Recensioni dei dipendenti NAU SPA per Ottico

7 recensioni corrispondenti alla ricerca Leggi tutte le 17 recensioni
Ordina per: Utilità | Valutazione | Data
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima azienda trattati come dei numeri
ottico optometrista (Ex dipendente) –  Liguria3 agosto 2019
Azienda in costante pressione nei confronti dei dipendenti i quali vengono visti come numeri che devono portare numeri. Non esistono ferie, senza preavviso si viene spesso spostati in altre sedi anche lontane da quella di appartenenza. Una volta al mese arriva il capo area che spesso e volentieri di ottica non capisce nulla ( il mio vendeva detersivi ) e stressa costantemente il personale. Per motivi futili. Spesso e volentieri si viene minacciati con lettere di richiamo, i controlli della vista sono dozzinali vanno fatti velocemente perché tutto deve filare come una catena di montaggio. Spesso si viene lasciati fuori dal locale a fare volantinaggio e tutto questo è avvilente e inutile dato che serve a ben poco poiché costantement ignorati dalla gente. Lo stipendio in proporzione alle ore effettive di lavoro è molto basso sconsiglio vivamente a chiunque a meno che si tratti di un primo lavoro e avete bisogno di curriculum dopodiché il mio consiglio è quello di andare via sempre che non vi licenziano loro dopo qualche mese senza motivazioni valide cosa che accade molto di frequente.
Questa recensione è stata utile? 18No 2Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Colleghi bravissimi, ma pessima organizzazione
ottico (Ex dipendente) –  Liguria3 giugno 2019
Ho lavorato per Nau per un anno e gli unici aspetti positivi che ho riscontrato sono stati: i colleghi estremamente professionali e molto disponibili ad insegnarti e la puntualità nello stipendio, per il resto la disorganizzazione regna sovrana. Ogni dipendente ha un obiettivo di fatturato, sei obbligato a tampinare il cliente fino a che non acquisti qualcosa. Hai, inoltre, l'obbligo di spiegare l'azienda e raccontare che tutto è made in Italy quando la qualità scadente del prodotto parla ampiamente da sé. Le montature, infatti, si rompono facilmente e i clienti se ne lamentano continuamente. I negozi nei centri commerciali devono avere il dipendente che sta fuori dal negozio per trascinare persone dentro svilendo completamente la professionalità dell'ottico che diventa così un promoter.
I dipendenti, spesso, sono trasferiti oppure licenziati senza giusta causa, spesso i tuoi responsabili e i master (capo area) sono dei completi inetti che comandano senza cognizione di causa.
Se stai antipatico al master per te la carriera nell'azienda è già finita.
Lavoro costante durante i week end e le festività, raramente concedono il sabato come giorno di riposo.
Consiglio Nau solo agli ottici che non hanno esperienza e vogliono aggiungere qualcosa al proprio CV, ma dopo una breve esperienza scappate:qui la conoscenza di optometria è inutile e sminuita, l'importante è vendere in modo spietato.
Aspetti positivi
Stipendio puntuale
Aspetti negativi
Nessun buono pasto, vietata la pausa caffè, vietato sedersi.
Questa recensione è stata utile? 32NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima azienda
ottico (Ex dipendente) –  Roma, Lazio17 maggio 2019
Azienda che pensa solo ai numeri. Il dipendente non conta nulla,vieni continuamente pressato e maltrattato verbalmente. Ti danno dei target da raggiungere che sono impossibili e servono solo ad umiliarti facendoti sentire perennemente inadeguato. Il master della mia zona era di una maleducazione unica,entrava nel negozio solo per maltrattarci. E così informandomi succedeva in tutti i pv. Ti costringono a stare ore sulla porta a fare l`ambasciatore, il ché significa urlare a tutti i passanti le offerte del giorno, come nei banchi del mercato. Competizione continua con i colleghi per i target personali, che servono per motivarci dicono, ma in realtà creano una guerra all`accaparramento del cliente.Turni orribili ,sono sempre in cerca di ottici perché nessuno resiste alla pressione psicologica e alle continue umiliazioni.
Aspetti positivi
Stipendio
Aspetti negativi
Tutto il resto
Questa recensione è stata utile? 34NoSegnala
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
facilità di interazione con la clientela, attenzione dell'azienda verso i propri dipendenti
ottico (Ex dipendente) –  Vimodrone, Lombardia25 gennaio 2019
Mi sono trovato benissimo, se avessi avuto qualche anno di meno avrei prolungato volentieri la mia esperienza
Aspetti positivi
interazione con molte persone, corsi di aggiornamento
Aspetti negativi
affiancare colleghi alle prime armi non è sempre facile, causa turni si può arrivare anche a 60 ore settimanali
Questa recensione è stata utile? 11No 15Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Sconcertante
Ex ottico (Ex dipendente) –  Mestre, Veneto12 gennaio 2019
Assunta come neo diplomata ottica mi hanno detto che entrò un anno da commessa mi avrebbero portata a ottici in contratto. Ogni volta si temporaneggiava dicendo che il negozio non poteva pernetterserli (nonostante si stesse assumendo nuovo personale) e dopo 6 anni mi hanno dato aiuto ottico....
Spostata come un pacco tra vari negozi tra cui Mestre, Marcon e villorba con orari che sfioravano le 12 h di lavoro. Ti trovi a rinunciare a ferie perché te le annullano così all’improvviso. Usano qualsiasi scusa per mandare lettere di richiamo per intimidire le persone e per cercare di licenziare.
Per chi vuole crescere come ottico non va bene perché le visite sono basiche e come venditore sei costretto a pressare i clienti a vederli solo come numeri che ti devono pagare e non devi lasciarli uscire dal negozio senza averli fatti sganciare anche solo un euro.
I capi area o sono pressanti che vogliono licenziarti o sono dei conigli che non sono capaci di aiutarti a crescere. Non c’e Team ma solo la legge della giungla tra colleghi dove anche la più piccola infrazione viene riferita al capo area e rinfacciata!
Aspetti positivi
Bei prodotti a poco prezzo
Aspetti negativi
I prodotti con un niente si distruggono e devi dire al cliente di prenderne di nuovi
Questa recensione è stata utile? 46No 3Segnala
4,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
non soddisfacente
ottico (Ex dipendente) –  Parma, EMI5 giugno 2015
le giornata lavorativa è normale...come in tutti i ntgozi
ho imparato a usare vari strumenti che servono per l'operato di un ottico
la gestione è buona
i miei colleghi di lavoro erano disponibili e cordiali.
la parte difficile è raggiungere gli obbiettivi di fatturato.
la parte più piacevole era la realizzazione di un occhiale per il cliente.
Questa recensione è stata utile? 61No 29Segnala

Vedi le altre recensioni su NAU SPA

Prova:

Richiedi l'amministrazione di questa pagina aziendale

Vuoi saperne di più su lavorare qui?

Fai una domanda su lavoro e colloqui presso NAU SPA. La nostra comunità è pronta a rispondere.

Fai una domanda

Valutazione complessiva

2,5
Basato su 17 recensioni
52
44
31
23
17

Valutazioni per categoria

2,4Equilibrio Vita/Lavoro
3,4Salario/Contratto
2,2Stabilità del lavoro/Carriera
2,4Management
2,7Cultura aziendale