REPLY
3,0 su 5 stelle.
Ricevi aggiornamenti settimanali, nuove offerte di lavoro e recensioni

Ai neolaureati (di solito per nulla preparati a livello di competenze) vengono fatti dei corsi e vengono seguiti attivamente o vieni lasciato da solo fin dall'inizio a sopperire?

5 risposte

  • 27 settembre 2019

    Tutti i Replyer sono concentrati sullo sviluppo di soluzioni innovative per i nostri clienti. Le società del gruppo supportano il conseguimento di certificazioni per i propri dipendenti e incoraggiano l'apprendimento continuo attraverso il calendario di eventi di condivisione, come gli Hackathon, laboratori hands-on e webinar.

  • La seconda che hai detto, lasciati da soli a sopperire.

  • Si viene lasciati da soli a marcire sui vari progetti.
    Zero corsi, zero documentazione, zero di zero

  • Corsi ne ho visti molto pochi, quasi mai per figure junior, tra l'altro. In Reply pensano di essere i migliori del mondo e quindi non hanno bisogno che le persone imparino dall'esterno. Risultato: io sono stato abbandonato con un senior che in realtà non lo era, ho iniziato a imparare quando ho trovato un altro lavoro

  • Vengono accompagnati sempre da altri colleghi, poi dipende da situazione a situazione.

Aiuta altri utenti in cerca di occupazione ad avere informazioni riguardo all'azienda, con informazioni obiettive e precise.

La tua risposta sarà resa pubblica. Ti preghiamo di non inserire nessun dato personale.

Si informa che tutti questi contenuti sono generati dall'utente e Indeed o quest'azienda non ne garantiscono la correttezza.
  1. Ai neolaureati (di solito per nulla preparati a livello di competenze) vengono fatti dei corsi e vengono seguiti attivamente o vieni lasciato da solo fin dall'inizio a sopperire?