Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni
Recensione di Lidl

Troppo stress

3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
24 gennaio 2020
È un'azienda seria, ma nello stesso tempo troppo stressante ritmi di lavoro molto elevati per il lavoro che c'è
Valutazioni per categoria
3,0Equilibrio Vita/Lavoro
4,0Salario/Contratto
2,0Stabilità del lavoro/Carriera
3,0Management
2,0Cultura aziendale
Questa recensione è stata utile?
Recensioni simili
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
9 ottobre 2020
Stesso ruolo
Store Manager (Ex dipendente) - Fabriano, Marche
Il peggior lavoro che io abbia mai avuto nella vita
Questa recensione è stata utile?
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
6 settembre 2020
Stesso ruolo
responsabile punto vendita (Ex dipendente) - Codigoro
Esperienza orribile, assunto direttamente come responsabile di filiale per coprire una sostituzione di maternità , non mi è stata fatta nessuna formazione e sono stato cacciato a gestire la filiale praticamente alla cieca, mi sono dovuto imparare il lavoro praticamente da solo. Ho scoperto che avrei terminato la sostituzione perchè lo hanno scritto sul calendario, non sono neanche stati capaci di comunicarmelo di persona. Sconsiglio a tutti di lavorare in Lidl piuttosto fate l'elemosina... Vi è una dignità maggiore.
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Capi filiale e capi area sono persone pessime carrieriste ed arriviste, gente che dice di volere assumersi le responsabilità e poi non fa altro che scaricarle sugli altri, finchè in Italia si selezionerà una classe dirigente del genere, persone senza scrupoli e senza alcuna moralità il lavoro sarà sempre peggio.
Questa recensione è stata utile?
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
7 maggio 2020
Stessa località
Addetto alle vendite (Ex dipendente) - Lainate, Lombardia
Premetto che come lavoro di addetto vendita lo faccio da ben 4 anni,arrivo anche da un contesto dove il lavoro sotto il periodo invernale diventava mola di stress molto pesante oltre al lavoro in quel periodo. Detto questo Lidl dovrebbe impegnarsi a valorizzare anche i suoi dipendenti inesperti sotto certi punta di vista perchè quelli stessi che sono incompetenti diventeranno grandi persone di successo un domani. La mia esperienza in questa azienda mi è servita per capire gli errori che commetto ma loro dovrebbero trattare anche le persone come tali e non come carne da tritare.
Questa recensione è stata utile?