REPLY recensioni

55 recensioni corrispondenti alla ricerca Leggi tutte le 60 recensioni
Ordina per: Utilità | Valutazione | Data
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ti spingono ad uscire se sei skillato
IT senior Consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia19 luglio 2019
Eppure non ci potevo credere ma quest'azienda abbandona le persone che hanno un certo skill ovvero anni di esperienza incentivando l'uscita con meccanismi subdoli.

Ho chiesto varie volte al mio partner il motivo di ciò e finalmente dopo tanta insistenza è uscita la verità.

Dopo i 30/32 anni per reply sei vecchio e l'azienda non ha voglia di investire, questo giustifica il forte turnover delle persone con esperienza.

La conclusione è, se non entri nel rango delle persone che devono salire e quindi promosse sei praticamente fuori e ti costringono ad uscire.

È una politica scorretta perché finché le persone fanno comodo vengono sfruttate fino al midollo poi in meno di mezzo secondo si viene trattati come un pacco e lasciato alla porta.

Non è l'azienda trasparente degna della buona consulenza, dopo 5 anni di sudore ho deciso di andare via.

Alla fine hanno vinto loro e a saperlo che finiva così, non avrei iniziato in quest'azienda.
Aspetti positivi
Stipendio per i neo
Aspetti negativi
Non c'è crescita e formazione
Questa recensione è stata utile?NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Specchietto per le allodole per i più giovani
IT Consultant (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia19 luglio 2019
Se sei un talento o semplicemente vuoi fare carriera, Reply non è l'azienda giusta.

Il problema principale è il management, completamente inadeguato, zero competenze e zero visione.

Purtroppo le persone vengono letteralmente buttate sui progetti senza un minimo di formazione o indicazione.
Si vive alla giornata con una grande sensazione di frustrazione, il tuo capo non esiste, promette storie incredibile che neanche il miglior narratore del mondo riesce a far meglio.

Regna la falsità e il far le scarpe al collega che hai di fianco pur di farti notare.

Dimenticavo, sono appena scappato da quest'azienda.

Ovviamente sconsigliata.
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Praticamente tutti
Questa recensione è stata utile?NoSegnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Poche cose positive, azienda da rivedere nel suo complesso
It senior consulant (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia18 luglio 2019
Da ex-dipendente potrei scrivere molte cose su Reply.

Il sunto è, la qualità del lavoro dipende dalla società in cui si capita e a volte a parità di società, dalla singola business unit.

La struttura è ad un punto di elevata disorganizzazione, si ragiona per certi versi come grande azienda da 7000 dipendenti e per altri da piccola azienda.

Il management spesso è poco preparato, troppo giovani buttati senza esperienza che vivono alla giornata.

Il risultato è che i grandi clienti per le grande sfide si rivolgono ai soliti big player (Accenture per esempio).

Se dovessi tornare indietro probabilmente non inizierei la mia avvenuta in reply .
Aspetti positivi
Stipendio iniziale ma poi diventa poco proporzionale al tempo
Aspetti negativi
Formazione e carriera
Questa recensione è stata utile?NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Negativo - sconsigliato
IT Senior Consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia16 luglio 2019
Ci sono molti commenti negativi su Reply, purtroppo anche il mio si aggiunge all'elenco.

L'azienda è pessima, quello che ho notato è la mancanza di trasparenza da parte dei responsabili.
Lo stress è elevato, si corre troppo influenzando negativamente anche la vita privata.

Troppi stanno andando via e il turnover è impressionante. La spiegazione che mi sono dato è da ricercare nel cambiamento dell'azienda in questi ultimi anni, si pensa troppo ai numeri tralasciando il benessere del personale e la crescita formativa.

Ho incontrato tante persone preparate e capaci ma il sistema è talmente ostile che spesso obbliga le persone a cambiare lavoro.

Mi sento di sconsigliare quest'azienda e di pensare ad altro.
Aspetti positivi
Lo stipendio arriva tutti mesi
Aspetti negativi
Lo stipendio non è proporzionale allo sforzo
Questa recensione è stata utile?NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente pessimo sotto ogni aspetto
Consulente informatico (Ex dipendente) –  Torino, Piemonte16 luglio 2019
Lavorare in reply significa essere un numero e NON una persona. L'azienda sfrutta il talento delle generazioni più giovani: vengono proposte ai colloqui mansioni diverse rispetto alle vere esigenze aziendali e sfruttano l'occasione per coprire buchi dove necessario, andando a rovinare le esperienze curriculari dei malcapitati.

Gestione del personale assente, tanto da trasformare un open space in uno zoo. La gestione progettuale non è da meno, evidenziando scarsa abilità manageriale. Il turnover è molto alto: l'azienda è un continuo via-vai di persone anche per coloro che si dimostrano essere molto validi e utili in ambito progettuale. Non esistono né una pianificazione né delle analisi progettuali su cui fare riferimento.

Regna in azienda la falsità, non si conosce il rispetto reciproco umano, il farsi le scarpe tra colleghi, la superficialità e l'egoismo. Soprattutto la maleducazione verso i neoassunti. La formazione, anche delle persone che sono appena entrate nel mondo del lavoro, è solo una lontana promessa che NON verrà mantenuta, obbligando a diventare il dipendente un autodidatta sulle tematiche riguardanti esclusivamente il progetto corrente. Nel caso il dipendente non trovi una via di uscita in quell'inferno viene mandato in consulenza presso un'altra sede della factory di reply, dove forse potranno sfruttare le sue skills.

La cosa peggiore di tutte è che l'azienda non paga gli straordinari ma li richiede, in modo sibillino e omertoso, cronometrando ogni pausa e ingresso dei consulenti, oppure obbligandoli a rimanere in base al carico lavorativo. Tutto ciò
  altro... nonostante il misero salario che offre. In pratica sarebbe più comodo lavorare a cottimo in una miniera...

Dà la sensazione iniziale di poter crescere, ma di fatto i dipendenti sono tutti giovani reclute, sfruttati, la maggioranza presi dal Sud Italia... gli altri che fine fanno? Evidentemente è l'unico target che riescono ad attirare gettando fumo negli occhi. Se qualcuno dura più di 3-5 anni in azienda può essere descritto con una parola: raccomandato

Ai lavoratori informatici in Italia rimane solo l'espatrio.
  meno
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 1NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Non è affidabile e si dimentica delle persone
IT Consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia14 luglio 2019
Non ci siamo, da 3 anni sono letteralmente buttato sullo stesso progetto in body rental dal cliente.
Inizialmente avevo grandi aspettative da quest'azienda poi mi sono ricreduto.

Ogni anno cambio manager, uno peggio dell'altro, vengono messi nel ruolo solo per tappare un buco.

Il mio partner è assente, non ricordo la sua faccia, lo vedo una volta all'anno all'evento aziendale per sentire poi sempre le stesse cose. Promesse, promesse e promesse, a me è evidente che tirano solo a campare.

Spero di uscire da questo girone infernale il prima possibile.

Sconsiglio di iniziare l'avventura in quest'azienda, il pentimento è dietro l'angolo.
Aspetti positivi
Non ne vedo
Aspetti negativi
Ne vedo troppi
Questa recensione è stata utile? 2NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Grande barcone con tutti a bordo stipati
IT Senior Consuntant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia11 luglio 2019
L'azienda ormai sembra più una giostra per giovani generazioni da spellare.

Il management non è capace di prendere decisioni e l'assenza è imbarazzante, ormai le urla, i nervosismi e le incazzature sono all'ordine del giorno.

E' fortemente SCONSIGLIATO lavorarci anche per un solo giorno.

Lavorare in reply significa avere un numero tattuato sulla pelle e niente di più.

Fortunatamente ad ottobre andrò via.
Aspetti positivi
molto pochi
Aspetti negativi
in pratica nulla se si pensa che influenza la propria vita
Questa recensione è stata utile? 2NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
All'inizio sembrava bello poi ti accorgi che non ne vale la pena
IT Consultant (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia9 luglio 2019
Da fuori Reply sembra una bella azienda, molta scena, bella presentazione ma da dentro è l'inferno.
La gestione del personale è inesistente, i progetti sono gestiti male, si salta da una parte all'altra causando grandi disagi anche sulla vita privata.

Non vale la pena iniziare la propria avventura lavorativa in quest'azienda, meglio investire altrove.

Il turnover è molto alto, ho visto andare via persone molto valide e l'azienda non ha fatto nulla per migliorare la situazione.

Da evitare assolutamente.
Aspetti positivi
Stipendio pagato l'ultimo giorno del mese
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 3NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pensavo ad una bella azienda invece....
IT Consultant (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia30 giugno 2019
....è pessima, i manager e partner sono incompetenti, l'attenzione verso le persone non esiste, siamo numeri e carne da macello.
Ho assistito a situazioni in cui il cliente si lamentava (e aveva ragione) e tutti se ne fregavano altamente a partire dal management; le promesse non vengono mantenute, ti dicono una cosa e poi succede altro, vanno avanti a giornata; non c'è un piano industriale serio (ma neanche poco serio), il progetti sono guidati a vista e le persone se ne vanno.

È un bruttissimo ambiente, so che qualcuno si trova più o meno bene perché magari è capitato nella società della rete o gruppo di lavoro normale ma non si può certo basare la carriera o la qualità lavorativa sulla fortuna.

Conosco molti ex-colleghi (fortunatamente sono andato via due mesi fa) che si lamentano in continuazione ancora oggi e confermano che la situazione sta peggiorando.
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 6NoSegnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Buona palestra iniziale ma bisogna scappare dopo 2/3 anni
IT senior consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia29 giugno 2019
Come palestra iniziale ci può stare se sei giovane e vuoi imparare il mestiere ma superata la fase iniziale è necessario uscirne al più presto, di sicuro Reply non punta su figure da senior in su.

È una rete formata da centinaia di piccole società srl e tutte che rispondono alla holding, il numero ormai è spropositato quindi le sovrapposizioni per competenze sono inevitabili; di fatto trovi società che più o meno fanno la stessa cosa, questo porta confusione verso l'esterno (clienti e candidati).

I partner, persone a capo di ogni singola azienda, sono figure composte da metà uomo e metà fantasma, tendono a simulare il camaleonte e talvolta a mantenere quell'equilibrio forzato per non essere buttati fuori, temono il gerarca superiore (l'executive) e quello ancora più su (l'immateriale).

Il manager, è un povero uomo buttato lì per tappare i buchi e sperare che si arrivi al budget pena la sua decapitazione; se ne trovano di buoni ma anche di non buoni, quest'ultimo vince sul primo numericamente.

Reply ha un grande difetto, non ha capito (o ha dimenticato) che il suo più grande capitale è composto dalle persone e non solo dal C/R e dalle revenues.

Regna in azienda la falsità, il non rispetto umano, il farsi le scarpe tra colleghi, la superficialità e l'egoismo.

È solo una grande azienda padronale dopo ognuno serve il suo diretto superiore.
Aspetti positivi
Lo stipendio arriva preciso
Aspetti negativi
Superficialità nel condurre i progetti e orario lavorativo
Questa recensione è stata utile? 7NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Solito baraccone del consulting
Software architect e team leader (Ex dipendente) –  Torino, Piemonte27 giugno 2019
Azienda mediocre che si colloca nell'altrettanto mediocre settore dell'IT consulting.

Livello di skill molto molto basso causato dal continuo turnover: neolaureati che entrano senza nessun tutoring e senior in gamba che scappano appena fanno un po' di esperienza. I senior particolarmente incapaci dal punto di vista tecnico sono gli unici che fanno "carriera", che equivale a trasformarsi in manager tecnico-commerciali senza di fatto saper fare nè l'uno nè l'altro, stressati giorno e notte dal top management e dai clienti per "urgenze" che nella maggior parte dei casi non esistono, ma sono solo capricci.

Lo stipendio di ingresso è appetibile, ma in breve tempo diventa non più commisurato e esperienza e carico di lavoro. L'azienda non paga straordinari (ma li richiede, in modo più o meno sibillino e omertoso).

Equilibrio con la vita privata inversamente proporzionale alla predisposizione personale a farsi sfruttare.
Aspetti positivi
buono stipendio all'inizio
Aspetti negativi
non c'è crescita per le persone competenti
Questa recensione è stata utile? 8NoSegnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ottimo ambiente per crescita professionale
Consultant (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia25 novembre 2018
Ho lavorato in Reply per circa un anno come consulente, impiegato direttamente in sede cliente.
Generalmente il carico di lavoro è tanto rispetto alle risorse staffate sui progetti, così come la responsabilità che subito viene data anche a chi entra con poca o nessuna esperienza precedente. Aspetti sicuramente positivi dal punto di vista della crescita professionale ma che al contempo sbilanciano la vita verso il lavoro lasciando poco tempo per fare altro, peggio ancora se si viene mandati in trasferta dove si finisce per lavorare praticamente sempre a parte la notte. L'ambiente di lavoro è generalmente giovanile, quindi dinamismo e sana competizione la fanno da padrona, i colleghi diventano presto amici e i quelli più senior sempre disponibili ad insegnare e a diffondere le proprie competenze. Ai livelli manageriali la gestione dei progetti e delle risorse è caotica, può capitare di essere spostati su attività poco gradite in modo improvviso a seconda delle esigenze del cliente. Retribuzione e stabilità contrattuale sono buoni per neolaureati senza esperienza e anche la crescita è abbastanza veloce, a patto di reggere una vita non certo all'insegna del work-life balance.
Nel complesso mi sento di consigliare un'esperienza in questa azienda a chi non ha molta esperienza nel mondo del lavoro, poi quando si trova di meglio si cambia, magari per ambienti di lavoro un po' meno invasivi della consulenza.
Aspetti positivi
Crescita competenze lavorative, ambiente, colleghi, stabilità contrattuale
Aspetti negativi
Poco equilibrio vita-lavoro, gestione caotica progetti e risorse
Questa recensione è stata utile? 15No 5Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente stimolante e giovanile
Consultant (Dipendente attuale) –  Torino, Piemonte14 novembre 2018
L'ambiente, come in quasi tutte le società di consulenza, è particolarmente giovanile. Se si capita nella società giusta con i giusti manager si ha l'opportunità di crescere molto professionalmente. Il salario iniziale è decisamente più alto rispetto alle competitors.
Aspetti positivi
Buoni pasto, Orari, Salario
Aspetti negativi
Organizzazione Gruppo-Società
Questa recensione è stata utile? 10No 8Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Salario ottimo ed orari flessibili
Consultant (Dipendente attuale) –  Torino, Piemonte14 novembre 2018
Ho iniziato a lavorare in Reply come consulente amministrativo/strategico dopo un'esperienza di stage in una big4. Non esistono paragoni. Gli orari sono flessibili (riesco quasi sempre ad uscire alle 18 entrando alle 9), l'ambiente è (alla pari delle altre società di consulenza) molto giovanile e il salario per i neo assunti e nettamente migliore.
Aspetti positivi
Buoni pasto, smart work, orari flessibili
Aspetti negativi
Divisione in società confusionaria
Questa recensione è stata utile? 9No 11Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Buona azienda per iniziare, Molto scarsa dove rimanere
sviluppatore senior (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia27 settembre 2018
Reply è un'azienda che è molto formativa, per chi deve iniziare un percorso lavorativo. Con il passare del tempo, si comprende bene che lo stipendio offerto, non è commisurato a quello che offre il mercato del settore I.T.. Colleghi per lo più meridionali che vengono sfruttati, e alla fine, scaricati, qualora il tempo di permanenza in azienda si prolunga per più del dovuto. Fanno in modo di creare problemi sui vari progetti per poter cacciare fuori dall'azienda, le figure senior, che comunque rappresenterebbero un costo elevato per la stessa. Stipendi scarsi, e sfruttamento delle persone. Scarsa attenzione alla qualità del lavoro offerto al cliente. Lasciano scappare persone qualificate e preparate (dopo anni di servizio) per poche centinaia di euro. Bisogna avere fortuna nel capitare nel gruppo giusto. Cambiano e sostituiscono il personale, con scarsa attenzione alla preparazione e all'esperienza degli stessi.
Aspetti positivi
buoni pasto, (purtroppo non ne trovo altri, che le altre società del settore, non offrano)
Aspetti negativi
Stipendio da fame, scarsa attenzione al personale, scarsa attenzione alla qualità del lavoro offerto, si viene considerati come un numerino
Questa recensione è stata utile? 39No 2Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente informale
Senior consultant (Ex dipendente) –  Milano5 agosto 2018
Una buona palestra per giovani, in un ambiente giovanile, informale e piacevole.Punto. I ragazzi, per la maggior parte meridionali, sono pagati poco e di conseguenza REPLY è più competitiva nelle offerte ai clienti, rispetto a competitor come Kpmg o BIP.
Molti manager hanno una gestione inesistente o approssimativa dei progetti e di base, essendo poche le figure con una certa esperienza, c'è poca o scarsa competenza tecnica.
Come tutte le società di consulenza gli orari di lavoro sono molto intensi, alleggeriti da numerose feste e party durante l'anno.
Aspetti positivi
caffé gratis, feste, ambiente informale
Aspetti negativi
Stipendio, competenze, progettualità scarse
Questa recensione è stata utile? 14No 6Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
La mia "seconda casa"
Senior Consultant (Dipendente attuale) –  Milano, Lombardia24 luglio 2018
Prima di entrare in Reply, ho gestito insieme ad un amico una piccola società di sviluppo software, per circa una decina d'anni. La aprimmo perché volevamo fare "le cose per bene", producendo software allo stato dell'arte sia in proprio, che in consulenza presso i clienti. Purtroppo quell'avventura è terminata negli anni della crisi, ed ho quindi dovuto cercarmi un'altra occupazione.
Incontrai Reply per caso, e rimasi subito stupito: ho avuto modo di lavorare con tante aziende durante la mia carriera, ma non ho mai trovato tante persone in gamba tutte insieme! Dal più esperto al meno esperto, dal Manager allo sviluppatore, erano tutta gente in gamba, con la testa sulle spalle e con la voglia di fare le cose per bene, di qualità - per orgoglio professionale più che per mero "dovere"! Ho ritrovato lo spirito ed i valori che avevo cercato di realizzare nella mia azienda, e quindi mi sono sentito subito a casa!
Reply è un'azienda costruita da una rete di aziende più piccole, ciascuna specializzata su un particolare dominio applicativo oppure su determinate tecnologie: io lavoro in Open Reply, l'azienda specializzata nella realizzazione di architetture omnicanale su stack tecnologico open-source, e sullo sviluppo di applicazioni mobili.
Ho trovato un'ambiente di lavoro molto collaborativo, una "piramide" molto appiattita che permette di avere un rapporto diretto ed informale con tutti i colleghi, a prescindere dal livello nella gerarchia aziendale. Ognuno dei miei colleghi è degno di fiducia, posso scegliere un nome a caso e so che si farà in quattro per darmi una mano qualora
  altro... ne avessi bisogno. Quando ci sono i periodi difficili, li si affronta tutti insieme: dall'ultimo dei neo-assunti fino al management, non c'è nessuno che dice "fate!!" senza essere il primo ad avere le maniche rimboccate e le mani in pasta.
Ognuno di noi è responsabilizzato, si fa molto affidamento sulla professionalità e sullo spirito imprenditoriale dei singoli: nessun cartellino da timbrare (nel bene e nel male :-P) e possibilità di lavorare da remoto, l'importante è fare del proprio meglio per raggiungere il risultato migliore possibile nell'interesse del Cliente. Questo è quanto richiesto a ciascuno, relativamente al proprio ruolo e conoscenze.
La holding, dal canto suo, fa del suo meglio per coltivare l'eccellenza: ogni anno vengono organizzati corsi di lingua aperti a tutti i dipendenti, presso le migliori scuole di lingua; esiste un organismo interno il cui solo compito è quello di organizzare momenti di scambio culturale peer-to-peer tra i dipendenti, tra eventi introduttivi di mezza giornata fino ad hackaton di tre giorni, durante i quali approfondire le ultime tecnologie sul mercato. Chi si mette a disposizione dei colleghi insegnando in questi eventi, viene ricompensato con dei punti che possono essere spesi per acquistare formazione per se stessi: io ho conquistato alcune certificazioni, mentre proprio in questi giorni tre colleghi sono andati all'evento Google a San Francisco! Esistono anche gruppi di lavoro cross-company su un insieme di argomenti innovativi, ai quali ciascuno può chiedere di aderire se interessato.
L'azienda organizza anche eventi di wellness, come la possibilità di accedere a visite nutrizionisitiche o corsi di fitness, e ricreativi, come aperitivi mensili oppure weekend in barca o alle terme (quest'ultimi con posti limitati e ad estrazione, buona fortuna!).
Reply è anche la prima azienda Italiana ad aver organizzato una gara di competitive programming, la Reply Code Challenge - lo dico con orgoglio perché ho collaborato all'organizzazione dell'evento :-D
Ritengo lo stipendio adeguato al ruolo; non mi è capitato di ricevere qui a Milano offerte economiche che non fossero in linea con quello che già percepisco, anche da "clienti finali": ma perché perdere la possibilità di lavorare con tecnologie moderne, potendole proporre in prima persona e su vari progetti anche internazionali?
Come avrete capito dalla recensione, sono entusiasta di lavorare in Reply: è davvero la mia seconda casa!
  meno
Aspetti positivi
Opportunità di crescita, opportunità di formazione, progetti interessanti e vari, responsabilizzazione della persona
Aspetti negativi
Magari il fatto di essere responsabilizzati può non essere per tutti, c'è chi magari preferisce altre modalità di lvoro
Questa recensione è stata utile? 7No 30Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima esperienza
System Administrator (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia18 luglio 2018
Il mio lavoro è stato presso una grande banca dove reply ha sostituito la società precedente. Reperibilità notturne, maleducazione, stress, mancanza di coordinamento e totale incompetenza generalizzata. Adozione di tecnologie obsolete implementate in maniera approssimativa. Mi chiedevo a fine giornata che cosa avessi fatto di buono. Da evitare. Il problema è che società come questa (che lavorano male, anzi, malissimo) fanno estrema concorrenza a tante altre piccole società di consulenza che potrebbero poter lavorare meglio, nel centro, nord e sud italia. Si stanno mangiando tutto. Ai lavoratori informatici in Italia rimane solo l'espatrio.
Aspetti positivi
caffè gratis.
Aspetti negativi
reperibilità notturne, totale indisponibilità dei colleghi, maleducazione e incompetenza generalizzata.
Questa recensione è stata utile? 39No 3Segnala
5,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda in forte crescita, opportunità di imparare cose nuove
Manager (Dipendente attuale) –  Torino16 luglio 2018
Lavoro in Reply da oltre 10 anni, ed in questo arco di tempo l'azienda è cresciuta e cambiata molto.

Oggi è una delle più grande aziende di consulenza IT in Italia, con un tasso di crescita molto importante anche all'estero. Come tutte le grandi aziende, la tua quotidianità può dipendere molto dal singolo progetto in cui sei impiegato e dal team con cui lavori. Una cosa molto interessante che è stata realizzata negli ultimi anni è un programma chiamato "Skydive" che permette a tutti di cambiare progetto/gruppo di lavoro: è una forma di mobilità interna che dà la possibilità di seguire i propri interessi (e se capiti su un progetto/team sfortunato, di uscirne).

Negli ultimi anni è molto cresciuta la possibilità di imparare cose nuove: quasi tutti i giorni sono organizzati corsi e labcamp sui più svariati argomenti, tutti molto innovativi, che si possono seguire dalle varie sedi in cui vengono organizzati o in streaming tramite il "Social Network" interno.

I progetti a cui ho partecipato negli ultimi anni sono stati molto interessanti. La vocazione dell'azienda è sicuramente molto innovativa, i progetti che si realizzano permettono ai nostri clienti di fare step di innovazione importanti.

Non è un'azienda per tutti, questo è chiaro. E' un'azienda che ha senso scegliere se hai voglia di imparare tutti i giorni cose nuove, se vuoi avere opportunità di crescere e per fare questo ti devi mettere in gioco. Insomma, per stare bene in Reply devi avere voglia di sbatterti, e se ti impegni e quello che fai ha successo ti viene riconosciuto.

La parte più bella del mio lavoro
  altro... è poter imparare continuamente cose nuove, sia tecnologicamente, sia funzionalmente (cambiando progetti/ambiti/clienti con una certa frequenza).

Workplace culture: vengono organizzati di frequente eventi extra-lavorativi (es. street food a pranzo nelle sedi, aperitivi, hackaton nei weekend in giro per l'europa, meeting delle varie divisioni aziendali per condividere come stanno procedendo le attività e i risultati).
  meno
Aspetti positivi
Opportunità di crescita, Formazione continua, Mobilità interna, Progetti interessanti
Aspetti negativi
Puoi capitare nel progetto/team sbagliato
Questa recensione è stata utile? 5No 32Segnala
2,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima esperienza
Analista tecnico DWH (Ex dipendente) –  Milano, Lombardia20 marzo 2018
Lascio il mio lavoro da analista funzionale e mi collocano su una posizione tecnica sulla quale affermo di non avere alcuna competenza in merito già dal primo giorno avendo visto la documentazione della società che reply andava a sostituire.
senza farle per lunghe, dopo avere ripetuto la cosa x 3 volte, ho dovuto cambiare società.
molta superficialità nella ricerca del candidato da inviare dal cliente.
Bastava che vedessero i documenti della precedente azienda per capire che fosse analisi tecnica e non funzionale quella richiesta. meno male che avevo specificato durante la fase di colloqui che era un FUNZIONALE.
Questa recensione è stata utile? 52No 8Segnala
Pagina gestita dall'azienda

Vuoi saperne di più su lavorare qui?

Fai una domanda su lavoro e colloqui presso REPLY. La nostra comunità è pronta a rispondere.

Fai una domanda

Valutazione complessiva

3,3
Basato su 60 recensioni
517
413
312
27
111

Valutazioni per categoria

2,9Equilibrio Vita/Lavoro
3,1Salario/Contratto
2,9Stabilità del lavoro/Carriera
2,9Management
3,4Cultura aziendale