Come fare un curriculum in tedesco: guida ed esempio

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 24 agosto 2022

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Se desideri rispondere a un'offerta di lavoro per un'impresa germanofona, ti starai chiedendo come fare un curriculum in tedesco. In questo articolo esamineremo brevemente i due principali formati di CV utilizzati in Germania e ti offriremo alcuni utili spunti per preparare una candidatura di successo.

Come fare un curriculum in tedesco? I due principali formati

In Germania (e in altri paesi di lingua tedesca) è usanza allegare al proprio curriculum vitae una lettera di presentazione e, possibilmente, anche una o più lettere di referenza (Zeugnisse) rilasciate dai precedenti datori di lavoro.

Esistono due modelli di CV:

  1. modello tabellare (tabellarische Lebenslauf)

  2. modello dettagliato (ausführlicher Lebenslauf)

Il modo migliore per decidere quale formato scegliere è attenersi a quanto espresso nell'offerta di lavoro. Nella maggioranza dei casi si opta per il modello tabellare. Il modello dettagliato è utilizzato per lo più in settori molto specifici (ad esempio in ambito giudiziario, in polizia, nel giornalismo) e solo quando richiesto in modo esplicito.

1. Il CV tabellare: struttura e consigli redazionali

Il CV tabellare fornisce un quadro sintetico dell'esperienza e delle qualifiche, offrendo ai selezionatori un'idea generale del candidato. Nell'iniziale fase di cernita, la prima impressione è fondamentale e può determinare l'avanzamento alla successiva fase di selezione.

Questo formato si incentra in particolare sull'esperienza e gli studi, valorizzando i risultati con un approccio molto semplice e schematico, organizzato secondo un ordine cronologico inverso. Le sezioni generalmente incluse in un CV tabellare tedesco, sono le seguenti.

Sezione 1: Informazioni personali e dati di contatto (Persönliche Informationen und Kontaktdaten)

Nella prima sezione del CV tabellare, indica il tuo nome, indirizzo, nazionalità, numero di telefono e indirizzo e-mail. Puoi decidere di includere la tua foto. Anche se non è obbligatoria, è una pratica comune nei Paesi di lingua tedesca ed è apprezzata da molte aziende. La foto deve avere standard professionali, non a caso in Germania la maggior parte degli studi fotografici offre un pacchetto chiamato “Bewerbungsfoto” specifico per le foto da inserire nel CV.

Sezione 2: Istruzione, titoli e qualifiche (Ausbildung, Abschlüsse und Qualifikationen)

In questa sezione elenca il tuo percorso scolastico e accademico (oltre a eventuali borse di studio ricevute), a partire dal tuo titolo di studio più recente, a ritroso fino alla scuola secondaria di secondo grado. Se rilevante, cita l'argomento della tesi e il voto di laurea. Dare una corretta traduzione ai titoli di studio italiani non è semplice perché la scuola tedesca è strutturata in maniera completamente differente da quella italiana. In linea generale possiamo semplificare i titoli di studio tedeschi in questo modo:

  • Il diploma di liceo (classico o scientifico, in tedesco Gymnasium) viene definito Abitur.

  • Tutti i diplomi professionali sono definiti Ausbildung. Va sottolineato che molti Corsi di laurea italiani non corrispondono a "corsi di laurea" tedeschi, ma sono considerati corsi professionali (come, ad esempio, quelli relativi a tutte le professioni sanitarie). In ogni caso, se hai conseguito una laurea in uno di questi settori, puoi indicarla lo stesso come laurea (Bachelor).

  • La laurea viene identificata come Bachelor e il dottorato come Docktorgrad.

Per evitare errori, soprattutto se non hai una buona conoscenza della lingua, ti consigliamo di rivolgerti a un traduttore professionista. Grazie al suo know-how potrai avere un documento privo di errori di lingua ma soprattutto redatto nella forma corretta, poiché saprà consigliarti su cosa aggiungere o eliminare in base al tuo caso specifico.

Un'altra risorsa molto utile per avere informazioni sulla redazione del curriculum in tedesco è il sito del consolato italiano. In Germania non è unificato pertanto dovrai cercare quello di riferimento per la tua città di residenza. Fra le risorse gratuite a tua disposizione troverai anche un elenco sempre aggiornato dei traduttori abilitati a tradurre documentazione ufficiale (come i diplomi) applicando un timbro del tribunale ("traduzione giurata"), così che possano essere accettati in Germania.

Sezione 3: Tirocini ed esperienze professionali (Praktika und beruflicher Werdegang)

Descrivi brevemente gli eventuali tirocini completati e le tue precedenti esperienze lavorative. È importante elencare le esperienze significative per l'offerta di lavoro, enfatizzando le attività che possono contribuire a mettere in luce la tua candidatura.

Se nel tuo curriculum sono presenti dei periodi di inattività professionale, è buona norma darne motivazione. Alcune frasi che potrebbero esserti utili in questo senso sono:

  • Berufliche Umorientierung: per descrivere un periodo di disoccupazione come riorientamento professionale.

  • Bewerbungsphase: letteralmente "fase di candidatura", è utile per descrivere un periodo in cui eri in cerca di occupazione.

  • Elternzeit: per indicare pause lavorative per congedi parentali.

  • Auslandsaufenthalte: se la pausa è stata dovuta a soggiorni all'estero.

  • Weiterbildungen: se hai utilizzato il periodo di inattività lavorativa per portare a termine dei corsi di formazione.

Sezione 4: Corsi di aggiornamento e perfezionamento professionale (Fort- und Weiterbildung)

Indicare i corsi di perfezionamento e aggiornamento ha un forte impatto sui potenziali datori di lavoro. Indica titolo, data e il nome dell'ente che ha erogato il corso. Anche in questo caso è buona norma inserire solamente quelli inerenti al settore o al ruolo per cui ti stai candidando.

Sezione 5: Competenze specifiche e lingue straniere (Besondere Kenntnisse und Fremdsprachen)

Per quanto riguarda la conoscenza delle lingue straniere, dichiara il livello di padronanza di ciascuna. Inizia da quelle che parli fluentemente (Fließend), quindi elenca le altre fino ad arrivare a quelle di cui hai soltanto una conoscenza di base (Grundkenntnisse). Altre descrizioni del livello linguistico possono essere:

  • parlato e scritto fluente in ambito lavorativo (verhandlungssicher in Wort und Schrift);

  • parlato e scritto fluente (fließend in Wort und Schrift);

  • conoscenza avanzata della lingua (fortgeschrittene Kenntnisse).

Oltre alle competenze linguistiche, in questa sezione puoi specificare le competenze acquisite. Qui puoi indicare le conoscenze informatiche ed eventuali qualifiche o certificati ottenuti attraverso corsi di specializzazione, oltre alla patente di guida.

Sezione 5: Hobby, interessi ed esperienze extra professionali (Hobbys, Interessen und außerberufliche Erfahrungen)

Tutto quanto dichiarato in questa sezione offre ai selezionatori un'idea delle tue competenze trasversali o soft skill. Queste sono anche chiamate "qualifiche chiave" (Schlüsselqualifikationen). Non si tratta di abilità tecniche bensì di doti personali. Le soft skill possono essere, ad esempio:

  • impegno (Engagement);

  • capacità organizzative (Organisationstalent);

  • capacità di mediazione e comunicazione (Konflikt- und Kommunikationsfähigkeit);

  • buone capacità di lavorare in squadra (Teamfähigkeit);

  • flessibilità (Flexibilität);

  • competenze interculturali (interkulturelle Kompetenzen)

  • intelligenza emotiva ed empatia (emotionale Intelligenz und Empathie).

Poiché è difficile dimostrare queste abilità, i selezionatori si aspettano che tu indichi interessi e attività extra professionali in cui hai potuto sviluppare tali skill. Ad esempio, puoi indicare il tuo impegno in associazioni di volontariato o l'appartenenza a club sportivi, interessi e hobby, studi e soggiorni all'estero.

Sezione conclusiva

Concludi il testo del CV in tedesco con il luogo, la data e la firma. Assicurati che la data corrisponda a quella della lettera di presentazione per sottolineare che le informazioni sono aggiornate. Se la candidatura viene trasmessa online, la firma non è obbligatoria. Tuttavia, la scansione della firma originale solitamente dà un'impressione di maggiore professionalità.

2. Il CV dettagliato: struttura e consigli redazionali

Talvolta nell'annuncio di lavoro è esplicitamente richiesto un curriculum in tedesco dettagliato (ausführlicher Lebenslauf). In tal caso dovrai formulare il tuo curriculum in modo particolareggiato e in forma discorsiva. Anche se un CV dettagliato può sembrarti una soluzione più completa, e quindi migliore per descriverti come professionista, nel mercato del lavoro tedesco è molto più comune il CV tabellare, pertanto utilizza quello dettagliato solo se davvero necessario.

In alcuni casi, il requisito ausführlicher Lebenslauf indica semplicemente la necessità di includere nel CV tabellare tutte le esperienze professionali senza tralasciare elementi meno rilevanti. Di solito questa richiesta specifica appare nel testo dell'offerta di lavoro. Nei prossimi paragrafi, ti forniremo alcune indicazioni utili per redigere un CV in tedesco dettagliato e ben strutturato.

Sezione 1: Parte introduttiva e foto

Oltre al titolo del documento, Lebenslauf, anche in questo caso puoi decidere di includere la tua foto. Come già specificato per il CV tabellare la foto non è obbligatoria ma apprezzata. Inserisci i tuoi dati personali, come nel primo tipo di CV, ed eventuali link a pagine web professionali.

Sezione 2: Formazione (Ausbildung) ed esperienze lavorative (Beruflicher Werdegang)

Descrivi le fasi del tuo percorso scolastico (ed eventualmente accademico) motivando le tue scelte. Indica i periodi trascorsi all'estero, ad esempio attraverso una borsa di studio Erasmus. In secondo luogo, illustra in modo dettagliato la tua carriera lavorativa, specificando i ruoli ricoperti e menzionando le mansioni svolte e i progetti portati a termine.

Sezione 3: Interessi, motivazione, competenze (Interessen, Motivation, besondere Kenntnisse)

Includi tutte quelle informazioni utili a dimostrare quanto la tua presenza in azienda possa essere preziosa. Se possibile, usa dati, statistiche ed esempi concreti dei tuoi risultati professionali.

Sezione conclusiva

Anche in questo caso puoi concludere il CV semplicemente con la firma, seguita dal luogo e dalla data.

Alcuni consigli per redigere il CV dettagliato

Nell'elaborazione del tuo curriculum, considera i seguenti suggerimenti:

  1. Usa il tuo CV tabellare come schema di partenza: ti aiuterà a non tralasciare sezioni o elementi importanti e ti fornirà una visione d'insieme durante la scrittura.

  2. Punta alla chiarezza: non usare frasi e paragrafi troppo lunghi. Grassetto o corsivo e dimensioni diverse dei caratteri possono essere utilizzati, ma con parsimonia.

  3. Scrivi un testo conciso: pur essendo redatto in forma discorsiva, anche il CV dettagliato deve essere limitato possibilmente a due pagine.

  4. Cura l'ortografia e la grammatica: assicurati che il tuo testo non contenga errori. Oltre a usare il correttore ortografico e a controllare la versione cartacea del documento, se ti è possibile chiedi a una persona madrelingua di rileggere il testo.

La lettera di presentazione (Anschreiben): struttura e consigli redazionali

Inviare una lettera di presentazione per accompagnare il CV è prassi comune nei Paesi germanofoni. Non dovrebbe mai essere più lunga di una pagina e dovrà contenere, oltre ai tuoi dati personali di contatto, alcune informazioni fondamentali, quali:

  • Dove hai trovato l'offerta di lavoro o in che modo hai saputo che l'azienda è in cerca del profilo professionale (ad esempio sito web, un colloquio durante un evento o una fiera, una raccomandazione personale).

  • Quali tratti ti rendono la persona giusta per il lavoro. Di norma si indicano le competenze professionali e personali più rilevanti.

  • La data (o il mese) da cui sei disponibile per iniziare il nuovo impiego, soprattutto quando l'assunzione è urgente (in generale i contratti di lavoro tedeschi hanno un periodo di preavviso di circa due o tre mesi). Laddove non ti sia possibile iniziare il nuovo lavoro entro tre mesi, meglio evitare di inserire l'informazione e discuterne direttamente di persona durante il colloquio.

Ricordati sempre di datare e firmare la lettera di presentazione, di utilizzare frasi brevi e mirate e, a meno che non sia strettamente richiesto dall'annuncio, evita di scrivere lo stipendio desiderato.

Esempio CV tabellare in tedesco

Prima di concludere l'articolo, vogliamo fornirti un modello di CV tabellare che puoi utilizzare come base di partenza.

(Nome e cognome)

Qualifikationsprofil: (la tua qualifica principale)

Kontaktdaten:

  • Tel/Mobil:

  • E-Mail:

  • Anschrift: (indirizzo postale)

Persönliche Daten:

  • Geburtsort: (luogo di nascita)

  • Geburtsdatum: (data di nascita)

  • Staatsangehörigkeit: (nazionalità)

Berufserfahrung: (esperienza professionale)

  • (data inizio e fine, ruolo, luogo di lavoro, Paese, mansioni e responsabilità)

Ausbildung/Studium: (diploma professionale/Laurea)

  • (indicare i principali titoli di studio in possesso, con nome dell'istituto, luogo, anno di conseguimento)

Fort- und Weiterbildung: (corsi di aggiornamento e perfezionamento)

  • (titolo del corso, istituto, luogo e anno)

Weitere Tätigkeiten und Kenntnisse: (lingue parlate e livello, conoscenza informatica)

Sprachen: (lingue)

  • (lingua 1), (livello)

  • (lingua 2), (livello)

Computerkentnisse: (competenze informatiche)

  • (software conosciuti), (livello)

Sonstige Tätigkeiten: (attività extracurriculari, hobby, sport, associazioni, e altro)

  • (elemento 1), (livello)

  • (elemento 2), (livello)

  • (elemento 3), (livello)

In questo articolo ti abbiamo fornito numerosi spunti su come fare un curriculum in tedesco. Per ulteriori consigli su CV e lettere di presentazione, colloqui e altri argomenti in tema di occupazione, ti rimandiamo alla Guida alla carriera di Indeed.

Si prega di notare che nessuna delle aziende, istituzioni o organizzazioni menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Il modello è riportato solo a scopo illustrativo. Potrebbero essere necessarie ulteriori formattazioni per soddisfare gli standard.

Articoli correlati:

  • Come lavorare in Germania: requisiti e figure più ricercate

  • Come lavorare a Berlino: settori trainanti, documenti necessari, consigli pratici

  • I 5 lavori più pagati in Germania

  • Come lavorare in Germania senza tedesco

  • Certificazioni di tedesco riconosciute dal MIUR

  • Come trovare lavoro in Svizzera dall’Italia

  • Come ottenere il permesso G in Svizzera (con novità 2022)

  • I lavori più pagati in Svizzera e i settori meglio retribuiti

  • Certificazioni di tedesco riconosciute dal MIUR


Articoli correlati

Come scrivere un CV in inglese in modo professionale

Esplora altri articoli