Lettera di presentazione per addetto o addetta vendite: guida ed esempio

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 24 settembre 2022 | Pubblicato in data 3 dicembre 2021

Aggiornato in data 24 settembre 2022

Pubblicato in data 3 dicembre 2021

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Se lavori nel retail o nelle vendite all'ingrosso e desideri rispondere a un'offerta di lavoro interessante, in questo articolo potrai trovare una guida su come scrivere una lettera di presentazione per addetto o addetta vendite e un esempio a cui fare riferimento.

Il contenuto

La lettera di presentazione è un tassello importante della tua candidatura. Ti aiuta a convincere il potenziale datore di lavoro che:

  • l'offerta di lavoro ti interessa

  • le tue caratteristiche sono in linea con quanto richiesto

  • rappresenti un'ottima scelta.

A questo proposito, ti consigliamo di dividere idealmente la lettera in tre parti:

  1. nella prima, oltre alle tue generalità, all'indirizzo del destinatario e alle formule di apertura di rito, mostra il tuo interesse facendo riferimento all'offerta e al tipo di profilo

  2. nella seconda, descrivi le qualità e le competenze che rispondono alle richieste dell'offerta

  3. nella terza, spiega in che modo puoi mettere in pratica le tue attitudini per contribuire concretamente all'attività; infine, concludi la lettera.

Come puoi notare, il testo dell'annuncio di lavoro è determinante: ecco perché è importante individuare le parole chiave e riportarle nella tua lettera, in modo da allinearti ai requisiti e dimostrare di aver compreso le necessità dell'azienda.

1. Prima parte

Dopo l'intestazione (dove dovrai riportare il tuo nome e i tuoi recapiti, l'indirizzo al quale inviare la candidatura, il luogo e la data), apri il documento con la formula iniziale convenzionale, riprendendo il nome della persona o della società a cui è destinata la lettera, preceduto da un titolo di cortesia, quale Gentile, nel primo caso, o Spettabile, nel secondo caso. Attieniti, per questo, alle indicazioni dell'annuncio.

Nel primo paragrafo della lettera, inserisci i riferimenti dell'offerta di lavoro, possibilmente specificando dove l'hai letta, e della posizione, sottolineando il tuo interesse.

2. Seconda parte

In questa sezione della lettera presenta la tua candidatura, evidenziando gli elementi che, oltre a distinguerti e a caratterizzare la tua professionalità, sono determinanti nel processo di selezione dei candidati:

  • formazione

  • esperienze lavorative

  • competenze

  • motivazione.

Formazione

Il tuo percorso scolastico è importante. Indica i titoli conseguiti (diploma, laurea) e gli attestati o i certificati che potrebbero risultare interessanti per il potenziale datore di lavoro. Ti consigliamo anche di indicare eventuali periodi di apprendistato, tirocini e stage.

Esperienze lavorative

Accenna alle tue esperienze di lavoro, in particolare a quelle che riguardano l'ambito per il quale ti stai candidando. La sintesi è importante, ma cerca comunque di sottolineare le parti pertinenti che si ricollegano all'offerta di lavoro.

Competenze

Evidenzia le competenze che hai maturato, le abilità e le attitudini personali che possono contribuire in qualche modo alla posizione. In funzione della tua formazione ed esperienza e della posizione offerta, potrai citare, a titolo di esempio:

  • tecniche di promozione delle vendite

  • tecniche di gestione della clientela

  • nozioni di qualità del servizio

  • capacità di interpretare e soddisfare le esigenze del cliente

  • conoscenza approfondita del settore merceologico in questione

  • merceologia alimentare

  • tecniche di confezionamento merce

  • tecniche di allestimento del punto vendita

  • tecniche espositive e di vetrinistica

  • sistemi di prezzatura dei prodotti

  • tecniche di gestione dei pagamenti e utilizzo del registratore di cassa

  • metodologie di riapprovvigionamento e riassortimento

  • tecniche di conservazione degli alimenti

  • tecniche antitaccheggio

  • tecniche di gestione del magazzino

  • conoscenza e rispetto delle norme igieniche

  • tecniche di analisi dei rischi e controllo dei punti critici (HACCP)

  • tecniche di trattamento e preparazione dei prodotti alimentari

  • uso di dispositivi per la pesatura prodotti alimentari

  • tecniche di igienizzazione degli ambienti

  • tecniche di redazione dell'inventario

  • conoscenza di una o più lingue straniere.

Inoltre, in questa parte dovresti anche indicare le competenze trasversali o soft skill importanti per la tua professione, quali:

  • capacità organizzative e gestionali

  • orientamento al cliente

  • capacità di vendita

  • capacità di persuasione

  • cortesia e affabilità

  • capacità di ascolto

  • pazienza e autocontrollo

  • flessibilità e disponibilità

  • risoluzione dei problemi

  • vigilanza.

Ti consigliamo di citarne solo un paio, basandoti sulla descrizione dell'offerta di lavoro e ponendo l'enfasi su quelle che potrebbero rivelarsi più utili nel tuo nuovo lavoro.

Indica anche il tuo livello di competenze digitali, le tue conoscenze nell'uso del computer e dello smartphone e di eventuali applicazioni dedicate alla tua professione. Specifica se conosci le basi dell'e-commerce o hai usato dei sistemi di vendita digitale. Può essere un vantaggio competitivo importante.

Motivazione

Infine, sottolinea le ragioni che ti spingono a candidarti, indica in cosa ti distingui e perché ritieni di essere la scelta ideale. Ispirandoti all'offerta di lavoro, individua le parole chiave da richiamare nel tuo testo. Se ben articolata, questa parte può essere decisiva per metterti in luce agli occhi di chi si occupa della selezione dei candidati.

3. Terza parte

In questa sezione dovresti convincere il potenziale datore di lavoro che il tuo contributo sarà determinante per l'attività, ad esempio grazie alla padronanza di tecniche di fidelizzazione della clientela che hai già sperimentato con successo o ad altri tuoi vantaggi competitivi.

Infine, concludi la lettera evidenziando i tuoi punti di forza, ringraziando per l'attenzione e indicando la disponibilità a un eventuale colloquio.

Qualche consiglio utile

Lo scopo della lettera di presentazione è suscitare l'interesse di chi legge. Ecco qualche consiglio.

  • Personalizza il documento: allinea la tua lettera al profilo dell'azienda, rendendo il testo accattivante e persuasivo.

  • Focalizzati sui requisiti: rileggi attentamente la descrizione dell'offerta di lavoro per includere dei riferimenti alle caratteristiche richieste. Si tratta di un'ottima modalità per provare il tuo interesse e dimostrare che hai letto l'annuncio con attenzione e che soddisfi i requisiti richiesti.

  • Enfatizza le tue competenze migliori e i risultati ottenuti: oltre a elencare le competenze più in linea con le richieste, cerca di tradurle in risultati concreti, riportando, ad esempio, il numero o la percentuale di clienti fidelizzati o la percentuale di vendite che riuscivi a concludere in un giorno. Se non hai numeri sui quali basarti, puoi citare le referenze positive dei precedenti datori di lavoro o le promozioni eventualmente ottenute.

  • Mira alla sintesi e alla scorrevolezza: la prima consente di tenere alta l'attenzione di chi legge. Dunque, non superare la pagina di lunghezza. La seconda facilita la lettura. Usa per questo un tipo di carattere semplice e limita i paragrafi a poche frasi.

A questo punto sai quali aspetti includere e in che modo elaborare la tua lettera di presentazione.

Esempio

Prendi qualche spunto dall'esempio che segue.

Spett.le Boutique Wavewood,

Con riferimento al vostro annuncio di lavoro comparso in data odierna sul sito di Indeed, sono lieta di presentare la mia candidatura come "Addetta alle vendite", un'occupazione alla quale mi sono dedicata con passione nell'ultimo anno e mezzo.

Dopo il diploma di maturità linguistica (inglese, francese e spagnolo) ho frequentato un corso di formazione in Tecniche di vendita e allestimento vetrine. Ho quindi svolto uno stage di 6 mesi presso un negozio di abbigliamento, a cui è seguita un'assunzione a tempo parziale. In questo periodo ho collaborato con il titolare, oltre che nelle attività di vendita, nell'organizzazione degli spazi espositivi, proponendo miglioramenti che hanno sempre dato ottimi risultati. Grazie al successo in tale attività, da alcuni mesi sono stata promossa responsabile della vetrinistica e aiuto il titolare anche presso altri punti vendita. Nel mio tempo libero seguo un corso di Digital Marketing che mi consentirà di promuovere le vendite online, proponendo questa attività supplementare al mio datore di lavoro.

In questo momento sono interessata a una posizione a tempo pieno, in cui poter esprimere al meglio le competenze acquisite. Nel vostro annuncio indicate una preferenza per una persona appassionata del mondo della moda, abile negli allestimenti di vetrine e display, capace di relazionarsi con la clientela anche attraverso i social e con buone conoscenze in inglese e spagnolo. Ritengo, per quanto già detto, di rispondere alle vostre esigenze e ai requisiti dell'offerta di lavoro.

Le mie conoscenze nell'ambito delle tecniche di vendita e della vetrinistica, la padronanza nelle due lingue indicate, nonché le mie nuove capacità in digital marketing, potranno infatti consentirvi di acquisire un elemento in linea con le esigenze aziendali, mentre, da parte mia, potrò contribuire con passione e creatività alla crescita e alla fidelizzazione della vostra clientela e all'affermazione, anche online, del vostro punto vendita.

Resto a disposizione per ogni altra informazione riteniate necessaria e, augurandomi di poter presto illustrare meglio le mie competenze in un colloquio di lavoro, porgo distinti saluti.

Data e Firma
Allegati: referenze

Come puoi notare, il contenuto di questo esempio di lettera di presentazione come addetto o addetta alle vendite è strutturato nel modo suggerito. Inoltre, il documento è personalizzato, focalizzato sui requisiti, sottolinea competenze, risultati e motivazione ed è conciso e scorrevole. Cerca di formulare anche tu una presentazione convincente e incisiva, seguendo le idee elaborate in questo articolo e soprattutto allineandoti alla descrizione e ai requisiti dell'offerta di lavoro.

Per altri spunti su CV e lettere di presentazione, colloqui e altri interessanti aspetti riguardanti il mondo del lavoro, ti consigliamo di consultare la sezione Guida alla carriera di Indeed.

Si prega di notare che nessuna delle aziende menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Articoli correlati:

  • Come scrivere una lettera di presentazione per addetta o addetto alle vendite senza esperienza

  • Curriculum per addetto vendite: consigli ed esempio

  • Lettera di presentazione per commessa o commesso: guida ed esempio

  • Modello di lettera di presentazione: esempi e consigli


Articoli correlati

"Vendimi questa penna": come rispondere al colloquio di lavoro (con esempi)

Esplora altri articoli