Esempio di lettera di presentazione per estetista

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 13 settembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

La figura dell'estetista è molto richiesta nel mondo del lavoro. È una professione che dà la possibilità di imparare continuamente cose nuove e specializzarsi in diversi campi.

Se sei alla ricerca di lavoro come estetista o hai già esperienza ma vorresti darti altre possibilità all'interno di nuove realtà, sarà molto importante preparare una buona lettera di presentazione che accompagni il tuo curriculum. In questo articolo vedremo quali informazioni aziendali preliminari reperire, come strutturare e scrivere una lettera di presentazione, e alla fine troverai come riferimento un modello di lettera di presentazione per estetista.

Passi preliminari

Prima di passare alla stesura della lettera di presentazione, e quindi concentrarti su di te, è importante dedicare qualche minuto all'azienda per cui vorresti candidarti.

Ci sono due cose molto importanti da fare che ti faciliteranno quando dovrai scrivere la lettera e anche dopo.

  • Leggi bene l'offerta di lavoro. Questo ti consentirà, prima di tutto, di capire se il lavoro è in linea con le tue esigenze. Potrebbe darsi che il titolo ti faccia pensare a un certo tipo di ruolo, ma che leggendo le mansioni nello specifico tu ti renda conto che non siano adatte a te. Se invece è proprio l'offerta di lavoro che fa al caso tuo, leggendola bene potrai rispondere punto per punto ai requisiti mostrando grande attenzione. Questo è indice di serietà e di interesse sincero per il ruolo offerto.

  • Cerca informazioni sull'azienda. Vai sul loro sito e sulle pagine social per capire meglio di che tipo di centro estetico si tratta. Potrai allineare lo stile della tua lettera di presentazione al loro, scegliendo un registro più o meno formale. Se noti che sono poco tecnologici, ad esempio, potrebbero apprezzare di più che consegni la lettera di persona piuttosto che inviarla per e-mail. Inoltre, troverai informazioni che potrebbero esserti utili in fase di colloquio.

Come scrivere una lettera di presentazione per estetista

Lo scopo di una lettera di presentazione è quello di presentare al meglio le proprie caratteristiche e abilità, in modo da risaltare tra i tanti candidati ed essere scelti.

L'obiettivo quindi è scrivere una lettera di presentazione convincente. Per esserlo, è importante curare nel dettaglio tanto la forma quanto il contenuto.

La forma

Vediamo prima di tutto quali aspetti stilistici ed estetici vanno rispettati. Una buona lettera di presentazione deve essere:

  • Concisa. È necessario per mantenere alto l'interesse del recruiter. L'ideale sarebbe che occupasse mezza pagina o che comunque non superasse una pagina di lunghezza. Devi riassumere le esperienze lavorative e le qualifiche più importanti, sottolineando i tuoi punti di forza e le conoscenze che potrebbero soddisfare i requisiti richiesti nell'offerta di lavoro. Non c'è bisogno di elencare nel dettaglio studi e lavori svolti, per quelle informazioni c'è già il CV.

  • Personalizzata. Inserisci solo le informazioni strettamente pertinenti all'offerta di lavoro per cui ti stai candidando. Se cercano un'estetista onicotecnica, non dilungarti a descrivere la tua esperienza come massaggiatrice. Va bene citarla, soprattutto se lo hai fatto per tanto tempo, ma dovresti spostare il focus su quello che cerca il centro estetico per cui ti stai candidando. Dimostrerai così di aver letto con attenzione l'offerta di lavoro e di aver dedicato del tempo alla stesura di una lettera di presentazione pensata appositamente per quel salone. Il datore di lavoro lo apprezzerà.

  • Scorrevole. Oltre a essere concisa, una buona lettera di presentazione deve essere facile da leggere. È importante che sia scritta bene, in un italiano corretto. Verifica sempre alla fine che non ci siano errori grammaticali od ortografici con l'apposito strumento di controllo ortografico del tuo programma di scrittura. Separa il testo in diversi paragrafi, ognuno composto da non più di tre o quattro frasi. Usa un tipo di font classico e ben leggibile e distanzia sufficientemente le righe usando un'interlinea spaziosa.

Il contenuto

Oltre agli aspetti stilistici, è importante che la lettera di presentazione sia curata nei contenuti. Per essere soddisfacente e convincente, dovrà essere ordinata e ben organizzata.

La struttura base di una buona lettera di presentazione si divide in 4 parti principali:

  • Informazioni di contatto. All'inizio della lettera dovrebbero esserci le tue informazioni di contatto. Puoi inserire anche quelle del destinatario, oppure semplicemente esordire salutando per nome e cognome la persona che ha inserito l'offerta di lavoro, se si è firmata. In alternativa, un generico "Alla cortese attenzione del responsabile delle Risorse Umane" andrà benissimo.

  • Introduzione. Presentati con nome e cognome, spiegando quali ragioni ti hanno spinto a rispondere all'offerta di lavoro e per quale motivo la trovi interessante. Riuscire a trasmettere in poche parole il tuo entusiasmo è importante per iniziare la lettera creando un impatto positivo.

  • Corpo centrale. Sposta il focus su di te, descrivendo le tue esperienze lavorative più rilevanti come estetista e quali soft skill queste ti hanno permesso di sviluppare. Se hai competenze tecniche specifiche, se sai usare certi macchinari d'avanguardia o hai ottenuto attestati in campo di estetica avanzata, e questa informazione è pertinente all'offerta, scrivilo. In questa sezione devi concentrare le abilità e qualifiche di spicco che ti potrebbero rendere interessante agli occhi del datore di lavoro.

  • Conclusione. Riassumi per quale motivo saresti la persona giusta per questo posto di lavoro, ribadisci la tua disponibilità e saluta cordialmente.

Modello lettera di presentazione per estetista

Ecco di seguito un modello di riferimento per scrivere la tua lettera di presentazione come estetista.

Claudia Rossi Via Liguria, 80 80100 Milano claudia.rossi.genova@gmail.com +39 3405555222

Gentile dott. Trento,

le scrivo per candidarmi alla posizione di estetista qualificata presso il vostro salone di bellezza.

Vista in particolare la vostra richiesta di estetiste formate in campo di estetica avanzata, sono ancora più entusiasta nel presentare la mia candidatura, in quanto si tratta della mia specializzazione.

Dopo aver ottenuto la qualifica professionale triennale come estetista, ho lavorato per 7 anni presso il centro Beauty Sun di Milano, realizzando trattamenti estetici prettamente manuali.

Dopodiché, ho frequentato un Master in estetica avanzata, dove ho sviluppato nuove abilità tecniche, dall'uso di macchinari per le nuove metodiche depilatorie al taping estetico.

Durante il percorso di studi e negli anni di carriera ho potuto sviluppare spiccate doti relazionali, predisposizione al lavoro di squadra, flessibilità e puntualità. Sono una persona precisa, affidabile e professionale.

Oltre alle mie competenze personali e conoscenze professionali che corrispondono a quelle da voi richieste, sarei felice di poter fare esperienza nel vostro salone, perché è tra i centri più d'avanguardia di tutta Italia per l'estetica avanzata.

Inoltre, come richiesto nel vostro annuncio, sono disponibile a lavorare a tempo pieno, dal lunedì al sabato.

La ringrazio anticipatamente per il tempo dedicatomi. Resto a disposizione per ulteriori chiarimenti e attendo un suo gentile riscontro.

Cordiali saluti, Claudia Rossi.

Ricordati di rileggere bene la tua lettera di presentazione per correggere eventuali errori di contenuto. Fai sempre un controllo ortografico e grammaticale finale per assicurarti che non ci siano sviste.

Come hai visto, scrivere una buona lettera di presentazione non è una cosa che si può fare in 5 minuti. Devi dedicare a questa attività un minimo di tempo se vuoi ottenere risultati ottimali, ma con i nostri consigli potrai procedere con più sicurezza e con più velocità.

Ora che sai come reperire le informazioni aziendali necessarie e strutturare una buona lettera di presentazione, non ti resta che cercare l'offerta di lavoro per estetista che fa per te.

Articoli correlati:

  • Come scrivere un curriculum per estetista (con esempio)

  • Modello di lettera di presentazione: esempi e consigli

  • Come diventare estetista

Esplora altri articoli