Gottardo recensioni

114 recensioni corrispondenti alla ricerca Leggi tutte le 115 recensioni
Ordina per: Utilità | Valutazione | Data
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
bellissima esperienza alienante
Beauty consultant (Ex dipendente) –  Torino, Piemonte6 luglio 2019
Sono stata assunta in questa azienda per svolgere il ruolo di Beauty consultant.
Scrivono di ricercare consulenti di bellezza per poi sbatterle in cassa da quanto entrano a quando staccano il turno.
DITELO QUESTO AI COLLOQUI.
OPPURE SCRIVETE RICERCASI CASSIERA.
Il camion della sala lo fanno in 4/5 e la frase tipica : " SE DEVI ANDARE A FARE CONSULENZA IN REPARTO CHIAMACI EH"... Ovviamente aspettando i loro tempi e nel mentre la cliente si spazientisce perciò VENDITE PERSE . I clienti come non bisogna farli aspettare in cassa nemmeno in profumeria lo meritano.Ma parliamo della GIORNATA TIPO: mentre sei in cassa come una scimmietta programmata DEVI : proporre in cassa prodotti altrimenti si abbassa lo scontrino medio ( venendo costantemente mandata a stendere dai clienti ), fare il camion di profumeria (taccheggia,prezza,sbolla,esponi profumi make up,deodoranti,creme,solari, fai le variazioni, resi, inventari,cambi modulo), mantenere pulito e allineato il repato che ovviamente ti trattano come una nullità se non è tutto lindo ( i reparti saranno gioielli quando le beauty verranno davvero lasciate a badarci altrimenti ACCONTENTATEVI ). In tutto questo clima di poca ANSIA devi mantenere la vendita assistita ( vendere in reparto ) altrimenti ti chiedono spiegazioni se si abbassa. Cari furboni se voi lasciaste le addette di profumeria nel loro HABITAT CHE E' LA VENDITA sapete quanto fatturereste di piu'? E' umiliante avere competenze e voglia di vendere e trovarti come un cane legato a catena alla cassa perchè alla lunga le persone vengono demotivate.
E questo è solo un DETTAGLIO
  altro... perchè di cose che non funzionano li dentro potrei farne una lista.
Gli orari è già tanto se vengono dati il sabato SERA, non c'è rispetto del lavoratore e della persona. Le persone vengono sballottolate come pupazzi da un negozio all'altro anche se ciò significa allontanarle da casa ( però i lecchini lavorano tutti a 10 minuti da casa ). Livelli REGALATI a chi è in azienda da meno di un anno mentre chi si spacca la schiena da anni aspetta ancora di salire al quinto.
Un lavoratore felice RENDE IL TRIPLO.
  meno
Aspetti positivi
TORNARE A CASA
Aspetti negativi
AMMALARSI
Questa recensione è stata utile? 14No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ex dipendente
Beauty consultant (Ex dipendente) –  Piemonte3 luglio 2019
sono entrata come Beauty consultant, dopo vari rinnovi, e dopo aver girato almeno 5 punti vendita come una trottola. Referente di punto vendita che ci teneva al regolamento aziendale,ma lei era la prima che gli orari invece di prepararli entro metà settimana, arrivava a comunicarli il sabato (così tu, dipendente, Non potevi neanche organizzare la tua vita privata ).

L'unico lato positivo lo stipendio. Non ce possibilità di crescita, perché se ne sai di più della Beauty Specialist, eri tagliato fuori.
Aspetti positivi
Stipendio
Aspetti negativi
Niente buoni pasto, pause pranzo troppo lunghe
Questa recensione è stata utile? 9No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Bastano poche parole semplici e concise
Addetto alle vendite (Ex dipendente) –  Udine, Friuli-Venezia Giulia21 giugno 2019
Una schifezza! Sono scappato a gambe levate! Mai visto tanto schifo in vita mia!!!!
Questa recensione è stata utile? 30NoSegnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda solida, seria e stimolante
Referente punto vendita (Dipendente attuale) –  Umbria10 giugno 2019
Lavoro da 5 anni in questa azienda che oltre ad avermi formato adeguatamente mi ha dato la possibilità di crescere professionalmente e umanamente. Sicuramente serve una buona dose di energia e dinamismo per lavorare all'interno di un punto vendita come Tigota, ma le soddisfazioni arrivano per tutti anche a chi è meno ambizioso.
La serietà è inequivocabile dal contratto ai pagamenti puntualissimi, ai rimborsi spesa e i premi produzione.
L'unico punto debole è la carenza di personale che a volte tra ferie e malattie mettono in crisi il buon andamento del negozio e dello staff.
Azienda GDS consigliatissima
Aspetti positivi
Alta formazione, premi produzione, chiarezza, dinamismo
Aspetti negativi
A volte carenza del personale
Questa recensione è stata utile? 4No 29Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Alla larga dai campi di concentramento
SESTO LIVELLO (Ex dipendente) –  Veneto31 maggio 2019
Come da titolo ribadisco il concetto,si è proprio in dei campi di concentramento,si viene assunti con un sesto livello con la promessa di formazione e che in poco tempo c è possibilità di crescita e di cambi contrattuali e di livello,ed invece ti ritrovi a lavorare in un ambiente ostile,mal gestito,completamente formato da squadre di persone incompetenti scorbutiche false pronte a parlarti male alle spalle e davanti ti fanno il sorrisetto stupido,se sei neo assunto vieni catapultato in un vero e proprio caos in cui sia i responsabili che i colleghi se ne fregano altamente e ti obbligano a fare di tutto oltre alle mansioni per cui vieni assunto,vieni vessato e rimproverato in continuazione anche davanti ai clienti,qualsiasi cosa tu abbia fatto nell'arco della giornata non và mai bene ci sarà sempre qualcosa che non và e logicamente ci saranno minacce continue di lasciarti a casa,sei costretto a sbancalare un infinità di roll e bancali che arrivano giornalmente e che matematicamente è impossibile finire il lavoro di sbancalamento nell'arco della giornata tenendo anche conto che anche se si facesse solo sbancalamento durante la giornata sarebbe impossibile mettere sugli scaffali i prodotti quindi giornalmente ti ritrovi sommerso di articoli e bancali dei giorni precedenti perciò vieni costantemente preso di mira e cazziato in continuazione,in tutto ciò oltre a sbancalare bisogna fare di tutto dalla cassa alle etichette alle fidelity card assistenza alla vendita tetti e quant'altro non si ha nemmeno un attimo di respiro e se ti fermi un secondo vieni ripreso,non si ha diritto ad  altro... una vita sociale,turni anche sette su sette con orari spezzati e con pause anche di quattro ore in cui si e' costretti a star fuori dal negozio sia con il ghiaccio e sia con il caldo torrido,capiaarea e responsabili incompetenti che fanno quello che vogliono e fomentano zizzanie interne al gruppo per godersi lo spettacolo,colleghi alquanto arroganti e falsi che hanno stampato in faccia il fallimento lavorativo comportandosi da robot e leccapiedi cercando di farsi fuori uno con l'altro,le pause non sono mai effettive si è costretti a regalare un quarto d'ora per andare via ed un quarto d'ora quando si rientra in quanto come stupido regolamento interno vieni obbligato a farlo,sei costretto a comprarti scarpe che vogliono loro e del colore che vogliono loro a SPESE TUE,non hai diritto ad una vita perchè i cambi di orario sono all'ordine del giorno e ti obbligano a fare ore in più per compensare sbagli di organizzazione degli orari interni ovviamente non retribuiti e non figurabili,tutto questo organizzato a puntino da capoarea e responsabili che si credono dei scesi in terra,SALARI MOLTO BASSI RISPETTO ALLA MOLE DI LAVORO CHE SI E' COSTRETTI A FARE ANCHE SE NON COMPETE PER INQUADRAMENTO E LIVELLO E PER FESTIVI FATTI,insomma potrei andare avanti ancora per minimo altre dieci pagine ma meglio che mi fermi qui,L'UNICO CONSIGLIO CHE MI SENTO DI DARE E' STATENE ALLA LARGA ASSOLUTAMENTE,SONO CAMPI DI CONCENTRAMENTO,L'AZIENDA ANCHE SE SOLIDA NON HA MINIMAMENTE IDEA DI QUELLO CHE SUCCEDE ALL'INTERNO DEI PUNTI VENDITA,E' PURO SCHIAVISMO,RINGRAZIO DIO DI ESSERNE USCITO FUORI E NON MI VEDRANNO MAI PIU' NEANCHE DA CLIENTE.  meno
Aspetti positivi
NULLA
Aspetti negativi
TUTTO
Questa recensione è stata utile? 46No 4Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Non ho mai trovato di peggio
Addett punto vendita (Ex dipendente) –  Treviso, Veneto30 maggio 2019
Premetto che l'azienda sicuramente è solida e strutturata, il sig. Gottardo credo sia una degna persona.. purtroppo è chi è sotto di lui che rovina l'ambiente lavorativo. È tutto basato su pettegolezzi, dicerie maestralmente dirette da capoaree abili a fare il tutto mettendo tutti contro tutti e senza lasciare dietro le prove. Si viene usati per finché comoda poi scaricati, trasferiti e incoraggati ad andarsene con un mobbing assurdo. Le risorse umane in questo fanno orecchie da mercante e se vengono presi provvedimenti è solo nei confronti di chi lavora in negozio! La cosa peggiore è essere valutati ed attaccati sul piano personale e non su quello professionale. I valori che provano a trasmetterti sono completamente ignorati, formazione approssimativa, scadente e del tutto insufficiente. La pretesa è che ti studi tutto a casa fuori dall'orario di lavoro. Livelli Bassi (6livello) e ti trovi a fare cose che nemmeno potresti come stare in cassa. Tanto controlli nel commercio non ne fanno di nessun tipo!! Se proprio non si trova di meglio e volete resistere, bisogna fare le leccapiedi alle capoaree e stare ai loro giochini loschi.
Aspetti positivi
A parte la Paga puntuale non trovo altro
Aspetti negativi
Non puoi avere una vita, umiliazione quotidiana
Questa recensione è stata utile? 34No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
azienda orribile
ADDETTA ALLE VENDITE (Ex dipendente) –  Udine, Friuli-Venezia Giulia29 maggio 2019
se volete spaccarvi la schiena per nulla, e vedere sul piedistallo persone che non dovrebbero neanche esistere siete nel posto giusto
Questa recensione è stata utile? 44No 4Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente stimolante
responsabile punto vendita (Ex dipendente) –  Venezia, Veneto28 maggio 2019
Ho passato 2 anni in un'ambiente giovane e divertente... ho dovuto cambiare lavoro perché mi sono trasferito e in questo momento dovevo seguire la famiglia.. spero di trovare lavoro in un'altra sede prossimamente .
Aspetti positivi
Possibilità di crescita
Aspetti negativi
Non poter portarsi a casa tutti i prodotti :-)
Questa recensione è stata utile? 3No 24Segnala
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda futuristica
Dipendente a tempo indeterminato (Ex dipendente) –  Liguria28 maggio 2019
Ho lavorato in questa Azienda per molti anni,ciò' che traspare e' l' impronta di una struttura futuristica che nel tempo ha avuto una velocissima trasformazione in termini assoluti.
Spesso in questi casi bisogna tapparsi un' occhio perché nella velocità del progresso il "gioco forza" e' una gara di resistenza in team che deve essere vista e vissuta come un' avvenire in completa trasformazione,mappando gradatamente le desiderate e testando nuove esperienze in start up.
Va vista poi con l' altro occhio.....
Aspetti positivi
Tiziano Gottardo
Questa recensione è stata utile? 5No 27Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Demotivante
responsabile punto vendita (Dipendente attuale) –  Lombardia26 maggio 2019
Lavoro per quest’azienda da molti anni.Il problema di quest’azienda sono le capo aree,nuove e incompetenti che si inventano regole,nascondono i loro teatrini e umiliano e minacciano chi lavora.demotivante.personale ridotto all’osso e se accade qualcosa si viene minacciati di ricevere lettere di richiamo per eventi fuori dal nostro controllo e non ripresi nel regolamento interno.trattamento diverso da negozio a negozio. Il signor Gottardo dovrebbe passare un po’ più spesso nei negozi e parlare col suo personale non in presenza delle c.a. Così forse per una volta saremmo liberi di parlare e non timorosi di ripercussioni come già successo. Chi chiede ed e desideroso di crescere viene deriso e si fa di tutto per metterlo in cattiva luce agli occhi dell’azienda. Orari detttati dai capo area quando non hanno la minima idea di come sia meglio organizzare i diversi pv. Quando una squadra funziona si cerca di mettere zizzania per motivi del tutto futili. Quando una squadra intera si sta guardando attorno per cercare una nuova occupazione io due domande me le farei. Stipendio del referente identico se non inferiore a quello degli addetti vendita.
Aspetti positivi
Puntualità stipendio
Aspetti negativi
Impossibilità di crescere, incompetenza capo aree, orari
Questa recensione è stata utile? 39No 2Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente lavorativo stimolante e lavoro di squadra
vice responsabile (Dipendente attuale) –  Giulianova, Abruzzo25 maggio 2019
Lavoro in questa azienda da 2 anni circa, è un azienda che da sempre nuovi stimoli e in continua formazione! se si ha voglia di lavorare e si acquisisce il senso di appartenenza è molto facile crescere in questa azienda perché il lavoro premia! Leggo tanti commenti cattivi ma onestamente non ne ho vissuto nemmeno uno di quelli citati!!! Felice di lavorare per questa grande famiglia!
Aspetti positivi
Stipendio puntualissimo, ferie, regole interne e rispetto
Aspetti negativi
Nessuno
Questa recensione è stata utile? 7No 27Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Vergognoso
magazziniere (Ex dipendente) –  Loreto, Marche25 maggio 2019
Confermo tutte le recensioni negative di questa azienda. Personale presuntuoso e a volte anche sgarbato, trattano i (nuovi per lo meno) dipendenti come stracci da dar per terra, ti promettono possibilità di crescere in azienda con formazione, corsi per apertura nuovo PV e poi ti cacciano perché "non rispecchi lo standard aziendale" che, tra l'altro, significa tutto e niente. Dipendenti spremuti fino all'osso con variazione prezzi, variazioni moduli, scarico, tetti, fidelity card, assistenza alla vendita, cestini al cliente, etc. Ti paragonano il più delle volte a loro (perché io facevo, perché io a quest'ora) sminuendoti in qualsiasi modo facendotelo passare come un "consiglio". Ci sono modi e modi di dire le cose, soprattutto se sono tante da sapere e da fare e se sei nuovo. Pretendono pretendono, sentendosi Dio sceso in terra e come se non bastasse :"questo è il minimo che l'azienda richiede da voi". Sconsiglio chiunque di avventurarsi in questa azienda, ma una cosa é certa: non ci metterò più piede né da cliente né da dipendente.
Piuttosto vado da Acqua&Sapone!!
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Paga oraria troppo bassa per quanto richiesto, più tutto il resto
Questa recensione è stata utile? 47No 5Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Stessa organizzazione di un teatro dei burattini, state alla larga
Cassiere/Cassiera (Ex dipendente) –  Piemonte20 maggio 2019
Partiamo dal presupposto che sono si leader ma dello sfruttamento e delle prese in giro. Che una persona entri come magazziniere, commesso/a, ecc insomma qualunque essa sia la mansione sarai sempre spremuto/a fino all'osso oltre che ad essere trattato/a in maniera umiliante. Il loro obbiettivo principale è trovare personale bello ignorante da non comprendere vari ed eventuali diritti lavorativi così da lavorarseli ben bene. Per farla "breve", con l'approfittarsi che alla persona serva un lavoro i "grandi capi, responsabili" del teatrino fanno in modo che tu sia sotto ai loro servigi. Minacciano spesso e volentieri, ricattano se non fai come dicono che il giorno dopo ti guardano come se gli avessi ucciso il cane e intimoriscono a tal punto che i dipendenti temano questi elementi e hanno giustamente paura. Obbligano a fare le cose più assurde, cose che non stanno né in cielo né in terra. Sei sei commessa sicuramente al 99% le scarpe che indossi non vanno bene che manco uno si presenti in ciabatte e ti impongono costringendoti a cambiarle e comprarle ovviamente di tasca tua alla svelta con frecciatine intimidatorie come se il cliente quando entra in negozio ad acquistare la prima cosa che pensa è "speriamo che gli addetti alle vendite abbiano delle calzature adeguate altrimenti non so se riuscirò a comprare i prodotti". Impongono nel mettere (sempre per quanto riguarda il personale donna sia mai) 40 kg di trucco in faccia che manco a carnevale ne usi così tanto. I maschi sono pedine, dove c'è da fare si fa che dopo qualche tempo senza che tu lo sappia si autogenera la famosa "Multimansione".  altro... Peccato però che non si autogenera automaticamente lo stipendio. Ogni minuto in più è un minuto regalato all'azienda. Diciamo che sostanzialmente ti fanno fare un pò quello che vogliono loro a prescindere dalla tua mansione contrattuale. La crescita formativa che tu la segua o meno non ha valore a quanto pare, tanto vale evitare spreco di soldi e scocciature di spostamenti per eventuali corsi, almeno si ha la consapevolezza di restare a quel livello con quella mansione e via. Troppe promesse, troppe chiacchiere, solo parole per riempirsi la bocca ma la sostanza sempre quella è. Arrivo a conclusione che l'azienda voglia gente giovane, stupida in senso orba che non si accorga dello schifo che subiscono ogni giorno soprattutto dal lato gestionale. Mi fermo qua perchè ce ne sarebbe da dire ancora. Chi gestisce quest'azienda secondo ha sbagliato lavoro alla grande, è facile fare cassa con questo operato. Regolamento aziendale lasciamo perdere, non dico nulla a riguardo. Dico solo che se ci fosse una RAPPRESENTANZA SINDACALE AZIENDALE all'interno non farebbero tanto i fenomeni con i dipendenti. Imparate prima a gestire con umiltà le basi fondamentali dell'azienda prima di amministrarla a proprio piacimento senza avere un minimo di riguardo anche solo per la salute e il benessere del dipendente stesso.  meno
Aspetti positivi
Ci fosse anche solo un aspetto positivo volentieri
Aspetti negativi
Ogni cosa, parole e fatti
Questa recensione è stata utile? 33No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Scappate!!!!
Beauty advisor (Ex dipendente) –  Non specificati7 maggio 2019
Esperienza orribile!!! Assunta come beauty advisor dopo un colloquio di quasi 1 ora, in cui la selezionatrice ti espone in modo mooolto vago gli orari di lavoro 40 ore settimanali 6 gg su 7, cosa non vera perché nella prima settimana ho dovuto lavorare 7 su 7 (tutti spezzati) promessa di formazione iniziale non mantenuta (inizi e ti buttano da sola a gestire area profumeria, vendita, scarico, cassa ecc) giorno di riposo dopo 12 gg di spezzati continui con pause di 2/3/4 ore che devi passare tassativamente fuori dal punto vendita e che rendono impossibile avere una vita privata.
Obbligo di indossare calzature (parigine che non fornisce l'azienda) di pelle che dopo 2 minuti uccidono la schiena. Obbligo di truccarsi come dicono loro (stile drag queen) inoltre se per caso il colore del rossetto che indossi non è abbastanza vivace, si viene ripresi dalla responsabile, in maniera maleducata e mortificante, anche davanti ai clienti. Imposizione di metodologie di vendita aggressive e veramente retrograde. Colleghe per nulla collaborative e maleducate (anche coi clienti).
Insomma una delle esperienze più negative ed umilianti mai provate, quindi ragazzi ricordatevi che la vostra dignità non ha prezzo!!!
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 49No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
tutto vere le recensioni negative
commessa addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Varese, Lombardia7 maggio 2019
Confermo tutto ciò che succede nei negozi Tigotà. Personale sfruttato. Responsabili che si fanno i migliori turni, vengono al lavoro quando desiderano, trattano i dipendenti in malo modo. Ovviamente coperte dalle capo-area. Non troverete mai personale stabile e quelli validi li fate scappare! Possibile che nessuno controlla l'operato di queste persone?
Aspetti positivi
puntualità nel versare lo stipendio
Aspetti negativi
tutti, nessuna crescita e personale umiliato
Questa recensione è stata utile? 53No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
allucinante
Beauty consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia9 aprile 2019
Credo che gli schiavi nelle piantagioni di cotone avessero più diritti!
Tutto è dovuto, tanto obblighi e doveri. L’azienda Pretende, ma non da nulla in cambio.
Personale ridotto al minimo e spremuto al massimo, con orari disumani che non lasciano spazio alla vita privata.
La mia fortuna è il team dove lavoro: siamo uniti e ci aiutiamo a vicenda, ma è una rarità.
In generale: non esiste meritocrazia, il magazziniere deve saper anche fare il beauty e le beauty fanno anche da magazziniere. Parola d’ordine negli uffici è DISORGANIZZAZIONE perché ogni giorno cambiano le direttive aziendali e spesso non le comunicano nemmeno, facendoti passare per un incapace.
Aspetti positivi
Stipendio puntuale
Aspetti negativi
Tutto
Questa recensione è stata utile? 62No 5Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente ostile, orari disumani,tutto pessimo
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Friuli-Venezia Giulia4 aprile 2019
L'azienda non ha il minimo rispetto per i dipendenti. Orari spezzati e disumani, con pause di oltre 3h, aggiungo che non è assolutamente possibile stare in negozio nemmeno se fuori imperversa la bufera e si risiede a svariati km di distanza. Capo area e referenti di negozio che si credono delle divinità, arrivate nel loro personale Olimpo e che vivono fuori dal mondo... Sono falsamente gentili ed appena possono tendono ad umiliare i dipendenti. Si è obbligati a fare trasferte in altri punti vendita, anche estremamente lontani. Lo stipendio è basso, per la mole di lavoro e per tutta la merce pesantissima che si scarica. Un campo di concentramento, preferibile una fabbrica.
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 58No 3Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Passione,energia ,creatività,rispetto ed amore per la propria professione
impiegata (Ex dipendente) –  Nord Italia29 marzo 2019
Ho lavorato in Gottardo per oltre 10 anni con estrema passione,energia con sfumature a ventaglio d' arcobaleno,rispetto ed immenso amore per la mia professione d' incarico.
Basta una sola persona ostile ed arrogante a rovinare l'incantesimo,per il bene di me stessa ho voluto valutare altrove.
Questo non vuol dire che il grande frutto del percorso lavorativo non sia merito di rispetto,credo che anche le decisioni di un cammino alternativo debbano essere oggetto di un' attenta riflessione da parte dell' azienda dedita ad un miglioramento per evitare nel futuro errori che possono essere circoscritti ascoltando maggiormente le risorse.

Il miglioramento e' un' esercizio di tutti che dove essere integrato nel proprio quotidiano.
Aspetti positivi
Nella media
Aspetti negativi
--------
Questa recensione è stata utile? 11No 34Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda seria e che crede nelle risorse
Dipendente a tempo indeterminato (Dipendente attuale) –  Padova, Veneto28 marzo 2019
Dopo tanti anni in questa azienda posso dire che non ho mai perso neanche per un giorno passione ed entusiasmo, qui si lavora sodo ma sempre nel massimo rispetto delle persone e dei valori umani che sono anche i nostri valori su cui si basano tutti i rapporti di collaborazione. Dopo quasi 20 anni posso dire che ho trovato una seconda famiglia che non mi ha mai voltato le spalle neanche quando la vita mi ha messo alla prova. Mi sento di dire che chi non si è trovato bene è solamente perché era in cerca di un lavoro qualunque in un azienda qualunque...e questa non lo è! È una grande Azienda!!!
Aspetti positivi
Ambiente, stimoli, crescita, formazione
Aspetti negativi
Nessuno
Questa recensione è stata utile? 7No 61Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda pessima
commessa addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Milano Centro, Lombardia26 marzo 2019
Azienda veramente pessima.. Indeterminati fatti a persone che a detta loro dovevano andare a casa premi dati ad altri per il loro operato e invece vanno a casa senza un motivo da darti.
L'azienda non ha controllo nei punti vendita. Conclydo qui perché ne avrei tante da scrivere
Aspetti positivi
Nulla
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 59No 2Segnala
Richiedi l'amministrazione di questa pagina aziendale

Vuoi saperne di più su lavorare qui?

Fai una domanda su lavoro e colloqui presso Gottardo. La nostra comunità è pronta a rispondere.

Fai una domanda

Valutazione complessiva

2,7
Basato su 115 recensioni
525
419
317
26
148

Valutazioni per categoria

2,5Equilibrio Vita/Lavoro
2,8Salario/Contratto
2,5Stabilità del lavoro/Carriera
2,4Management
2,6Cultura aziendale