Maxi Zoo
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni

Domande e risposte su Maxi Zoo

Fai una domanda

La tua domanda sarà resa pubblica. Ti preghiamo di non inserire nessun dato personale.Linee guida
Le migliori domande sono direttamente pertinenti a Maxi Zoo.
  • Come sono l'ambiente e la cultura lavorativi?
  • Come è l'orario di lavoro?
  • Avete dei suggerimenti per sostenere un buon colloquio?

16 domande

Ho partecipato a un colloquio di gruppo per la selezione personale di un nuovo punto vendita.
Eravamo 12 ragazzi... in primis hanno presentato l’azienda , successivamente ci hanno fatto presentare uno per uno ma molto velocemente e infine ci hanno sottoposto a un test svolto prima individualmente poi con dei sottogruppi e infine tutti insieme per tastare l’approccio con altre persone alias possibili colleghi.

Risposto in data 30 gennaio 2020

Troppa disorganizzazione. Stipendi bassi per le responsabilità che vengono date ai dipendenti.
Non si fa solo l'addetto alla vendita ma anche il magazziniere, il cassiere, il contabile (cassa e cassaforte). Direttori e Vice direttori non adatti al loro ruolo, sono degli incapaci. Non viene mai fatta la rotazione del riposo nel weekend, si lavora nei festivi e non vengono mai dati i permessi.

I dipendenti sono trattati con maleducazione, senza rispetto, senza i dovuti riconoscimenti per l'impegno che ci mettono.

In questa azienda se lavori meglio dei tuoi superiori vieni trattato male, se lavori male allora vai benissimo così perché almeno non potrai mai scavalcarli.

Non gli interessa degli animali, vogliono solo guadagnarci sopra. Soffrono tanto la concorrenza con gli altri (Mobydick, Arcaplanet, Giulius), per questo ti costringono a mantenere sempre ritmi stressanti e faticosi. Per vendere ti dicono di dire bugie pur di far comprare il prodotto. Prendetela come un esperienza lavorativa da fare per qualche mese e poi SCAPPATE VIA. Prima o poi posti del genere chiuderanno, per il bene di chi ci lavora e per i clienti che vengono presi in giro tutti i giorni. Altro che azienda che ama gli animali.

Risposto in data 3 febbraio 2020

Assolutamente no! Sarai uno dei poveri ragazzi che sperano di essere assunti in un’azienda grande e famosa ma a loro non frega niente, ti fanno sentire speciale e poi ti sfruttano fino all’ultimo finché non finisci il tuo percorso e poi tanti saluti! Passano allo stagista successivo

Risposto in data 27 maggio 2020

I fulltime riguardano solo gli storemanager. Tutti gli altri hanno diverse formule di part time dalle 18 alle 32 ore.
Questo sulla carta, perché in verità vengono richieste spesso ore extra non retribuite con la scusa "per rispetto per i tuoi colleghi che già lo fanno". Inoltre le ore di corsi online vengono fatte svolgere da casa senza rimborso e senza dare la possibilità di farlo nelle ore do lavori.

Spesso gli orari vengomo usati per coercizione.

Risposto in data 25 gennaio 2019

Sì, ma sono scomode e fanno male ai piedi. Consiglio quindi di portarle da casa.

Risposto in data 3 febbraio 2020

Si, utili per conoscere quello che si sta facendo

Risposto in data 22 novembre 2019

Si venivano retribuiti

Risposto in data 6 novembre 2019

Non vorrei lavorare per maxi zoo perché l’esperienza passata mi ha fatto cambiare idea su questa azienda che purtroppo potrebbe essere una delle migliori e invece è una delle peggiori con personale incompetente (anche ai “piani alti”)

Risposto in data 12 dicembre 2019

Area manager stressanti con richieste assurde. Stressanti ed assillanti. Devi stare dietro al cliente consigliare tutto, quasi costringerlo a comprare prodotti. La gente spesso si lamentava perché ogni giorno dobbiamo proporre piccoli acquisti in cassa come snack o giochi da aggiungere alla loro spesa. Sfruttamento di stagisti e stipendi ridicoli. Ti promettono assunzione e promozione di livello e poi.. finché gli servi bene e poi niente!! Per fortuna le colleghe sono persone fantastiche. Clienti simpatici e i loro animali rallegravano le giornate

Risposto in data 12 dicembre 2019
Si informa che tutti questi contenuti sono generati dall'utente e Indeed o quest'azienda non ne garantiscono la correttezza.
Pagina gestita dall'azienda