Come scrivere un curriculum vitae da attore

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 26 settembre 2022 | Pubblicato in data 4 novembre 2021

Aggiornato in data 26 settembre 2022

Pubblicato in data 4 novembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Sapere come scrivere un curriculum vitae da attore efficace è il primo passo per iniziare la tua carriera nella recitazione. Che tu voglia proporti a una compagnia teatrale, a una casa di produzione cinematografica o a una rete televisiva per ottenere una parte, il tuo curriculum vitae dovrà spiccare tra quello degli altri candidati. In questo articolo ti daremo qualche suggerimento su come strutturare il tuo CV artistico.

Le 5 regole per un curriculum vitae da attore efficace

Per ottenere una nuova parte, non bastano talento e professionalità: devi anche saperti presentare nel modo giusto quando partecipi a un nuovo casting.

Come in qualsiasi altro lavoro, il recruiter, o in questo caso la commissione di esaminatori, ha poco tempo e tantissimi candidati da visionare. Dovrai fare colpo subito, attraverso la tua performance ma anche grazie al tuo CV.

Per questo motivo, il tuo curriculum vitae dovrà essere:

  • Schematico. L'esaminatore deve riuscire a identificare rapidamente formazione, esperienza e attuale impiego. Una forma di scrittura discorsiva non è indicata a tale scopo.

  • Chiaro. Spiega in poche parole le varie fasi del tuo percorso formativo e delle tue eventuali esperienze lavorative, nella maniera più chiara possibile e con un italiano semplice e diretto.

  • Conciso. Ogni buon curriculum vitae che si rispetti è sintetico. Non sempre è facile raccontarsi brevemente, soprattutto quando si hanno alle spalle anni di carriera professionale. Ma devi avere il dono della sintesi, altrimenti chi visionerà il tuo CV si annoierà subito e, probabilmente, scarterà la tua candidatura nel giro di pochi secondi. In linea di massima, il curriculum non dovrebbe superare le due pagine di lunghezza.

  • Grammaticalmente corretto. Presentare un curriculum vitae corretto dal punto di vista ortografico e grammaticale è importante per qualsiasi tipo di candidatura, anche per ottenere un ruolo da attore. Rileggi sempre il tuo CV ed esegui un controllo ortografico prima di inviarlo o di stamparlo.

  • Personalizzato. Questa caratteristica si applica tanto al CV quanto alla lettera di presentazione. Se, ad esempio, ti stai candidando per un ruolo specifico di una serie TV, parla della tua formazione in tale contesto e delle esperienze in ambito televisivo. Il recruiter deve avere la sensazione che il tuo CV sia stato redatto appositamente per la parte proposta: ciò dimostra interesse e serietà. Al contrario, un curriculum generico potrebbe essere scartato.

Come strutturare il curriculum vitae per attore

Anche un lavoro artistico come quello dell'attore o dell'attrice ha bisogno di un CV ben strutturato. Come abbiamo detto, un buon curriculum dev'essere corretto, chiaro, conciso e schematico. Tutte le informazioni che andremo a inserire dovranno essere inerenti alla sfera della recitazione, affinché risulti scritto ad hoc per la posizione ambita.

Se pensi che il tuo curriculum vitae sia troppo scarno e stai pensando di mentire aggiungendo false informazioni per renderlo più appetibile, ti sconsigliamo vivamente di farlo.

Tornando ai contenuti di un buon CV, vediamo quali sono le sezioni principali di cui si dovrebbe comporre un curriculum vitae efficace per aspiranti attori.

Dati personali

In questa sezione dovrai indicare nome e cognome, età, residenza (non occorre inserire l'indirizzo completo, è sufficiente la città).

Puoi anche scegliere di iniziare con una brevissima introduzione che riassuma il tuo profilo e illustri le eventuali specializzazioni.

In seguito, dovrai inserire i dati di contatto: oltre all'indirizzo email e al numero di telefono, puoi aggiungere il tuo sito web artistico, se ne hai uno, o una pagina social ufficiale (Facebook o Instagram) dedicata al tuo lavoro come attore o attrice. Se hai un canale YouTube pertinente, includi il link. Se fai già parte di un'agenzia di attori, se hai un manager o un agente che ti rappresenta, è bene indicare anche i relativi dati di contatto.

Formazione artistica

In questa sezione potrai indicare le scuole di recitazione o i corsi di specializzazione che hai frequentato.

È importante indicare subito quale formazione accademica artistica riconosciuta dal Miur possiedi. In Italia sono diverse le istituzioni del sistema AFAM (Alta Formazione Artistica, Musical e Coreutica) che rilasciano diplomi artistici equipollenti a tutti gli effetti ai titoli universitari.

In seguito, potrai indicare eventuali corsi, laboratori e seminari di recitazione seguiti.

Non dimenticarti di menzionare il periodo di formazione, l'istituto, il nome del corso e il nome dell'insegnante, nel caso di corsi o workshop singoli.

Esperienza professionale

A questo punto dovrai elencare tutte le esperienze lavorative pertinenti. Ad esempio, non occorre menzionare l'esperienza come truccatrice se ti stai proponendo per un ruolo da attrice. In questa sezione, così come in quella precedente, devi inserire solo le informazioni rilevanti.

L'ideale sarebbe suddividere le varie esperienze per categoria: teatro, cinema, televisione, spot pubblicitari. Queste sono le categorie più comuni, ma potresti indicarne altre.

Anche qui, come per la formazione, è bene indicare le date, il tipo di lavoro svolto e le informazioni relative all'opera, come il nome del regista, il titolo dello spettacolo, la marca dello spot o il ruolo interpretato.

Inoltre, riporta sul tuo curriculum vitae eventuali premi vinti dal prodotto artistico a cui hai partecipato: sarà molto apprezzato dagli esaminatori.

Conoscenze linguistiche

Al giorno d'oggi, la conoscenza della lingua inglese è uno dei requisiti indispensabili per molte professioni. Anche nel mondo della recitazione è così, per svariati motivi. Possono essere richieste anche altre lingue, nel caso in cui si dovesse interpretare il ruolo di uno straniero che deve pronunciare perfettamente i dialoghi in lingua originale. Oppure, se si deve viaggiare per girare delle scene, potrebbe essere necessario conoscere l'inglese per interagire con i collaboratori.

Tuttavia, anche se il ruolo per cui ti candidi non richiede particolari conoscenze linguistiche, è consigliabile indicare sul curriculum vitae se parli altre lingue oltre all'italiano, in quanto rappresentano un valore aggiunto.

Ricorda che anche i dialetti hanno una valenza importante nel mondo della recitazione. A differenza degli altri lavori, in cui conoscere il siciliano o il torinese probabilmente non interesserebbe a nessun recruiter, per un attore potrebbe fare la differenza. Magari il personaggio da interpretare dev'essere di provenienza pugliese e la produzione cerca proprio un attore con questa caratteristica. Quindi, se parli qualche dialetto, indicalo sul tuo curriculum vitae.

Interessi e altre competenze

Infine, inserisci nel CV eventuali hobby particolari o competenze comunicative e personali che credi possano interessare ai recruiter, ad esempio se sai cantare e suonare la chitarra. Appariresti come un candidato maggiormente versatile e le tue passioni potrebbero risultare utili sul set.

Fotografie

Nel curriculum vitae di un attore, le fotografie ricoprono particolare importanza. La presenza fisica e le caratteristiche estetiche dell'attore o dell'attrice devono infatti essere in linea con il profilo ricercato.

Prima di tutto, è buona prassi non inserire le foto direttamente nel corpo del CV, ma inviarle separatamente come allegato.

Prepara due foto professionali (scattate cioè da un fotografo professionista), un primo piano e una foto a figura intera, e stampale se consegnerai il curriculum di persona. Altrimenti salvale in un formato facilmente leggibile, come PNG o JPEG, con dimensioni adeguate all'invio per email.

Si prega di notare che nessuna delle aziende, istituzioni o organizzazioni menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Articoli correlati:

  • Come scrivere un CV, consigli e esempi di Curriculum Vitae

  • Come scrivere un curriculum vitae personalizzato

  • Come creare un curriculum creativo e fare colpo


Esplora altri articoli