Lettera di presentazione per magazziniere con e senza esperienza

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 3 febbraio 2023

Pubblicato in data 13 settembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Il mercato globale contemporaneo si basa sullo spostamento costante di tonnellate e tonnellate di materie prime, beni, prodotti. Negli ultimi anni, il boom dello shopping online ha dato un'ulteriore spinta a un settore già in continua espansione: quello della logistica e movimentazione di merci. Il magazziniere è uno dei ruoli chiave che contribuiscono a far funzionare questo sistema. Figura professionale molto ricercata dalle aziende, il magazziniere deve essere un dipendente affidabile, efficiente e con ottime capacità organizzative. A prescindere dal tuo livello di esperienza, se stai cercando lavoro come magazziniere, questo articolo ti sarà d'aiuto per mettere a punto una candidatura efficace.

Vediamo quali sono le competenze più ricercate e come puoi metterle in risalto nella lettera di presentazione.

Magazziniere: che cosa fa

Da un lato, abbiamo le aziende, che producono e vendono merci, le consegnano o le spediscono ai clienti. Dall'altro lato, ci sono le ditte di spedizione, dove transitano casse, pallet, pacchi. In entrambi i contesti sono necessari i magazzinieri. Il ruolo di questa figura professionale consiste nel far funzionare il complesso andirivieni di merci, gestendo il magazzino, assicurando lo stoccaggio e la spedizione degli articoli.

Tra le funzioni principali dei magazzinieri, ci sono:

  • La ricezione della merce e la verifica dei documenti di trasporto.

  • Il controllo delle casse e dei pallet in entrata, l'ispezione dell'integrità degli imballaggi.

  • Il carico e lo scarico di container, camion, furgoni delle consegne.

  • Lo stoccaggio nelle zone del deposito prestabilite.

  • Lo smistamento delle merci e il coordinamento di ritiri e partenze.

  • Le operazioni di inventario del magazzino e la verifica delle giacenze.

Le varie operazioni di magazzino sono supervisionate da un responsabile, che coordina e ripartisce il lavoro di un numero variabile di magazzinieri.

Come candidarsi per un ruolo di magazziniere

Se vuoi lavorare come magazziniere, presenta all'azienda il tuo curriculum vitae allegato a una lettera di presentazione. Nel contenuto principale della lettera ricordati di includere:

  • una tua breve presentazione

  • i requisiti di base di cui sei in possesso

  • le tue competenze principali in riferimento al lavoro di magazziniere.

Candidatura spontanea

Nel caso in cui si tratti di una candidatura spontanea, è una buona idea informarti sull'attività e sulle caratteristiche dell'azienda: si tratta di una ditta di spedizioni o di una realtà produttiva? Con che mercati lavora? Quali sono le sue particolarità? Avere un'idea di questi elementi ti permetterà di scrivere una lettera personalizzata, e aumenterà le tue chance di fare una buona impressione su chi la riceve.

Risposta a un'offerta di lavoro

Quando prepari una candidatura in risposta a un'offerta di lavoro, assicurati di avere letto bene il profilo ricercato, i requisiti e il livello di esperienza richiesti. Struttura la tua lettera partendo dagli elementi citati nell'offerta; per darle spessore, spiega gli aspetti che ti distinguono come aspirante magazziniere. La tua candidatura sarà certamente più solida se possiedi un profilo professionale sovrapponibile o molto vicino a quello richiesto.

Cosa fare se la tua candidatura non risponde perfettamente alle richieste di un'offerta di lavoro? Leggendo il profilo ricercato per il ruolo di magazziniere, potresti infatti renderti conto di non avere tutte le competenze. In tal caso, niente paura. Ecco come puoi procedere:

  1. Assicurati di avere i requisiti di base (vedi paragrafo successivo).

  2. Se ti mancano alcune delle competenze preferenziali o non hai molta esperienza, evita di sottolinearlo nella lettera. Lascia che sia il selezionatore a valutare il tuo curriculum; punta piuttosto a sottolineare i tratti del tuo profilo più interessanti in funzione del ruolo.

  3. Descrivi le tue competenze da magazziniere evidenziando quelle che ti sembrano più rilevanti per quell'azienda. Fai riferimento alle occasioni in cui le tue abilità si sono rivelate utili sul lavoro, a quando hai risolto dei problemi o hai dimostrato di essere particolarmente adattabile e flessibile.

Così facendo, dimostrerai di saper compensare le tue lacune con altre qualità e con la tua buona volontà.

Che cosa sono i requisiti

I requisiti sono le qualità minime richieste per accedere alla selezione. In genere, se non possiedi i requisiti in relazione a una determinata offerta di lavoro, potresti non avere molte possibilità di partecipare alla prima selezione. Possono riguardare il titolo di studi (per esempio, "richiesto diploma di scuola superiore"), la conoscenza di una lingua straniera ("richiesta buona padronanza dell'inglese"), oppure un livello minimo di esperienza ("richiesta esperienza minima di due anni in ruolo affine").

I requisiti possono variare di molto a seconda dell'azienda che pubblica l'annuncio di lavoro. Se vedi un'offerta di lavoro che ti interessa ma per la quale non possiedi i requisiti, non demoralizzarti, continua la tua ricerca!

Quali sono le competenze più ricercate

Oltre ai requisiti, un'offerta di lavoro può riportare le competenze preferenziali cercate per un candidato magazziniere. Per quanto riguarda le soft skills, ecco alcune delle più ricercate in questo settore:

  • Capacità di lavorare in autonomia e spirito di iniziativa.

  • Capacità di lavorare in squadra.

  • Affidabilità, puntualità, attenzione e cura.

  • Senso dell'ordine e dell'organizzazione.

A seconda del livello di esperienza ricercato, possono inoltre essere richieste delle competenze tecniche più specifiche per il settore logistico, come per esempio:

  • la conoscenza di specifici software gestionali, o anche solo degli applicativi più comuni (i fogli di calcolo tipo Excel, per esempio)

  • l'uso di dispositivi per il prelievo digitale, come lo scanner barcode

  • l'utilizzo di transpallet e carrello elevatore (muletto), eventualmente con patentino in corso di validità

  • la capacità di effettuare imballaggi e inscatolamenti per il trasporto della merce

  • la conoscenza delle norme antinfortunistiche e l'uso dei dispositivi di protezione individuali (dpi)

  • la conoscenza dei documenti di trasporto cartacei e digitali, ma anche della documentazione amministrativa e fiscale.

Il livello di esperienza

Che tu sia a inizio carriera o abbia anni di esperienza alle spalle, potrai sempre scrivere una buona candidatura.

Se hai già lavorato come magazziniere, quando redigi la lettera di presentazione cerca di trasmettere la tua conoscenza del funzionamento di un magazzino. Per fare ciò, usa termini specifici e settoriali, definisci scrupolosamente la tua esperienza, fai il possibile per sottolineare la tua maturità professionale. Se sei un giovane che si propone per la prima volta sul mondo del lavoro, o hai pochissima esperienza, puoi incentrare la lettera di presentazione sulle tue competenze trasversali, sulla formazione e sulla tua rapidità di apprendimento e adattabilità. Cerca di far emergere la tua motivazione, e possibilmente il tuo interesse specifico a lavorare come magazziniere presso quell'azienda.

Esempio di lettera di presentazione per magazziniere con esperienza

Alla cortese attenzione della dott.ssa Federica Guidi, Responsabile del personale per TRASPORTEQ S.p.A.

Oggetto: candidatura in riferimento al posto di magazziniere esperto

Gentile dott.ssa Guidi, attivo da ormai più di 12 anni nel settore della logistica, desidero con la presente candidarmi al posto di magazziniere presso Trasporteq S.p.A. Dopo il diploma all'istituto tecnico, ho iniziato la mia carriera come addetto scarico/carico dei container per l'azienda Plumba-Go. In tale contesto, ho sviluppato uno spiccato senso dell'ordine e appreso sul campo a lavorare in squadra. Nel mio attuale ruolo, che ricopro con successo da 5 anni, coordino due apprendisti e gestisco personalmente le operazioni d'imballaggio e stoccaggio merci presso una ditta produttrice di componenti elettriche. Essendo responsabile di reparto per la sicurezza e prevenzione, verifico personalmente l'applicazione delle norme antinfortunistiche e l'utilizzo dei dpi. Inoltre, in passato ho svolto per due anni la professione di corriere freelance, un'esperienza che mi ha permesso di familiarizzare con tutti gli aspetti delle spedizioni su scala locale e nazionale: rapporto con i clienti, documenti di trasporto, gestione dei resi, giacenze e molto altro che troverà specificato nel curriculum vitae in allegato. Infine, sono in possesso del patentino per l'utilizzo del carrello elevatore e conosco perfettamente il gestionale Robo+, utilizzato presso la Vostra Spettabile Azienda per processare gli ordini. Resto a disposizione per un colloquio conoscitivo. RingraziandoLa per l'attenzione, porgo i saluti più cordiali.

Guglielmo Frusci

Esempio di lettera di presentazione per magazziniere senza esperienza

All'attenzione di Franco Bassi, Calzaturificio Fratelli Bassi

Oggetto: candidatura spontanea come magazziniera

Gentilissimo sig. Bassi,

mi chiamo Lina, ho 19 anni e desidero propormi come magazziniera presso il Calzaturificio Bassi. Ho appena conseguito il diploma in ragioneria, e vorrei approcciarmi al mondo della logistica, per il quale porto un sincero interesse. L'estate scorsa ho svolto un tirocinio presso il deposito Lannelli, dove per tre mesi ho affiancato l'addetta allo stoccaggio delle merci e sperimentato diverse mansioni attraverso la rotazione. Sono una persona molto volenterosa, abituata alla fatica fisica da 10 anni di lancio del peso a livello agonistico nazionale. Sono inoltre molto autonoma nei compiti che mi vengono affidati, precisa e ordinata. Da quando avevo 15 anni faccio la babysitter per mia sorella minore, il che mi ha resa molto responsabile e affidabile. So che il Calzaturificio Bassi ha importanti contatti commerciali con il mercato austriaco. Io ho la fortuna di conoscere il tedesco a livello bilingue, essendo nata e vissuta a Graz fino all'età di 13 anni.

Se vorrà mettermi alla prova, saprò dimostrare la mia motivazione direttamente sul campo.

Grazie per l'attenzione. Cordiali saluti,

Lina Natali

Consulta le offerte di lavoro per magazziniere su Indeed.

Articoli correlati:

  • Cosa fa un magazziniere

  • Curriculum vitae da magazziniere: consigli ed esempio

  • Lavori notturni per pagati

  • Lavori nella logistica più richiesti: mansioni, compenteze, opportunità

  • Cosa fa un responsabile della logistica


Articoli correlati

Come scrivere un curriculum senza esperienza lavorativa

Esplora altri articoli