo di essere assolutamente chiari e trasparenti. Se così non fosse, conteremmo oggi nel nostro personale, che si occupa di Face to Face, 60 fisici nucleari. Non mettendo in dubbio che sia suo diritto fare una recensione come questa, le chiediamo la cortesia di spiegarci eventualmente più nel dettaglio che cosa non ha risposto alle sue aspettative in sede di colloquio. Questo ci può essere utile per migliorare, essendo questa la nostra naturale attitudine. Grazie mille