Recensioni dei dipendenti Wycon s.r.l. per Addetto/a alla vendita

19 recensioni corrispondenti alla ricerca Leggi tutte le 45 recensioni
Ordina per: Utilità | Valutazione | Data
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Incubo
Addetta vendite (Ex dipendente) –  ravenna3 giugno 2019
Ho lavorato per questa azienda per quasi due anni .
Ci ho messo tutto l’impegno e ci ho sputato davvero l’anima e il sangue.
Dopo avermi promesso cose mai arrivate,l’ultima ora del mio ultimo giorno di contratto,dopo che mi era stato “promesso” l’indeterminato mi hanno lasciata a casa. Senza motivo. Due anni di lavoro buttati.
L’ultima ora dell’ultimo giorno.
Una azienda per cui l’unico aspetto importante è fare cassetto in giornata,dove la fidelizzazione non esiste,perché è meglio vendere la qualunque oggi che guadagnarsi la fiducia del cliente dicendo qualche no.
Un’azienda che considera i dipendenti solo ed unicamente numeri e che non ha etica del lavoro.
State lontani,perché futuro non ce ne è.
Richieste di kpi perfetti senza considerare il bacino di utenza o la stagione,stress su stress e anche se vi impegnerete e raggiungerete il risultato troveranno sempre qualcosa su cui attaccare.
Il personale viene cambiato in continuazione,la professionalità non viene ripagata in nessun modo e non c’e Dialogo con l’azienda.
Come dicevano nelle altre recensioni questa è una azienda padronale del sud che vuole fare l’azienda “grossa” senza averne nessuna capacità.
Dilettanti allo sbaraglio
L’unico aspetto positivo era il team che si era creato ma giustamente,nella sfortuna si creano grandi rapporti.
Aspetti positivi
Team
Aspetti negativi
Tutto
Questa recensione è stata utile? 31NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ti tolgono anche l’anima
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Molfetta, Puglia27 maggio 2019
Contratti a 20 ore, in realtà ne fai 36. Promettono un ambiente familiare e in realtà ti trovi in un mezzo carcere, la frase tipica al momento del licenziamento è “ti stavamo dando una chance”, quando in realtà io ti presto il mio servizio non vengo in vacanza.
Ti chiedono di fare ore extra che non vengono mai retribuite.
Se spingi sui tuoi diritti sei scomoda e per questo fuori dalle balle.
Le buste paga scandalose... trattasi di una nuova apertura dove quasi tutto il personale è stato mandato a casa con un “mancato superamento del periodo di prova”, quando alla realtà dei fatti il team era vincente.
ASSOLUTAMENTE DA EVITARE
Aspetti positivi
Grande collaborazione tra colleghe
Aspetti negativi
Stipendi da fame, ore di lavoro extra mai retribuite, formazione scandalose, zero crescita
Questa recensione è stata utile? 28No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Un vero e proprio incubo
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Emilia-Romagna14 maggio 2019
Ho avuto la sfortuna di lavorare in questa azienda che ingenuamente ho considerato all'inizio come un opportunità di poter mettere del mio in contesto strutturalmente ancora in via di definizione...che dire...è stato un incubo, ansia e mobbing erano all'ordine del giorno se non si raggiungevano gli obiettivi assegnati di bdg e kpi un clima di terrore assoluto dove imparare qualcosa è impossibile dove l'integrità morale è qualcosa da scordare e il terrore è pane quotidiano. La cosa più bella che mi sia capitata è stata quella di capire che dovevo scappare da un ambiente che definirlo tossico era fargli un complimento e salvare la mia salute mentale. State lontano da queste persone vi illudono di farvi entrare in un mondo fatato quando invece ad attendervi ci sono i vostri peggiori incubi. Io consiglio alla "proprietà " di farsi un forte esame di coscienza...Ah ultima cosa scordatevi un contratto a tempo indeterminato che in questo caso oltre ad essere un miraggio potrebbe diventare una condanna!
Aspetti positivi
Della positività neanche l'ombra
Aspetti negativi
Mobbing, disorganizzazione, ferie come miraggio
Questa recensione è stata utile? 25NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Da evitare come la peste
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Torino, Piemonte3 maggio 2019
Ho lavorato per un breve periodo nello store di Torino. Sono stata licenziata senza alcun preavviso dopo il periodo di prova senza reali e valide giustificazioni ("non idonea all'azienda"). E' un ambiente malsano e completamente disorganizzato,con orari assurdi (io dovevo farmi 40 km ad andare e tornare ogni giorno e mai nessuno dei miei responsabili ha tenuto conto di ciò, facendomi fare chiusura alla sera e apertura la mattina dopo) c'è un ricambio di personale continuo ed imbarazzante e i livelli di stress e ansia da prestazione per il raggiungimento degli obbiettivi sono oltre le stelle: ciò crea un clima di costante competizione e aggressività, sia tra colleghi che con i clienti. La capoarea è una nazista totale con pretese senza senso e con l'empatia di una scarpa. Ho trovato colleghe di un'ignoranza letale che non sapevano parlare una parola di inglese (in una via di una grande città piena di turisti tutto ciò era imbarazzante). La mia esperienza è stata disastrosa e sconsiglio a chiunque persona che voglia conservare un minimo di dignità e di equilibrio mentale di entrare a far parte di questa azienda fondata sull'incompetenza più totale.
Aspetti positivi
Paga
Aspetti negativi
tTutti
Questa recensione è stata utile? 28NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Azienda imbarazzante
Shop assistant (Ex dipendente) –  Firenze Centro, Toscana10 ottobre 2018
Questa Azienda assume continuamente personale con contratti di prova di 60 giorni lavorativi (quando nelle aziende normali i giorni di prova sono 45) con il solo intento di avere più a lungo il potere di fare mobbing e sfruttare le risorse sempre in modo illegale, dai turni di lavoro cambiati continuamente, alle riunioni fissate alle ore 16 per le ore 23 del giorno stesso (naturalmente in orari che non verranno retribuiti) presso il punto vendita dicendo che chi non potrà essere presente verrà licenziato. La Store Manager che parla male delle sue risorse ad altre risorse nel tentativo di mettere una contro l'altra, che obbliga le risorse a tacere riguardo al proprio pensiero di fronte all'Area Manager (della quale lei stessa parla malissimo) per evitare che emergano la sua incompetenza e i guai che combina.
Grande confusione a livello organizzativo, orari di lavoro comunicati SEMPRE la sera alle 23 per il giorno dopo in modo che tu non possa avere una vita privata e continue minacce di licenziamento a chi provava a lamentarsi di qualsiasi cosa. Ragazze veramente in gamba che vengono cacciate con risata in faccia gratuita. Le offese sono all'ordine del giorno e la prepotenza sembra l'unico modo che queste deplorevoli figure conoscano per comunicare (e neanche in italiano perché oltre che gravemente incapaci di ricoprire i ruoli che gli son stati assegnati, ahimè, l'ignoranza la fa da padrone; povere stelline, non sono in grado di mettere insieme una frase di senso compiuto)
Ma prima o poi le persone si rivelano per quello che sono. È solo questione di tempo 😉
Aspetti positivi
Niente
Aspetti negativi
Tutto
Questa recensione è stata utile? 62No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Meglio altrove
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Parma, Emilia-Romagna8 ottobre 2018
Ho lavorato per questa azienda per un anno circa .
Nulla da dire sull’ambiente lavorativo le colleghe sono state tutte top 🔝🔝 nonostante la competizione che scatta da parte dell’azienda per raggiungere i vari obiettivi giornalieri. Stress e ansie se non si raggiungono i propri obiettivi sia personali che di gruppo.. nessun rispetto per quanto riguarda le condizioni di benessere lavorative dato che d’estate 40gradi fuori e 43gradi dentro il negozio per non parlare che noi addette dobbiamo essere sempre truccate carine ed impeccabili (con le goccioline di sudore sul viso) d’inverno peggio che mai freddissimo ... fuori la neve ma le porte del negozio entrambe spalancate .. costrette a strati di vestiti e maglioni il naso che cola, mani gelate e spesso anche la febbre ...
Non è un azienda in cui si può crescere anche perché nonostante i rinnovi dopo un po’ lasciano a casa tutti per questo sono alla ricerca continua di personale. Se vi piace il mondo del make-up cercate altrove, dove il rispetto e la serietà sono la base in un rapporto lavorativo.
Aspetti positivi
Salario
Aspetti negativi
Mancata organizzazione
Questa recensione è stata utile? 62NoSegnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Un incubo
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Salerno, Campania13 settembre 2018
Ho avuto modo di lavorare in Wycon non mi è piaciuto
per niente l'ambiente e di come viene gestito.
Un accanimento di vendite tra colleghe in maniera eccessiva non vedo aspetti positivi è un ambiente spietato a parer mio si respira un clima di dittatura eccessiva.....èd è proprio vero non sei nessuno li dentro solo un numero...
Titolari incompetenti insieme all'area manager che si credono chissà chi....
Aspetti positivi
Non lavoro più in wycon
Aspetti negativi
Ambiente pessimo
Questa recensione è stata utile? 69No 3Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente lavorativo frenetico
Addetta alla vendita e cassiera (Ex dipendente) –  Palermo, Sicilia12 agosto 2018
Ho lavorato in questa azienda Per più di un anno ,
Possibilità di assunzione a tempo indeterminato zero !
Sei solo un numero.
Puoi dare il massimo ma resti solo una pedina!
Aspetti positivi
Stipendio
Aspetti negativi
Sei un numero....
Questa recensione è stata utile? 56No 8Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Un incubo
Addetta alla vendita (Ex dipendente) –  Roma, Lazio7 agosto 2018
Ho lavorato a Roma presso il franchising a gestione familiare Sono i proprietari dei punti vendita Rm Tiburtina, EurRoma2, Rm Primavera, RmTermini e altri ancora.
STATENE ALLA LARGA; contratti falsati, turni settimanali di 50/52 ore SENZA RETRIBUZIONE DEGLI STRAORDINARI, domeniche e festivi NON MAGGIORATE, fortissima competizione tra colleghi, stress, incapacità di organizzazione del personale, turni di 12 ore al giorno, turni spezzati presso le stazioni anche con DUE ORE DI PAUSA,
Ho conosciuto 20ENNI esauriti lì dentro. Hanno la capacità di rovinarti la salute, di metterti l'uno contro l'altro e di non farti più avere alcun tipo di vita.
La paga non è male, ma la salute la PERDETE.
Il peggior lavoro che io abbia mai fatto, e lavoro da quando ho 16 anni.
Non hanno personale valido, perchè le persone con un minimo di sale in zucca, SCAPPANO.
Aspetti positivi
nessuno
Aspetti negativi
tutto
Questa recensione è stata utile? 95No 2Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Omofobia e Mobbing in quel di Torre del Greco
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Torre del Greco, Campania5 agosto 2018
Ho svolto la prova nello store di Torre del Greco. PREMESSA sono stato ingaggiato da Monica store manager del punto vendita mentre effettuavo i miei acquisti, "ingaggiato" perché omosessuale, per la mia dialettica e bla bla bla... Durante la prova (durata 3 gg) ha fatto saltare fuori che il titolare (Fabio) essendo omofobo non fosse felice della sua scelta [ME], e che il problema non fosse il mio operato... Avendo venduto come un animale. Nel momento in cui ho chiesto un confronto con Fabio mi è stato "consigliato di evitare" tappandomi la bocca. Ho mandato email a tutti gli indirizzi dell'azienda (e posso allegare anche gli screen) ma nessuna risposta! Ad ogni modo solo alla fine della prova mi è stato comunicato CHE LA PROVA NON FOSSE RETRIBUITA) Morale della favola, ci ho rimesso un paio di scarpe di 500€ e son dovuto ricorrere per vie legali: LO SCHIFO COSMICO! Evitateli come la PESTE! Non ti formano, non ti aggiornano e ti OBBLIGANO a tartassare i clienti per i loro budget giornalieri, STOP! Per loro contano solo i Budget.Ah ma la cosa più allucinante è che lo stesso proprietario a Torre del Greco ha un altro negozio di cosmesi, dove la a Stessa Monica ci mandava a fare la ronda per capire se loro stavano incassando più di noi. #Shame e se magari l azienda mi leggesse (RIPAGATEMI LE SCARPE)
Aspetti positivi
Nessuno
Aspetti negativi
Tutti
Questa recensione è stata utile? 98No 4Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Solo pressione e stress
adetta alle vendite (Ex dipendente) –  Firenze Centro, Toscana2 luglio 2018
Ambiente poco stimolante, senza nessuna possibilità di crescita professionale. Contratti di pochi mesi. Pressing continuo dall'azienda per il raggiungimento del budget del negozio e personale, chiamate minatorie quando non vengono raggiunti gli obbiettivi. Pressioni per pulire il negozio di continuo, e continui rimproveri se non viene secondo gli standard. Team molto chiuso e coalizzato, poco professionali in tutto. Ho lavorato al freddo gelido d'inverno e per quanto la store manager sollecitasse un intervento non c'è mai stato!!!! L'unica nota positiva è la Store Manager che per qualsiasi cosa mi veniva incontro e riusciva a trovare una soluzione ad ogni tipo di mia lamentela verso l'azienda. Riciclo di personale continuo e per forza di cose non sono mai riuscita a collaborare bene.
Colleghe sempre svogliate e con i telefoni in piano vendita.
Un esperienza che non la auguro a nessuno se non per la Store Manager che nonostante il suo ruolo mi è rimasta impressa.
Questa recensione è stata utile? 36No 1Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Selezionare meglio chi gestisce
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Firenze, Toscana20 giugno 2018
Ho lavorato per un periodo per Wycon Firenze. Magazzino nei sotterranei..caldo allucinante, non c'è un riciclo di aria quindi ogni volta c è da sentirsi male. Sono una persona un po' introversa ma il team con cui ho lavorato mi ha aiutato molto ad integrarmi. Store manager incompetente invece. Nessun tipo di dialogo, cambi turni improvvisi, gestione del negozio fatta molto male e trattamenti poco carini verso tutte le risorse. La formazione che mi stata fatta è stata ottima, da una professionista esterna competente e professionale. I prodotti sono davvero ottimi e la paga buona. Sono andata via per lo stress principalmente dovuto a tante cose e per essere un po ' più vicina a casa.
Aspetti positivi
Paga buona.buoni i prodotti
Aspetti negativi
Stress. Incopentenza della gestione.magazzino da rivedere
Questa recensione è stata utile? 30No 9Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima esperienza
adetta alle vendite (Ex dipendente) –  Cesena, Emilia-Romagna10 maggio 2018
Prodotti ottimi, peccato per le persone che lavoravo dentro. Nonostante davo il massimo, non bastava mai e sempre ripresa. Avevo un part-time come contratto ed era tutt’altro che part-time. Straordinari a non finire e nella busta paga non c’era nemmeno un’ora di straordinario. Se provavo a far valere i miei diritti loro facevano di tutto per mettermi nelle condizioni che ero nel torto quando nel torto erano sempre loro che non rispettavano mai gli orari di inizio e fine lavoro dicendomi ogni giorno a loro piacimento un orario diverso di arrivo e l’orario di fine era sempre diverso senza mai nessun preavviso.
Tra la manager e i titolari del negozio non c’era comunicazione, davano ordini contrastanti, qualsiasi cosa non andava mai bene per entrambi e le colpe ricadevano su di me come se ogni cosa facevo per loro era sbagliata.
Nel mio ultimo giorno di lavoro, dove ho detto che non c’ero per una mattina, si sono sfogati con me davanti alla mia collega dicendomi cose brutte ingiuste facendomi sentire una m***a quando dal primo giorno che ho iniziato a lavorare per loro ci ho sempre messo il massimo dell’impegno per svolgere il mio lavoro al meglio.
8 giorni di lavoro, bastati e avanzati.
Aspetti positivi
Ottimi prodotti, bel negozio
Aspetti negativi
Tutto il resto
Questa recensione è stata utile? 49No 1Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Franchising gestito malissimo
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Roma, Lazio28 aprile 2018
Su Roma sono davvero pochi i pdv gestiti da wycon direttamente, quelli in cui ho lavorato io erano un franchising gestito da una famiglia, ed erano a termini, tiburtina, bufalotta, euroma2, primavera e qualche altro.
Allora gestione del personale pessima, infatti hanno un riciclo altissimo di addetti vendita, straordinario e festivo non pagato, minimo 10 ore a settimana di straordinario anche se in sede di colloquio parlavano di 4/5 ore massimo al mese, nessun rispetto per i dipendenti e ritardi frequentissimi nei pagamenti, la peggiore esperienza lavorativa della mia vita e lavoro da 15 anni....
Statene alla larga.
Questa recensione è stata utile? 57No 2Segnala
3,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Ambiente giovane
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Mapello, Lombardia5 aprile 2018
Azienda relativamente giovane con forti potenzialità di crescita
Questa recensione è stata utile? 3No 44Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima esperienza
Addetta alla vendita (Ex dipendente) –  Roma, Lazio6 marzo 2018
NON retribuiscono le ore straordinarie.
NON HO MAI VISTO UN RICIRCOLO DI PERSONALE COSì ELEVATO. Fanno brevi contratti e rinnovano sempre il personale.
Meglio starne lontano.
Aspetti positivi
Quali?
Aspetti negativi
Le prese per il cu*o
Questa recensione è stata utile? 90No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Contratti falsi
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Tiburtino, Lazio21 novembre 2017
Assurdo, esperienza per quanto riguarda il punto vendita affiliato specialemente la signora che ti fa il colloquio è una matta
Questa recensione è stata utile? 90No 3Segnala
1,0
Equilibrio vita privata/lavorativa
Salario/Contratto
Stabilità del lavoro/Carriera
Management
Ambiente lavorativo
Pessima esperienza
Addetta alle vendite (Ex dipendente) –  Perugia, Umbria22 agosto 2017
Ho lavorato per questa azienda diversi anni fa quando ancora non era famosa ed è stata davvero una pessima esperienza.
Il personale che lavorava con me tranne pochissime eccezioni era disastrato!
La "store manager" era una persona davvero indescrivibile per quanto era pessima! Spesso non si presentava al lavoro e alla fine ha rubato anche dei soldi. In generale incompetenza rispetto ai prodotti e mancata formazione. Oltre alla store manager ladra avevo anche una collega che non lavorava. Non faceva nulla, se ne stava sempre seduta anche se ovviamente non si poteva, mangiava sul bancone a negozio aperto davanti ai clienti, non sapeva vendere e non faceva mai nulla..ma davvero vergognosamente nulla!
Io ho sempre fatto del mio meglio, avevo di base competenze cosmetiche di mio e non perchè l'azienda me le avesse insegnate come pure tecniche di vendita ma c'è una cosa che no so fare tutt'ora ed è leccare il cxxo ai capi area o a diciamo "dipendenti influenti" quindi a suo tempo non mi venne rinnovato il contratto perchè non stavo simpatica ad una ragazzetta arrivista e senza scrupoli e totalmente incapace di giudicare che da un altro punto vendita venne chiamata nel mio per "gestirlo" dopo la dipartita della store manager pazza e ladra.
Vedo che la pagina è gestita dall'azienda quindi questa recensione probabilmente non verrà pubblicata ma non importa. L'importante è dire la verittà. In questo paese ci sono aziende così. aziende di mxxxa che non sanno dare valore al lavoro. Che fanno successo perchè scopiazzano chi ha avuto l'idea migliore prima di loro...e che riempiono i loro
  altro... punti vendita di personale inadatto e umanamente pessimo, penalizzando chi ha voglia di lavorare e passione nel settore.  meno
Questa recensione è stata utile? 174No 20Segnala

Vedi le altre recensioni su Wycon s.r.l.

Prova:

Pagina gestita dall'azienda

Vuoi saperne di più su lavorare qui?

Fai una domanda su lavoro e colloqui presso Wycon s.r.l.. La nostra comunità è pronta a rispondere.

Fai una domanda

Valutazione complessiva

1,4
Basato su 45 recensioni
53
40
33
21
138

Valutazioni per categoria

1,5Equilibrio Vita/Lavoro
2,0Salario/Contratto
1,3Stabilità del lavoro/Carriera
1,3Management
1,6Cultura aziendale