Curriculum da cassiera di supermercato: guida ed esempio

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 6 ottobre 2022 | Pubblicato in data 3 dicembre 2021

Aggiornato in data 6 ottobre 2022

Pubblicato in data 3 dicembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Hai trovato una buona offerta di lavoro come cassiera o cassiere e vorresti candidarti, ma non sai come scrivere un curriculum vitae di successo per ottenere il ruolo? Per catturare l'attenzione del datore di lavoro, potrebbero esserti utili alcuni consigli pratici e un esempio di curriculum da seguire.

Nel seguente articolo, infatti, approfondiremo le mansioni di questa figura professionale e le competenze da mettere in risalto nel CV che potrebbero interessare maggiormente al recruiter, analizzeremo passo dopo passo la struttura di un buon curriculum da cassiera o cassiere di supermercato con esempi pratici sui contenuti di ogni sezione e forniremo un modello da cui trarre spunto.

La cassiera di supermercato

Quello della cassiera è un lavoro che spesso passa inosservato o che potrebbe essere sottovalutato. In realtà, per svolgere questo mestiere bisogna possedere molteplici abilità, sia tecniche che personali.

Le mansioni del cassiere o della cassiera di supermercato

Se si pensa alle mansioni di questa figura professionale, è facile intuire che per fare questo lavoro al meglio bisogna essere persone intraprendenti e multitasking.

Nello specifico, un cassiere o una cassiera deve:

  • Maneggiare con destrezza e velocità il denaro e i prodotti durante la scansione del codice a barre

  • Saper utilizzare la cassa e i vari metodi di pagamento, inclusi i buoni pasto

  • Conoscere le offerte, i bonus e gli sconti attivi e applicarli correttamente ai conti dei clienti

  • Avere competenze matematiche di base

  • Offrire una pronta assistenza ai clienti, garantendo sempre gentilezza e professionalità

  • Gestire lo stress e le situazioni di tensione che possono venire a crearsi con e tra i clienti

  • Mantenere una postazione di lavoro pulita e ordinata

Cosa evidenziare sul proprio CV

Come possiamo facilmente dedurre, questo ruolo prevede mansioni tecniche ma anche una grande predisposizione al rapporto umano. Di conseguenza, gli aspetti che andranno messi in evidenza nel curriculum sono:
L'esperienza professionale. Le abilità tecniche e manuali si perfezionano con l'esperienza, quindi più è consistente la tua esperienza lavorativa, maggiori saranno le tue competenze e più allettante sarà il tuo CV agli occhi del recruiter.
Le competenze tecniche. Come abbiamo appena detto, le abilità tecniche vanno di pari passo con l'esperienza e rappresentano un elemento importante nel curriculum di una cassiera di supermercato.
La predisposizione al cliente. Tra le competenze trasversali, o soft skills, è importante sottolineare le proprie capacità relazionali, nonché la propensione all'assistenza clienti e al problem solving.
La disponibilità e flessibilità oraria. I cassieri di supermercato spesso lavorano su turni per coprire tutti gli orari di apertura del punto vendita, che al giorno d'oggi è quasi sempre aperto. Una professione come questa, solitamente, non conosce weekend o festività, quindi bisogna essere disponibili a lavorare su turni e nei giorni festivi. Inoltre è apprezzata una certa flessibilità nella copertura di turni extra o nella sostituzione di colleghi assenti.

Come strutturare un curriculum da cassiera di supermercato

L'obiettivo primario di un CV è quello di spiccare tra gli altri e colpire il recruiter, in modo da ottenere la posizione desiderata. Per farlo, è bene strutturare il documento in maniera professionale e ordinata, seguendo la tipologia di curriculum che si preferisce e inserendo le informazioni necessarie. Per questo tipo di lavoro, ti proponiamo un CV cronologico, che seguirà la seguente struttura:

Leggi anche: Formato CV: quale modello di Curriculum usare?

1. Informazioni personali e foto

Apri il tuo curriculum vitae con i tuoi dati personali: nome, cognome e indirizzo (la città è sufficiente, se non vuoi inserire l'indirizzo completo per ragioni di privacy).

Aggiungi poi le tue informazioni di contatto, in modo che il selezionatore possa ricontattarti con facilità. Di solito vengono indicati il telefono e l'indirizzo e-mail.

Per i ruoli professionali di questo tipo, che sono a contatto con il pubblico, è prassi comune aggiungere una foto in formato fototessera al proprio CV. Leggi bene l'offerta di lavoro e valuta se sia opportuno inserirla e, in caso affermativo, scegli una foto che sia il più professionale possibile.

Leggi anche: Cosa scrivere nel profilo personale del CV (+esempi)

2. Sintesi introduttiva

Non è una sezione obbligatoria, ma aiuterà il recruiter a inquadrare subito la tua personalità e le tue competenze.

Sviluppa in un paio di frasi un breve riassunto delle tue principali esperienze in ambito di GDO o inerenti al ruolo per cui ti candidi, insieme alle tue abilità professionali e personali che ti rendono il candidato ideale.

Leggi anche: Presentazione di se stessi per lavoro (colloquio, CV)

3. Istruzione

Per svolgere il lavoro di cassiera o cassiere non sono richieste particolari qualifiche. Generalmente è sufficiente il diploma di scuola superiore, ma attieniti sempre all'offerta di lavoro per cui ti stai candidando per capire se sei in possesso dei requisiti formativi richiesti.

Indica qui le date, la qualifica e l'istituto in cui hai ottenuto il tuo diploma.

4. Esperienza professionale

Come anticipato prima, l'esperienza professionale è di particolare rilevanza per un lavoro come quello di cassiera di supermercato.

Anche in questo caso è importante attenersi alle richieste specifiche dell'offerta di lavoro per inserire contenuti che siano in linea con ciò che cerca l'azienda. Perciò, se vuoi proporti per un supermercato che richiede esperienza solo ed esclusivamente nella GDO, non sarà utile inserire esperienze come cassiera in altri ambiti, per esempio in discoteca.

Se invece l'azienda non specifica quali esperienze lavorative sia necessario aver maturato per candidarsi all'offerta, puoi aggiungere quelle che ritieni più attinenti alla posizione ambita.

Ricordati di indicare le date, il ruolo, l'azienda e le principali mansioni svolte.

Leggi anche: Esperienze lavorative nel Curriculum: consigli, esempi

5. Competenze

In questa sezione potrai elencare le tue principali abilità professionali. Un esempio è dato dalla conoscenza del funzionamento di una cassa e dalla padronanza delle relative attività, come le transazioni con contanti e carte.

Inoltre, come dicevamo prima, sono molto importanti anche le competenze trasversali, come la predisposizione al contatto con il cliente e una buona gestione dello stress.

La flessibilità oraria potrebbe essere considerata una soft skill, se intesa come adattabilità sul luogo di lavoro. Potresti valutare di inserire anche questa tra le tue competenze trasversali.

Leggi anche: Competenze Curriculum: Competenze da inserire nel CV

6. Referenze

Per questo tipo di lavoro solitamente non sono necessarie referenze lavorative, ma alcune aziende potrebbero richiederle.

In questi casi, dovrai aggiungere almeno un paio di contatti che il recruiter potrà sfruttare per chiedere ai tuoi precedenti datori di lavoro di confermare le tue competenze ed esperienze. Saranno sufficienti i riferimenti essenziali: nome, ruolo in azienda e contatto.

7. Sezioni aggiuntive

A conclusione del CV, in base al tuo gusto e a quanto richiesto dall'offerta lavorativa, puoi aggiungere altre informazioni, come le tue competenze linguistiche o informatiche, la tua disponibilità a lavorare su turni, nei weekend e nei giorni festivi, il possesso di patente B e il consenso al trattamento dei dati.

Esempio di curriculum da cassiera di supermercato

Ora che abbiamo analizzato le mansioni principali di questa figura professionale, le abilità da mettere maggiormente in rilievo sul CV e la corretta struttura di un buon curriculum vitae da cassiera di supermercato, ecco un modello da cui puoi trarre spunto.

CURRICULUM VITAE ANNA CARRO

Città: Mango (CN)
Indirizzo e-mail: carro_anna@wavewood.it
Telefono: 3331234567

Cassiera con esperienza decennale nel settore della GDO. Ottime doti relazionali e organizzative.

ISTRUZIONE
Qualifica: diploma di scuola superiore
Date: settembre 2006 - luglio 2011
Istituto: Liceo linguistico Wavewood (Cuneo)

ESPERIENZE PROFESSIONALI
Date: marzo 2013 - settembre 2021
Ruolo: cassiera di supermercato
Azienda: Wavewood W. (Milano)
Mansioni: attività di cassa, comprese transazioni con contanti e carte di credito, scansione, pesatura e imbustamento degli articoli, accoglienza dei clienti, risoluzione di eventuali controversie tra i clienti e formazione dei nuovi cassieri

Date: agosto 2011 - febbraio 2013
Ruolo: apprendista cassiera
Azienda: Pasticcini Wavewood (Alba)
Mansioni: servizio di cassa, apertura e chiusura e servizio al banco di pasticcini e prodotti dolciari

COMPETENZE
- Padronanza nella scansione dei prodotti e nell'utilizzo della cassa, compresi tutti i generi di transazioni
- Orientamento al cliente e predisposizione al contatto con il pubblico
- Abilità di problem solving e ottima gestione dello stress
- Ottima conoscenza delle lingue inglese e francese

Disponibilità a lavorare su turni, nei weekend e nei giorni festivi.

Possesso di patente B.

Ora che hai capito quali informazioni vanno messe in luce e come strutturare un buon CV e hai a disposizione un esempio di curriculum da cassiera di supermercato, puoi preparare un ottimo curriculum vitae e cercare così di fare colpo sul recruiter per ottenere il posto di lavoro ambito.

Articoli correlati:

  • CV per addetto alle vendite di supermercato: consigli ed esempio



Articoli correlati

Qual è lo stipendio medio da cassiera o cassiere?

Esplora altri articoli