Come concludere una lettera di presentazione?

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 18 novembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Come si fa a concludere una lettera di presentazione? Candidarsi per un lavoro è sempre complesso, e la lettera di presentazione è un'opportunità per parlare di te e dire quello che non puoi includere nel CV e che, a volte, può essere un elemento determinante del processo di selezione.

Ritieni che la lettera che hai scritto parli di te e delle tue aspirazioni con un linguaggio chiaro, sobrio e all'occorrenza formale, ma vorresti chiuderla in bellezza con una frase che sia in grado di catturare il recruiter.

Come si chiude una lettera di presentazione?

Per prima cosa rileggi tutto e controlla che la lettera sia completa. Fai una lista delle cose che non devono mancare:

  • Intestazione: in alto a destra, nome del destinatario o del dipartimento aziendale a cui ti rivolgi

  • Oggetto: contiene la posizione per la quale ti stai candidando, oppure l'indicazione “candidatura spontanea” se non ti stai candidando per una posizione specifica.

  • Introduzione: specifica la posizione per cui ti candidi, quali sono le capacità e le esperienze pertinenti.

  • Corpo: parla di te, del tuo percorso, delle tue scelte e della tua motivazione, perché vorresti candidarti per questa posizione e perché sei la persona adatta per quel ruolo. Non limitarti a fare un elenco di capacità, ma contestualizzare parlando delle tue esperienze. È la parte più importante della lettera di presentazione: è qui che chi legge deve capire che quel ruolo fa per te.

  • Conclusione: rimarca i tuoi punti di forza, ringrazia e invita chi legge a ricontattarti.

  • Formule di saluto: di solito una lettera di presentazione ha delle formule standard per salutare e ringraziare. Il consiglio è sempre quello di usare una forma educata ma non troppo formale, per esempio, "Cordialmente" o "Cordiali Saluti".

A questo punto chiediti:

  • La lunghezza è giusta? Assicurati che la lettera di presentazione sia di una pagina sola. Un testo troppo lungo potrebbe essere letto solo in parte.

  • Che tipo di linguaggio ho utilizzato? Assicurati che il linguaggio della tua lettera di presentazione sia fluido e immediato, formale al punto giusto e coerente con il tono di voce dell'azienda.

  • È convincente? Controlla di aver organizzato le tue idee in modo tale da comunicare sicurezza senza presunzione e verifica che ci siano tutti gli ingredienti per far presa sul recruiter: le tue skill, le tue esperienze più importanti, le tue aspirazioni in linea con la posizione offerta dall'azienda.

  • Ho centrato i miei obiettivi? Il tuo obiettivo è arrivare al colloquio e ottenere il lavoro. Oltre a skill, ambizioni ed esperienze, devi inserire qualche elemento in grado di incuriosire e spingere il recruiter a leggere il tuo CV e a contattarti.

  • È personalizzata? Indirizza la lettera all'azienda o alla persona con cui sei in contatto e fai le opportune ricerche per rendere le tue esperienze coerenti con le attività inerenti alla posizione e al settore dell'azienda. Fai caso al loro tono di voce e usa le parole chiave che vedi sul sito dell'azienda. Se però ti stai candidando per una posizione non attinente al tuo CV, assicurati di aver chiarito in che modo le tue esperienze e le tue aspirazioni possono rappresentare un valore aggiunto per l'azienda.

Come concludere una lettera di presentazione: alcuni esempi

Stai scrivendo le ultime righe della tua lettera di presentazione. Approfittane per concludere con un messaggio accattivante.

Si tratta di due o tre righe in cui puoi parlare dei motivi per cui hai scelto proprio questa azienda e, soprattutto, è la parte in cui puoi aprire il campo alla prossima mossa, ad esempio, invitando il recruiter a contattarti.

Di seguito, alcuni esempi di come potresti concludere.

1

In questo momento della mia carriera, mi sento motivata ad ampliare ulteriormente le mie competenze e ad affrontare nuove esperienze lavorative. L'Azienda S.r.l. ha un profilo molto interessante e aspiro con fiducia alla posizione di _____________ per la quale sento di possedere le capacità adatte per svolgere il mio lavoro collaborando proattivamente con i colleghi e i responsabili.
La ringrazio in anticipo per l'attenzione e rimango a disposizione per ulteriori informazioni o per un colloquio.

Cordiali saluti,

Nome Cognome

2

La crescita personale e la motivazione a raggiungere i miei obiettivi mi hanno spinto a osservare realtà leader del settore come l'Azienda S.r.l., che potrebbe essere un ottimo punto di approdo per una figura professionale come la mia nel ruolo di _____________, per il quale sento di possedere le capacità richieste.

La ringrazio in anticipo per l'attenzione e rimango a disposizione per ulteriori informazioni o per un colloquio.

Saluto distintamente,

Nome Cognome

3

In questo momento della mia carriera sento l'esigenza di cercare nuove opportunità in linea con le mie ambizioni. L'Azienda S.r.l. ha un profilo molto interessante e, avendo esperienza anche nel settore di ___________, aspiro alla posizione di ____________, incarico che porterei avanti con motivazione collaborando proattivamente con i colleghi e i responsabili.

Ringrazio in anticipo per l'attenzione e rimango a disposizione per ulteriori informazioni o per un colloquio.

Cordialmente,

Nome Cognome

4

La motivazione alla crescita professionale e personale mi spinge a dirigermi verso nuovi orizzonti lavorativi e a collaborare con prestigiose realtà del settore. L'Azienda S.r.l. corrisponde alle mie aspirazioni e vorrei cogliere l'opportunità di unirmi al team del vostro ufficio _________ nel caso in cui siate alla ricerca di un profilo come il mio.

Sarei lieto di confrontarmi con voi e parlare più in dettaglio delle mie esperienze e delle mie ambizioni. Sono a disponibile per un incontro in azienda o per un colloquio telefonico.

Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Cordialmente,

Nome Cognome

5

La scelta di un'azienda con cui collaborare per me non è mai casuale. Un'azienda come la XY S.r.l. rappresenta un punto di arrivo ma anche di partenza per dedicarmi a questa professione nel modo giusto. Per altre skill ed esperienze invito a consultare il CV allegato, mentre per parlarvi meglio delle mie ambizioni e aspirazioni, sono disponibile a incontrarvi direttamente in azienda per un colloquio.

Ringrazio in anticipo per l'attenzione.

Cordialmente,

Nome Cognome

Articoli correlati:

  • Come iniziare una lettera di presentazione

  • Come scrivere una lettera di presentazione convincente

  • Come si scrive una lettera di presentazione per candidatura spontanea

  • Come scrivere una lettera di presentazione da neolaureato

  • Come scrivere una lettera di presentazione senza esperienza lavorativa

Esplora altri articoli