Intesa Sanpaolo
3,9 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Intesa Sanpaolo

Intesa Sanpaolo forvalue , state alla larga

1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
7 dicembre 2019
Isp forvalue , start up intesa Sanpaolo , inquadramento solo p.iva , rimborso spese solo al raggiungimento di almeno 500 € di provvigioni , ufficialmente libero professionista , realmente la pretesa che stiate in filiale dalla mattina alla sera , si fa il lavoro di più professionisti a differenza che nelle altre aziende ogni lavoro e’ pagato con contratto , assistenza sanitaria , inps , tfr , ma qui non verrete pagati neanche per una . Continue pressioni commerciali dall’ ad e country manager , chat di gruppo dove vogliono che inseriate i contratti fatti , gestionale per rilevare tutti gli appuntanti che si fanno , lavoro ultra subordinato e non da Libero professionista , i gestori nelle filiali hanno altro da fare che portarvi in appuntamento ,in più appena non gli andate più bene mandano una PEC e dal giorno dopo ti lasciano a casa , il preavviso non c’è , ve lo pagano. Dopo comunicati delle sigle sindacali di cigl e cisl non è cambiato nulla , forse peggiorato . Un lavoro che non da ne certezza economica e neanche un futuro . Anche se fatturate 2000 € cosa molto difficile al netto non andrete sopra i 1000. Solo 10-12 in tutta Italia eletti coordinatori che con sistema piramidale guadagnato sui consulenti che stanno sotto riescono . Ogni 3 mesi mettono dentro gente nuova , il tasso di uscita e ‘ del 60% . Appena si trova un’altro lavoro si scappa .
Valutazioni per categoria
1,0Equilibrio Vita/Lavoro
1,0Salario/Contratto
1,0Stabilità del lavoro/Carriera
1,0Direzione
1,0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
2 aprile 2021
Stessa località
Gestore Exclusive (Ex dipendente) - Milano, Lombardia
Intesa Sanpaolo è la classica azienda dove la meritocrazia non esiste. Se lavori tanto nessuno ti vede, se lavori poco nessuno ti vede. È il luogo perfetto per bancari over 50 quadri direttivi che si nascondono dietro il lavoro di giovani che sgobbano con retribuzioni inadeguate. E se per caso alzi la testa per dire che non va bene, arriva la proposta per andare a lavorare a 400 km durante una pandemia. Addio e a mai più rivederci, sto facendo carriera altrove 😊
Aspetti positivi
Marchio
Aspetti negativi
Tutto il resto
Questa recensione è stata utile?
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
15 gennaio 2021
Stessa località
Consulente finanziario (Dipendente attuale) - Milano, Lombardia
Non esiste meritocrazia e possibilità di carriera, si rischia di rimanere fermi con uno stipendio basso, dando il massimo e aspettando una crescita che non arriverà mai nonostante le promesse.I benefit che un tempo erano importanti ora sono stati tagliati, e se lavori da casa non ti danno il buono pasto.
Questa recensione è stata utile?
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Direzione
Ambiente lavorativo
27 luglio 2020
Stessa località
Innovation Manager (Ex dipendente) - Milano, Lombardia
Ho passato due anni presso Intesa Sanpaolo Innovation Center, il cosiddetto "polo di innovazione" del gruppo. Esperienza disastrosa. Management incompetente, cultura totalmente anti-meritocratica (si è promossi solo se si diventa amici/amanti di qualcuno in alto), stipendio scandaloso (ti fanno entrare come entry-level anche se hai più di 10 anni di esperienza e devi mantenere un salario da junior per 4 anni, dopodichè hai uno scatto di livello ogni 5 anni ad andar bene, con aumento salariale insignificante). Dell'innovazione non sanno neanche la definizione treccani, e persino internamente al gruppo è considerato per quello che è, una vetrina per le allodole. Uno squallore su tutti i fronti, che ti vendono come l'opportunità della tua vita, e quando dai le dimissioni arrivano alle minacce per farti restare. Ho buttato via due anni.
Aspetti positivi
Pochi straordinari, in banca vige la cultura da statali (sei illicenziabile)
Aspetti negativi
Tutto il resto, dall'ambiente squallido al salario bassissimo
Questa recensione è stata utile?
  1. Intesa Sanpaolo forvalue , state alla larga