Tasto di riproduzione del video di YouTube
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Kiabi

Ambiente frenetico, poche risorse

3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
31 ottobre 2019
Premesso che lo stipendio è più alto rispetto agli altri contratti part time quindi punto a favore, è davvero difficile gestire più reparti da soli dato che le addette vendita sono pochissime rispetto al lavoro da svolgere, pausa troppo breve per riprendersi dalla fatica. Dovrebbero assumere più risorse, dividere meglio i reparti ad ognuna e mettere un limite di capi da provare ai camerini per non far impazzire le commesse che piegano e non far rubare così tanti capi! Comunque raramente dopo i tre mesi rinnovano quindi conviene sempre cercare altro già mentre si lavora
Valutazioni per categoria
3,0
Equilibrio Vita/Lavoro
4,0
Salario/Contratto
1,0
Stabilità del lavoro/Carriera
2,0
Management
3,0
Cultura aziendale
Aspetti positivi
Paga
Aspetti negativi
Pause brevi, confusione, reparti lasciati allo sbando e commesse abbandonate a se stesse
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
13 settembre 2020
Stesso ruolo
Addetta alle vendite (Dipendente attuale) - Lastra a Signa, Toscana
Lavorare da Kiabi è come fare affari con un commerciante che vuole truffarti. All'inizio sembra tutto bellissimo, vieni agevolato, ti viene dato tutto ciò che chiedi. Dopo un po' di mesi però inizia a vedersi tutto il marcio che c'è all'interno di questa azienda. Le colleghe di lavoro sono tutte false, e fanno a gara a chi lecca più il sedere ai responsabili e al direttore per accaparrarsi qualche favore. I lavori da dare ai dipendenti sono strutturati in base al livello di amicizia che hai con i responsabili; Stai simpatico allora sarai trattato in un modo, stai antipatico allora verrai massacrato. Direttore inesistente, e quando c'è fa più danni della grandine. Ti vengono dette delle cose, soprattutto sul contratto, e poi ne vengono fatte altre, senza che nessuno te le spieghi o addirittura senza neanche saperlo. Se dovete lavorare qualche mese per racimolare qualche soldo va bene, altrimenti evitate, ci risparmiate in salute.
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Ambiente di lavoro finto, Dirigenza inesistente
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
15 luglio 2020
Stesso ruolo
Addetta alle vendite (Ex dipendente) - Vicenza, Veneto
Mi trovavo bene con le colleghe anche se a volte c’era tantissimo lavoro ed era molto stancante sia fisicamente che mentalmente
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
4 febbraio 2019
Stessa località
Assistente alla clientela (Ex dipendente) - Marcianise, Campania
Lavorare in KIABI è un'esperienza più unica che rara: raramente si trovano aziende che ti pagano qualunque cosa, notturni, inventari, riunioni e per di più con una buona rotazione delle festività.
Tuttavia non è un'azienda che ti permette di fare progetti, spesso fa un riciclo di dipendenti, manda via persone esperte per assumere daccapo ragazzine senza esperienza così da pagare minori tasse. E soprattutto i responsabili fanno favoritismi facendo tre o quattro indeterminati solo alle persone con cui hanno legami.

Spero tuttavia che il problema sia relativo solo al punto vendita di Marcianise.
Aspetti positivi
Ottima retribuzione
Aspetti negativi
No meritocrazia
Questa recensione è stata utile?