Lidl
3.2 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni

Carriere e impiego presso Lidl

Informazioni sull'azienda

  • AD
    Gerd Chrzanowski
  • Fondazione
    1973
  • Dipendenti
    più di 10.000
  • Fatturato
    più di 8,5 mrd €
  • Settore
    Vendita al dettaglio e all'ingrosso
Scopri di più

Lavori

Non siamo riusciti a rilevare la tua posizione. Visualizza tutte le 294 offerte di lavoro di Lidl.

Visualizza le offerte di lavoro per categoria

Vendita

130 offerte di lavoro

Stipendi

La stima dello stipendio è calcolata in base a informazioni ottenute da 99 dipendenti, utenti e offerte di lavoro presenti e passate su Indeed.

Panoramica valutazioni

La valutazione è calcolata sulla base di 8.166 recensioni ed è in continua evoluzione.
3.7620173.6320182.9720192.8120202.672021

Recensioni

Operatore di filiale in questa località: Italia
in data 16 ottobre 2021
Velocità, stipendi non alti come si crede, stressante.
Lavorare per lidl significa solamente correre. Il lavoro è stressante perché si pensa in maniera eccessiva solo agli obbiettivi da raggiungere. Sembra di stare in una setta dove i dipendenti sono plagiati dal sistema lidl. Il rapporto con i colleghi deve essere fondamentale in quanto devi entrare nella squadra. La paga non è così buona come si pensa ma è sicuramente puntuale.
Operatore di filiale in questa località: Trentino-Alto Adige
in data 7 ottobre 2021
Tutto fumo niente arrosto
Al colloquio: azienda giovane e stimolante, periodo di formazione iniziale con un tutor, forte possibilità di crescita per fare carriera.Al lavoro: 0 responsabili sotto ai 45 anni, gli unici dipendenti sotto ai 30 anni sono quelli a chiamata o domenicali, insulti costanti ai "giovani d'oggi" perchè non hanno la loro etica del lavoro antiquata, 0 formazione (ti buttano a lavorare spiegandoti a voce a grandi linee cosa devi fare per poi insultarti se non fai le cose perfettamente dopo tre giorni), il tutor è semplicemente un collega del quale hanno fatto il nome per formalità ma che alla fine dei conti non ti insegna nulla. Vuoi fare carriera? Aspetta che ti mandiamo in giro per la regione a fare livello perchè non possiamo farti fare carriera qui. 0 crescita.DPI inesistenti, ti distruggi le mani tutto il giorno e si lamentano anche se ti fai male e ti devi fermare (dare dei guanti in dotazione no?).10 minuti di pausa da recuperare in 6 ore, 0 buoni pasto o sconti.Workplace culture? Sparlare tutto il giorno in cuffia di chiunque, dei responsabili, dei colleghi, dei clienti. Non ti puoi fidare di nessuno, chi ti aiuta mentre sei in difficoltà è il primo a insultarti davanti al responsabile per apparire migliore.Azienda basata sullo sfruttamento dei dipendenti, infatti gli unici che accettano queste dinamiche sono cinquantenni che lavorano lì da trent'anni, tutti i giovani scappano a gambe levate e fanno bene.
Addetta alle vendite in questa località: Torino, Piemonte
in data 19 settembre 2021
Solo una parola : PESSIMO.
Lavoro attualmente per questa azienda e vorrei non averne mai fatto parte sin dall’inizio. Colleghi falsi che parlano male di te in cuffia , arroganti con te e con i clienti tra l altro, presuntuosi e con zero umanità. Capo filiale che si fa raggirare dalle gallinelle di turno, e non è tutto, lui stesso crea un ambiente poco salutare parlando male di dipendenti mentre fa componella con quelli che gli leccano il c… da mattina a sera!! Capo area inesistente, ma poverina parlano male anche di lei in cuffia..! La chat di whatsapp viene usata per sottolineare gli errori di chi era in turno, tra l altro quando hai già finito il turno e vorresti non pensare a quel posto ti scrivono e ti umiliano di fronte ad altri dipendenti. Viene preso in giro anche il collega che fa parte delle categorie protette mentre nel frattempo ti fanno la bella faccina davanti!! Non mi sono mai trovata così male in un posto di lavoro, sono spesso stressata, triste e ho di nuovo l’ansia ( che non avevo da anni ormai) . Colleghe che sono lì dentro da tipo 15 anni, ti trattano sempre come l’ultima ruota del carro!! Se fai bene una cosa ti guardano male perché avrebbero voluto vedere il tuo fallimento, così per avere un argomento di cui parlare. Preferisco stare in cassa con i clienti che sono carinissimi o scartonare per stare per gli affari miei!! Sto cercando un altro lavoro, perché nonostante la paga sia buona, 200€ in tasca in più non ne valgono della mia salute fisica e mentale!!!! STATE ALLA LARGA.
Addetta alle vendite in questa località: Jesi, Marche
in data 3 settembre 2021
Stai pronto a correre!
Non puoi entrare in Lidl senza un orologio al polso. Hai un tempo praticamente per tutto. Un’esperienza che rifarei, mi ha sicuramente “indurito”. O gestivo l’ansia o impazzivo, per me è stata l’occasione per mettermi alla prova. Sconsiglio come lavoro a lungo termine, invecchi di dieci anni in uno.
responsabile punto vendita in questa località: Campania
in data 2 settembre 2021
Ambiente di lavoro stressante, frenetico a volte caotico
Bell azienda ma gestita da persone piccole che non mettono la persona prima di tutto, ma la riducono ad un mero numero

Cosa pensi del tuo datore di lavoro?

Aiuta altre persone in cerca di lavoro condividendo la tua esperienza.

Domande e risposte

Gli utenti hanno posto 313 domande sull'esperienza lavorativa presso Lidl. Leggi le risposte, consulta gli argomenti più popolari e scopri le osservazioni dei dipendenti di Lidl.

Visualizza domande su:

  • Colloqui
  • Stipendi
  • Lavori part-time
  • Ambiente di lavoro
  • Orario lavorativo
  • Benefit
  • Cultura lavorativa
  • CEO
  • Verifica delle referenze
  • Futuro dell'azienda
  • Dress code
  • Opportunità lavorative
  • Turni
  • Lavoro da casa

Osservazioni sui colloqui

Le osservazioni di 765 utenti di Indeed che hanno sostenuto un colloquio presso Lidl negli ultimi 5 anni.
Esperienza media
Il colloquio è di media difficoltà
Durata del processo: circa una settimana

Domande poste durante il colloquio

Poche domande. Ti viene spiegato a grandi linee il lavoro

Condiviso in data 19 agosto 2021
  • Aziende
  • Lidl