Maxi Zoo Italia Spa recensioni

29 recensioni corrispondenti alla ricerca Leggi tutte le 31 recensioni
Ordina per: Utilità | Valutazione | Data
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Continua tensione tra colleghi, vice store manager presuntuoso ed irrispettoso.
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Varese, Lombardia6 agosto 2019
Una delle mie peggiori esperienze lavorative. Purtroppo...Dal momento che lavorare in un petstore è sempre stato il mio sogno. Un rapporto di lavoro basato anziché sulla collaborazione tra colleghi, sulla continua competizione. Ad ogni costo, anche se questo significava calpestare e/o umiliare l'altro. Lavoro vario e per questo gradevole, pessimo a livello "umano", buono con i clienti e bello quando si accompagnavano con i propri pets.
Questa recensione è stata utile? 1NoSegnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Scappate finchè potete
Vice store manager (Ex dipendente) –  Alessandria, Piemonte24 giugno 2019
Disorganizzazione totale, dalle 8 alle 12 ore in più settimanali non retribuite, nessuna attenzione al collaboratore
Aspetti positivi
Molte nuove aperture
Questa recensione è stata utile? 8No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda da evitare
Stagista (Ex dipendente) –  Veneto30 aprile 2019
Ho lavorato 6 mesi per quest'azienda che all'inizio al colloquio era tutta rosa e fiori poi dopo neanche un mese che lavoravo li sono sorti i primi problemi ..
Contratto da stagista cioè sfruttamento ..
Sabati domeniche lavorati.. Ti facevi in quattro senza mai dirti grazie e darti soddisfazione sia dai colleghi che dal direttore .
Sin dall' inizio organizzazione zero, insegnamento nemmeno. Ti obbligano a fare corsi su corsi per dirti che ci sarà una futura assunzione a tempo indeterminato..
Colleghi che fanno le spie e parlano male di te .
Finito i 6 mesi ti mandano via senza tfr ..
Tutti si credono onnipotenti sia direttori che colleghi ..
Ti fanno piacere il lavoro e poi te lo fanno andare in disgrazia trattandoti male .
I clienti non si lamentavano mai solo persone interne all' azienda ...
Ho mandato in sede una lettera cui spiegavo ciò.
Aspetti positivi
Il buon rapporto coi clienti e qualche collega
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 20No 2Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
scarsa professionalità e approssimazione nel lavoro
addetto vendita (Ex dipendente) –  Gravellona Toce, Piemonte1 marzo 2019
Gli aspetti positivi sono avere a che fare con i clienti e con i loro animali. Poi incominci a renderti conto che in negozio le cose non funzionano e oltre a dover compensare il lavoro di alcuni colleghi realizzi che la direzione è incapace di fare il suo di lavoro.
Iniziativa, buon senso, capacità di problem solving e voglia di fare lasciateli a casa o andate a metterli in pratica da qualche altra parte dove dei veri responsabili non si sentiranno minacciati nel loro ruolo ogni volta che aprirete bocca.
Ignorate poi totalmente tutte le baggianate che vi propineranno ai colloqui: azienda dinamica, grandi prospettive, contratti stabili, occasione da cogliere assolutamente e via dicendo perchè chi ve le dice vi stringerà la mano sorridente dicendo che va tutto bene e vi lascerà a casa un paio di giorni dopo senza avere neanche la decenza di dirvi nulla.
Aspetti positivi
gli animali
Aspetti negativi
tutto il resto
Questa recensione è stata utile? 51No 2Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Da evitare
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Lombardia5 febbraio 2019
Ho lavorato per circa 2 anni per Maxi Zoo, come ho avuto la possibilità di cambiare, sono scappata!
Responsabili e capi area egocentrici che si sentono onnipotenti. Pretendono straordinari non pagati, e se provi a lamentarti, ti cacciano in un punto vendita distante da casa. Turnazioni festive e domenicali assenti, se vogliono le lavori anche tutte, e guai se gli e lo fai notare. Con 24 ore settimanali, 6 giorni lavorativi su 7, questo pur di non darti un giorno di riposo in più, immaginate gli orari. 30 km di strada per due sole ore di lavoro, la loro risposta a tutto? ESIGENZA DI NEGOZIO. Tanti doveri e nessun diritto. Peccato non si possano dare 0 stelle, non ne meritano neanche una.
Aspetti positivi
NESSUNO
Aspetti negativi
TUTTI
Questa recensione è stata utile? 67No 3Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Una grossa delusione
Store Manager (Ex dipendente) –  Bologna, Emilia-Romagna14 dicembre 2018
Purtroppo una dis"avventura" lavorativa nel vero senso del termine.
Azienda completamente senza linea guida e assolutamente da evitare. Straordinari non pagati, ambiente lavorativo completamente disorganizzato, responsabili non preparati. Da prendere in considerazione solo se si è alla ricerca disperata di lavoro.
Aspetti positivi
Per quanto mi sforzi non ne vedo
Aspetti negativi
Per quanto mi sforzi praticamente tutti
Questa recensione è stata utile? 50No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Durata un mese Montecchio Maggiore
Dipendente part-time (Ex dipendente) –  Montecchio Maggiore, Veneto9 novembre 2018
1 mese è poco ma mi è bastato per capire che NON HANNO VOGLIA DI LAVORARE, completamente un ambiente sporco nn tenuto bene in disordine, personale che nn ti coinvolge e con i clienti sono molto scontrosi e nn li coccolano. Addirittura ho assistito ah una bestemmia di una “collega “ perché il
Cliente ha gentilmente chiamato per sapere se c’era qualcuno è la parolaccia è volata roba da vergognarsi io in prismis !! Invece eh lavorare stanno al
Cell e escono a fare la spesa dandosi copertura, nn insegnano a chi arriva di nuovo ma poi ti dico k che nn sei intraprendente e per finire un mucchio di stupidaggini quando ti lasciano a casa scritte in penna su in foglio. Serietà ZERO!!! E per finire nn ho hoamato usl ma vi giuro che ho dovuto pulire tutto e muffa di articoli esposti vecchi e scaduti da oltre un anno e pulire tutto il
Marciume. Se penso a cosa un animale può andare in contro mi auguro che prima degli animMli ci finiscano loro!! CHE SCHIFO
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti poco pulito mal gestito avvvoglienza zero
Questa recensione è stata utile? 42No 4Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente stupendo
Addetta alle vendite, cassa, e magazzino (Dipendente attuale) –  Cesena, Emilia-Romagna4 ottobre 2018
È un anno che lavoro da Maxi Zoo, e mi trovo molto bene, ho cambiato due store e mi sono trovata bene in entrambi.
Personale competente e motivato, sempre disponibile
Ci insegnano ad essere sempre pronti per il cliente, aiutarlo e seguirlo
Dopo un po’ che ho studiato i prodotti, ho deciso di sfruttare l’occasione sconto dipendenti per provare il cibo ai miei cani dopo alcuni problemi che avevano avuto
E sono migliorati indubbiamente!
Vengo pagata bene per le ore che faccio
Straordinari pagati
Aspetti positivi
Stipendio ottimo
Questa recensione è stata utile? 17No 39Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Da evitare solo gli animali mi mancano
operaio generico (Ex dipendente) –  Pieve Fissiraga, Lombardia3 ottobre 2018
Meglio ke nn esprimo il mio giudizio totalmente bastano le stelle di valutazione ke dicono tutto
Aspetti positivi
Che gli animali sono i benvenuti
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 39No 9Segnala
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Sono stata fortunata.
Addetta alle vendite (Dipendente attuale) –  Lodi, Lombardia29 settembre 2018
Partendo dal presupposto che il contratto di stage è di per sè pessimo, una schiavitù legalizzata, posso dire di trovarmi comunque molto bene. Colleghi piacevoli e gentili, un capo fantastico (meritocratica e si vede che le piace il suo lavoro)! La vice rende il lavoro un po' indigesto, ma nessuna disonestà, ci si viene sempre in contro. Può capitare di fare straordinari, tuttavia li ho sempre recuperati. E-learning al di fuori dell'orario lavorativo e non pagato, è vero, ma è un compromesso che non ti rovina la vita. Riguardo l'organizzazione, nel mio caso, i problemi arrivano da piani superiori, in negozio chi comanda sa quello che fa. La fatica in certi giorni è tanta e non viene ripagata adeguatamente econonicamente parlando, ma l'esperienza è interessante! Se ti piace imparare a gestire TUTTO in un negozio, questo è il posto giusto: magazzino, cassa, assistenza alla vendita, PULIZA. Cercavo un lavoro che mi permettesse un contatto con l'ambiente animale e mi tenesse in movimento: posso dire di averlo trovato.
Aspetti positivi
Rapporti interpersonali, intera gestione del punto vendita, contatto con animali d'affezione
Aspetti negativi
Oltre le basi negative racchiuse nel contratto di stage, nessuno.
Questa recensione è stata utile? 28No 23Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Non è lavoro
Addetta alle vendite (Dipendente attuale) –  Italia3 settembre 2018
Lavoro gestito in modo pessimo, store o area manager che si credono onnipotenti.
Pretendono ore gratis in nome di responsabilità non retribuite adeguatamente e con orari allucinanti.
Riposi anche oltre i 7giorni lavorativi (a volte si arriva a 10-12).
Poco personale per grosse moli di lavoro.
Poca attenzione alle esigenze dei lavoratori.
Finché si corre va bene, quando si parla si va fuori.
Aspetti positivi
Colleghi
Aspetti negativi
Tutto è dovuto e sacrifici richiesti non riconosciuti
Questa recensione è stata utile? 83No 2Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Buona squadra, ambiente di lavoro quasi pessimo
Stagista (Dipendente attuale) –  Veneto9 luglio 2018
Ho avuto probabilmente la fortuna di trovare una grande squadra, che mi ha integrato nel proprio gruppo in maniera ottimale. Il lavoro è bello, il problema è il resto.
- Orari gestiti malissimo di settimana in settimana.
- Contratto da stagista poco retribuito, con 40 ore nonostante io stia ancora studiando.
- Finta possibilità di carriera.
- Lavoro nei giorni festivi senza retribuzione adeguata.
- Bugie in fase di colloquio.
Non so se accetterò eventuale promozione a fine stage, ma penso che ci voglia un bagno d'umiltà per chi non ha rispetto nei confronti delle nuove reclute.
Aspetti positivi
Ottima squadra, bell'ambiente
Aspetti negativi
Retribuzione bassa, orari inadeguati e troppe ore rispetto alla paga, manie di schiavismo.
Questa recensione è stata utile? 61No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda dove regna il caos
Addetto vendite (Dipendente attuale) –  Maxi zoo italia13 novembre 2017
Purtroppo l'azienda è davvero gestita molto male.
In sede regna il caos ed è chiaro dal modo in cui gestiscono ogni cosa che la mano destra purtroppo non sa cosa fa la sinistra e chi si trova nei negozi deve cercare di trovare un equilibrio.
La forza lavoro nei negozi è sotto i limiti di legge, i dipendenti hanno livelli non adeguati e ricoprono ruoli senza essere retribuiti a dovere.
Ore su ore regalate e mai retribuite. Ed è tutto dovuto!
Se ti permetti di dire ciò che pensi ti trovi in situazioni spiacevoli di mobbing.
La meritocrazia non esiste e l'unica cosa che conta è sfruttare e spremere le persone fino a che servono.
Se un azienda la si può giudicare dal benessere dei dipendenti al suo interno mi auguro che Fressnapf prenda provvedimenti prima che la barca affondi e con lei tutte le persone di valore che vi lavorano(perché ci sono).
Aspetti positivi
I ragazzi dei negozi e il loro entusiasmo
Aspetti negativi
Manie di onnipotenza dei dirigenti
Questa recensione è stata utile? 143No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Gente da evitare
commessa addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Verona, Veneto2 novembre 2017
Incomincio il mio percorso lavorativo e comincio con una collega che mi fa i dispetti, capi che se ne fregano! I colleghi tutti che cercano di mettertela nel di dietro e sfruttarti fino alla fine!!! Lavorano male, non sono preparati e lo stesso loro non hanno mai colpe! Negozio tenuto male, cimici morte ovunque,scaffali pieni di polvere ,sporcizia ovunque sacchi e umido venduti avatiati e scaduti ! Sono talmente preparati che per poco non fanno morire un cane dandogli del cibo a cui era allergico, nonostante il cliente piú volte li aveva avvisati dell'allergia ! Capi e colleghi che invece di lavorare usano il telefono e si fanno gli affari propri mentre tu ti spacchi la schiena !!! 6 mesi d'inferno!! Mai più!!! Dovrei stare qui a fare un papiro per dire tutte le miserie che ho vissuto li dentro !!
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 146No 7Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Lavoro piacevole gestito in maniera svilente.
addetto vendita (Ex dipendente) –  Curtatone, Lombardia27 ottobre 2017
In fase di colloquio viene dipinta una realtà "rose e fiori",ma poi vengono imposti quotidianamente straordinari né retribuiti e né fatti recuperare (motivando i dipendenti con il fatto che i contratti sono a termine e perciò è caldamente consigliato accettare tali condizioni).
I corsi online di aggiornamento,mediaamente 6 ore al mese,sono fuori orario di lavoro e non retribuiti.

Mancanza di organizzazione che peggiora le condizioni lavorative,e del negozio stesso,portando ad uno scarso equilibrio lavoro/vita privata .

L'ambiente laborativo è molto dinamico e ci sarebbe la possibilità di apprendere le mansioni necessarie a mandare avanti il punto vendita a 360 gradi.
Piacevole il contatto con i clienti ed i loro amici animali,
Aspetti positivi
Gestione punto vendita a 360 gradi, contatto con il pubblico
Aspetti negativi
Frequenti straordinari non retribuiti, corsi di formazione fuori orario di lavoro non retribuiti
Questa recensione è stata utile? 230No 8Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ottimo
Vice store manager (Ex dipendente) –  Brescia, Lombardia24 ottobre 2017
Mi sono trovata benissimo in tutto e per tutto!ottima azienda mi è rimasta nel cuore.
Alessandra
Aspetti positivi
Tutti
Aspetti negativi
Nessuno
Questa recensione è stata utile? 8No 45Segnala
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente piacevole
Vice Store Manager (Ex dipendente) –  Trieste, Friuli-Venezia Giulia7 ottobre 2017
E' stata un'ottima esperienza sia per la crescita professionale sia per le conoscenze che ho fatto li dentro e che tutt'ora mantengo vive.
Questa recensione è stata utile? 13No 36Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Lavoro piacevole,gestito in maniera svilente
addetti vendita (Ex dipendente) –  Curtatone, Lombardia1 settembre 2017
Ambiente di lavoro molto dinamico
possibilità di apprendere le mansioni necessarie a mandare avanti il punto vendita a 360 gradi.
piacevole il contatto con la clientela e i loro amici animali,


in fase di colloquio viene dipinta una realtà ''rose e fiori'',ma poi ci sono QUOTIDIANAMENTE ore di straordinario praticamente imposte ma NON retribuite e nè recuperate(motivando i dipendenti che essendo i contratti a termine,non è obbligatorio ma caldamente consigliato svolgerle).

i corsi di aggiornamento, mediamente circa 6 ore al mese,sono fuori orario di lavoro e non retribuiti.

Mancanza di organizzazione che peggiora le condizioni lavorative e l'andamento del negozio stesso,
e di conseguenza toglie vita privata ai dipendenti dovendo molto spesso accettare cambi di orario per il giorno stesso.

tra le skills in fase di colloquio viene richiesta l'attitudine al lavoro di squadra,ma nel nostro caso la gestione portava a scontri e screzi tra addetti vendita che sfavorivano sicuramente il gioco di squadra.

contratto e stipendio di base discreti,ma sommando le ore straordinarie non retribuite,''il gioco non vale la candela''.
Aspetti positivi
gestione punto vendita a 360 gradi, contatto con il pubblico
Aspetti negativi
straordinari non retribuiti nè recuperati, corsi fuori orario di lavoro non retribuiti
Questa recensione è stata utile? 74NoSegnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Attivo Dinamico da organizzare meglio
Vice store manager (Dipendente attuale) –  Castione Andevenno, Lombardia29 luglio 2017
Le mattinante iniziano molto presto e le giornate lavorative finiscono tardi,
il lavoro è molto attivo , si parte dal controllo del negozio,
pulizia
ordine
etichette
secondariamente si effettuano gli ordini dei fornitori per gli stock
controllo dei volantini presenti
assistenza al cliente
supporto ai dipendenti nella vendita
carico e scarico negozio
Aspetti positivi
Buon team e possibilità di carriera
Aspetti negativi
Equilibrio vita lavoro precario
Questa recensione è stata utile? 10No 27Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Tenetevi alla larga
Store Manager (Ex dipendente) –  Brianza29 maggio 2017
Sono davvero bravi a farti credere di tutto, amici delle persone amici degli animali.... che coooosa? Straordinari non pagati... corsi di formazione durante la vita privata e... dulcis in fundo se ti assumono da direttore ti fanno aprire il negozio chiedendoti l anima e poi siccome costi troppo all ' azienda dopo qualche mese ti danno un bel calcio nel sedere e danno la gestione del negozio a un vice store manager formato dal direttore che stanno liquidando ma che pagano moooolto di meno. Ovviamente il vice accetta galvanizzato dalla situazione...quindi per aprire il negozio ci vuole gente di una certa competenza e ti sfruttano... dopo quando ormai tutti sanno lavorare ti infamano e ti calunniano fino a mandarti fuori dai piedi... bravi heppier pets heppier people heppier amministrazione dell azienda... senza contare gli innumerevoli problemi di gestione che circolano all interno... ancora complimenti.
Aspetti positivi
Ce ne sono
Aspetti negativi
Persone viscide
Questa recensione è stata utile? 96No 2Segnala
Pagina gestita dall'azienda

Vuoi saperne di più su lavorare qui?

Fai una domanda su lavoro e colloqui presso Maxi Zoo Italia Spa. La nostra comunità è pronta a rispondere.

Fai una domanda

Valutazione complessiva

2,3
Basato su 31 recensioni
53
45
34
25
114

Valutazioni per categoria

2,2Equilibrio Vita/Lavoro
2,0Salario/Contratto
2,1Stabilità del lavoro/Carriera
2,0Management
2,4Cultura aziendale