Curriculum per commerciale vendite (venditore commerciale): guida ed esempio

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 18 novembre 2022

Pubblicato in data 9 maggio 2022

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Se la tua professione è inerente alle vendite e sei alla ricerca di un nuovo lavoro, ti sarà utile saper scrivere un buon curriculum per commerciale vendite. Il settore da sempre offre numerose opportunità lavorative, con innumerevoli sbocchi e laute retribuzioni. Allo stesso tempo è anche caratterizzato da un ambiente competitivo dove le migliori posizioni lavorative sono di solito ambite da un cospicuo numero di candidati.

In questo articolo vedremo quali sono i punti chiave e le mansioni che dovrai evidenziare nel tuo curriculum per distinguerti dagli altri candidati e che ti permetteranno di accedere alla seconda fase, ovvero il colloquio di lavoro. Per facilitarti il lavoro, abbiamo inoltre inserito un modello di curriculum per comerciale vendite che troverai in fondo all'articolo.

Scrivere un curriculum per commerciale vendite: a quale posizione ambisci?

Il settore commerciale, oltre a coprire un'innumerevole quantità di prodotti e servizi, è anche caratterizzato da un ampio ventaglio di professionalità al suo interno. Il primo consiglio che ti diamo è di tenere a mente il ruolo e la tipologia di lavoro al quale aspiri mentre redigi il tuo CV.

Di seguito puoi trovare una lista delle principali professioni commerciali, in modo tale da avere a disposizione una panoramica delle opportunità del settore e delle mansioni specifiche:

  • Operatore telemarketing outbound. Questa figura opera da remoto attraverso telefono o videochiamata e ha il compito di accrescere il parco clienti e mantenere i rapporti con i clienti pre-esistenti.

  • Funzionario commerciale o account manager. Il suo ruolo ha finalità simili a quelle dell'operatore telemarketing (acquisizione, sviluppo e gestione clienti), ma è caratterizzato dalla presenza in persona. Richiede molta mobilità e conoscenza capillare del territorio assegnato.

  • Sales assistant o addetto vendite. Effettua vendite e gestisce i clienti direttamente dal punto vendita.

  • Sviluppatore di business. Questa figura sviluppa le strategie commerciali col fine di espandere il business, accrescendo i clienti e le vendite. Necessita di capacità analitiche e conoscenza geografica del mercato.

  • Agente di commercio. È un professionista indipendente che collabora con l'azienda e che può rappresentare più realtà non concorrenti tra di loro, a seconda che sia monomandatario o plurimandatario. Ha l'obiettivo di procacciare affari stipulando contratti commerciali con i clienti all'interno dell'area geografica assegnata per conto dell'impresa che rappresenta.

  • Tecnico commerciale o sales engineer. Si tratta di una figura di coordinamento tecnico il cui raggio d'azione spazia tra l'area commerciale e quella produttiva. Possiede competenze tecniche specifiche relative al prodotto o servizio in questione e ne facilita i processi di vendita. Offre assistenza tecnica e soluzioni personalizzate ai clienti nella fase precedente e successiva alla vendita del prodotto.

  • Export manager. Si tratta di una figura simile allo sviluppatore di business che possiede, oltre alla capacità di analisi, una conoscenza specifica dei mercati esteri. È responsabile dello sviluppo commerciale dell'azienda all'estero.

  • Addetto alla segreteria, o Back Office Commerciale. Svolge un lavoro di segreteria a supporto dei funzionari commerciali, operando come intermediario con i clienti e gestendo gli ordini di vendita e le offerte commerciali.

  • E-commerce manager. Questa figura necessita di competenze analitiche e capacità strategiche applicate al mondo della vendita online. Ha la responsabilità di applicare online le direttive di sviluppo marketing, creando a sua volta strategie specifiche per i vari canali di vendita su web o tramite applicazione su cellulare.

Come puoi vedere, ognuna di queste professioni gode di specificità particolari. Al momento di redigere il tuo curriculum è importante far emergere queste caratteristiche per fare in modo che il revisore del curriculum ti prenda in considerazione per la posizione offerta.

Il secondo aspetto che devi tenere a mente in fase di compilazione del CV è il tipo di industria di cui vuoi far parte. Come puoi immaginare, la clientela e i mercati possono cambiare radicalmente a seconda dell'ambito in cui un'azienda opera. Se scrivi di avere esperienza di vendita nel settore ospedaliero, di certo susciterai l'interesse di un'azienda che offre servizi e prodotti nel settore farmaceutico. Ciò potrebbe non accadere qualora avessi acquisito esperienza di vendita nel settore sportivo o del cibo.

Leggi anche: Indennità meritocratica per gli agenti di commercio: cos’è, a chi spetta, come si calcola

Caratteristiche di un curriculum per commerciale vendite

Ti forniremo ora alcuni consigli pratici per redigere il tuo curriculum per commerciale vendite.

Profilo personale

Queste poche righe servono a descriverti come persona e ti danno l'opportunità di chiarire quali siano i tuoi obiettivi lavorativi. Per chi lavora nel settore delle vendite, questo è anche uno spazio dove puoi descrivere il tuo stile e approccio alla vendita, nonché i generi di prodotti e la tipologia di clienti con cui hai maggiore familiarità. Non dimenticarti di menzionare se la tua esperienza ha a che fare con i consumatori diretti o altri business B2B o B2C.

Leggi anche: Cosa scrivere nel profilo personale del Curriculum Vitae

Competenze

È importante che tu sappia utilizzare questa sezione del curriculum per confermare ciò che hai scritto nel profilo personale. Inserisci tutte le tecniche di vendita che conosci e utilizzi abitualmente, nonché le conoscenze che hai sviluppato all'interno delle aree di mercato.

Leggi anche: Come migliorare le tue capacità e competenze personali

Parole chiave

Con l'obiettivo di ridurre il dispendio di risorse umane durante il processo di selezione dei curriculum, molte imprese hanno deciso di adottare un sistema ATS che filtra i curriculum sulla base di alcune parole chiave. È necessario da parte tua capire quali possano essere e ricordarti di usarle al momento della stesura del CV. Qualora tu abbia intenzione di pubblicare il curriculum online, puoi inserire queste parole chiave anche alla fine della pagina web: ciò può essere d'aiuto ai motori di ricerca e aumenterà la tua visibilità verso gli head hunter. Utilizza tutti i termini sinonimi che descrivono la tua professione assieme ai settori nei quali hai lavorato o intendi lavorare.

Fai parlare i numeri

Rispetto ad altri mestieri, lavorare in questo settore offre la possibilità di quantificare i propri risultati. Se nelle tue esperienze lavorative pregresse hai ottenuto buoni traguardi, non limitarti a menzionarli a parole ma certificali con i numeri. Questi dati descriveranno la qualità del tuo lavoro meglio di qualsiasi aggettivo. Se pertinente rispetto a quanto scritto, specifica il tuo rendimento in relazione a periodi di tempo che possono essere annuali, semestrali, mensili e anche giornalieri.

Per esempio, puoi indicare il numero di appuntamenti presi durante un trimestre o le telefonate giornaliere effettuate, la dimensione del portafoglio clienti gestiti nell'arco di un triennio o il numero di clienti acquisiti nell'arco di sei mesi. Puoi specificare anche l'aumento del fatturato aziendale conseguito durante gli anni in cui hai svolto il tuo lavoro, esprimendolo sia in termini assoluti che percentuali.

Tra i tanti risultati che puoi evidenziare, ti suggeriamo di selezionare quelli che rappresentano indicatori chiave di prestazione. Quando descrivi questi dati assicurati di contestualizzarli, menzionando i numeri precedenti al tuo arrivo oppure comparandoli alla media del settore durante quell'anno. In questo modo, metterai il potenziale datore di lavoro nella migliore posizione per poter apprezzare la portata dei tuoi risultati.

Leggi anche: KPI: cosa sono e a cosa servono

Chiarezza, semplicità e ordine

Redigere un buon curriculum in questo settore richiede chiarezza, semplicità e ordine. I risultati di vendita all'interno di un dato periodo sono ciò che desta maggiore interesse in chi valuta il tuo CV. Allo stesso tempo, però, è fondamentale descrivere il settore e i prodotti di cui ti sei occupato, le tue tecniche di vendita, le strategie che hai implementato e i titoli di studio che hai conseguito.

Ora che sai come scrivere un curriculum per commerciale vendite, non ti resta che cercare l'opportunità giusta all'interno del portale di Indeed. Per ulteriori suggerimenti, consulta la Guida alla carriera di Indeed che, fra le altre, offre sezioni dedicate a Trovare lavoro, CV e lettere di presentazione e Crescita professionale.

CV Commerciale vendite

Informazioni di contatto
Nome e cognome: Piero Oppini
Indirizzo: Via Genova, 41 – 60121 Ancona
Recapiti Telefonici:
Telefono abitazione: 071-444532
Telefono cellulare: 333-3423658
Email: oppinipiero@mail.com
Data di nascita: 18/03/1976
Luogo di nascita: Ancona

Profilo Personale
Esperto sviluppatore di business con comprovata capacità di raggiungere e superare gli obiettivi stabiliti. Nell'ultimo anno attraverso le mie abilità di individuazione delle strategie di vendita e a quelle di direzione e gestione del team, l'azienda per cui attualmente lavoro ha ottenuto un aumento del 35% dei contratti stipulati. Cerco ora una realtà affermata al fine di cominciare una nuova sfida lavorativa.

Istruzione

  • AA 1999-2002 Laurea in Economia e Commercio conseguita presso l'Università degli Studi di Milano

  • 2003 Corso di abilitazione per Agenti di Commercio presso Confcommercio Ancona S.r.l.

Esperienza lavorativa

2018 a oggi business developer presso xxxxxxxx Ancona

  • Aumento dei contratti stipulati del 35% nell'anno 2019 rispetto all'anno precedente.

  • Analisi delle previsioni di vendita e determinazione degli obiettivi strategici.

  • Gestione di un team di 15 rappresentanti

  • Creazione e messa in atto dei piani di vendita

2012 – 2018 Agente di Commercio presso xxxxxxx Busto Arsizio

  • Costante raggiungimento obiettivi di vendita tra il 2012 ed il 2016, con superamento degli obiettivi del 20% tra il, 2016 ed il 2018

  • Aumento del parco client del 20% tra il 2015 ed il 2018

  • Dimostrazione prodotti presso clienti e fiere

Lingue straniere

  • Inglese livello avanzato

  • Tedesco livello base

Abilità personali

  • Problem solving

  • Capacità organizzazione vendite

  • Ottima ritenzione dei clienti

  • Resilienza diretta al raggiungimento degli obiettivi

  • Buone abilità comunicative e capacità di sintesi

Altre informazioni

  • Patente B, Automunito

  • Iscritto nel Registro delle Imprese Ancona

  • Partita IVA

  • Disponibilità a cambiare sede e a trasferirsi all'estero

  • Puntualità, flessibilità verso gli orari lavorativi richiesti

Il modello è riportato solo a scopo illustrativo. Potrebbero essere necessarie ulteriori formattazioni per soddisfare gli standard.

Articoli correlati:

  • Come scrivere un CV, consigli e esempi di Curriculum Vitae

  • Come scrivere il primo curriculum vitae

  • Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

  • Lettera di presentazione per addetto o addetta vendite: guida ed esempio

  • Lettera di presentazione per commessa o commesso: guida ed esempio

  • Stipendio commesso: a quanto ammonta e dove è più alto?

  • Quali sono le tecniche di telemarketing più efficaci?

  • Come scrivere una lettera di presentazione per addetta o addetto alle vendite senza esperienza

  • Come diventare agente immobiliare

  • Sales Manager: cosa fa e come diventarlo



Articoli correlati

Esempio di curriculum vitae per impiegata o impiegato commerciale

Esplora altri articoli