Lettera di presentazione per OSS: guida ed esempio

Di Team editoriale di Indeed

Aggiornato in data 20 giugno 2022 | Pubblicato in data 3 gennaio 2022

Aggiornato in data 20 giugno 2022

Pubblicato in data 3 gennaio 2022

La redazione editoriale di Indeed è un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore e si avvale dei dati e degli strumenti di analisi di Indeed per fornire consigli utili a guidare il tuo percorso lavorativo.

Se lavori nel sistema sanitario e desideri candidarti a un'offerta interessante, in questo articolo potrai trovare una guida su come redigere una lettera di presentazione per OSS e un esempio.

Secondo le Previsioni dei fabbisogni occupazionali e professionali in Italia a medio termine (2021-2025) di Unioncamere – ANPAL, Sistema Informativo Excelsior, nel prossimo quadriennio il settore sanitario farà registrare un tasso medio annuo di fabbisogno occupazionale tra i più elevati: in particolare aumenterà la richiesta di alcune figure professionali, tra cui gli operatori socio-sanitari.

I tre punti salienti della lettera di presentazione

Se stai per inviare il tuo curriculum vitae in risposta a un annuncio di lavoro per OSS, è importante includere una lettera di accompagnamento, curata e professionale.

Attraverso questo documento potrai convincere il potenziale datore di lavoro che:

  1. l'offerta di lavoro ti interessa

  2. le tue caratteristiche sono in linea con quanto richiesto

  3. puoi offrire all'organizzazione un vantaggio competitivo.

Questi sono i tre punti intorno ai quali devi articolare il tuo messaggio. Suddividi dunque idealmente la lettera in tre sezioni corrispondenti in cui elaborare le tue argomentazioni: fai in modo che ciascuna di esse risponda alle esigenze presenti nel testo dell'offerta di lavoro, che avrai analizzato attentamente.

1. Sezione introduttiva: il tuo interesse

Dopo l'intestazione, con il tuo nome e i tuoi recapiti, l'indirizzo indicato nell'annuncio di lavoro, luogo e data, inserisci la formula convenzionale di apertura con la quale riprendi il nome della persona o della società a cui è destinata la lettera, preceduto da un titolo di cortesia, quale Gentile, nel primo caso, o Spettabile, nel secondo.

Nel primo paragrafo della lettera riferisciti all'offerta di lavoro, possibilmente indicando dove l'hai trovata e specificando il tuo interesse.

2. Sezione centrale: le tue caratteristiche

In questa sezione della lettera presentati toccando quattro importanti aspetti caratteristici della tua professionalità che ti distinguono, sulla base dei quali verrà selezionata la rosa dei candidati preferiti o la persona prescelta, e precisamente:

  • formazione

  • esperienze lavorative

  • competenze

  • motivazione.

Formazione

Indica il tuo diploma scolastico e, brevemente, quali corsi hai frequentato dopo la scuola. Segnala eventuali attestati o certificati ottenuti, compresi apprendistati, tirocini o stage.

Esperienze lavorative

Accenna alle tue principali esperienze di lavoro, in particolare quelle che riguardano l'ambito per il quale ti stai candidando. Bada alla concisione, ma enfatizza gli aspetti importanti che si ricollegano all'offerta di lavoro.

Competenze

Sottolinea le competenze consolidate, abilità e attitudini che possono contribuire in qualche misura alla posizione. A seconda della tua formazione ed esperienza e della posizione offerta, potrai citare, a titolo di esempio:

  • competenze in materia di promozione del benessere psicologico e relazionale della persona

  • metodologie per lo stimolo delle capacità espressive e psico-motorie

  • processi di assistenza rivolti a persone malate/disabili/anziani

  • tecniche e protocolli di intervento e di primo soccorso

  • tecniche di sostegno al paziente per il recupero funzionale in seguito a esiti invalidanti

  • tecniche d'uso di semplici apparecchi medicali e di aiuto all'assunzione dei farmaci

  • conoscenza dei parametri vitali della persona e delle comuni alterazioni

  • misure e pratiche per la prevenzione di sindromi da immobilizzazione e da allettamento

  • tecniche per la corretta mobilizzazione e il mantenimento delle capacità motorie

  • tecniche per l'alzata, il trasferimento, la deambulazione, l'igiene personale e la vestizione, l'assistenza nell'assunzione dei cibi

  • principi di dietoterapia e igiene degli alimenti

  • tecniche di igiene e sicurezza e procedure di sanificazione e disinfezione dell'ambiente di vita e di cura della persona

  • procedure per la disinfezione, sterilizzazione e decontaminazione degli strumenti e dei presidi sanitari

  • procedure e protocolli per la raccolta e lo stoccaggio dei rifiuti, il trasporto del materiale biologico, sanitario e dei campioni per gli esami diagnostici

  • tecniche d'uso di strumenti informativi per la registrazione e/o trasmissione di dati

  • principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.

Oltre alle tue abilità tecniche, è utile indicare anche alcune competenze trasversali importanti per la tua professione, quali:

  • capacità organizzative e gestionali

  • spirito di squadra

  • orientamento ai risultati

  • empatia e capacità di ascolto

  • pazienza e autocontrollo

  • flessibilità e disponibilità

  • spirito d'iniziativa

  • risoluzione dei problemi.

Indica anche il tuo livello di competenze digitali, vale a dire le tue conoscenze d'uso del computer e dello smartphone e di eventuali applicazioni dedicate.

Cita le soft skill che ti caratterizzano, basandoti sempre sulla descrizione dell'offerta di lavoro e ponendo l'enfasi su quelle più pertinenti.

Leggi anche:

  • Competenze dell'operatore socio sanitario (OSS): requisiti e attitudini personali

  • Soft Skills (competenze trasversali): cosa sono e perché sono importanti

  • Capacità e competenze organizzative e gestionali: cosa sono e come migliorarle

  • Comunicazione e capacità comunicative nel lavoro: come svilupparle e metterle in risalto

  • Cos'è la capacità di problem solving e come svilupparla

Motivazione

Infine, sottolinea le ragioni che ti spingono a candidarti e indica in cosa ti distingui e perché ritieni di essere un'ottima scelta. Ispirandoti all'offerta di lavoro, individua le parole chiave da richiamare nel tuo testo. Se ben articolata, questa parte può essere decisiva per metterti in luce a chi è preposto alla selezione.

3. Sezione conclusiva: il tuo vantaggio competitivo

In questa parte della tua lettera devi cercare di convincere il potenziale datore di lavoro che il tuo contributo professionale potrà costituire un vantaggio competitivo per l'attività, ad esempio attraverso tecniche di assistenza particolari o l'uso di particolari strumenti medicali.

Infine, concludi la lettera evidenziando i tuoi punti di forza, ringraziando per l'attenzione e indicando che resti a disposizione per un eventuale colloquio.

Alcuni consigli finali

Lo scopo della tua lettera di presentazione è suscitare l'interesse del selezionatore, pertanto è importante che sia:

  • personalizzata e a misura del destinatario, accattivante e persuasiva

  • focalizzata sui requisiti dell'offerta di lavoro e le caratteristiche richieste, per dimostrare che hai considerato con attenzione l'annuncio e i requisiti necessari

  • incentrata sulle tue competenze migliori e sui risultati ottenuti, eventualmente citando le referenze positive per i tuoi lavori pregressi o una promozione, se non sai quantificare in altro modo i tuoi risultati

  • concisa e scorrevole, con un tipo di carattere semplice e paragrafi non troppo lunghi per mantenere alta l'attenzione di chi legge.

Ora che sai quali aspetti includere e come elaborare il documento, puoi iniziare a scrivere la lettera.

Esempio

Prendi qualche spunto dall'esempio che segue.

Spett.le RSA Wavewood,

Con riferimento al vostro annuncio di lavoro sul sito di Indeed, desidero presentare la mia candidatura come OSS, professione alla quale mi sono dedicata con passione da quando ho conseguito la qualifica di Operatrice socio-sanitaria.

Ottenuto il diploma presso l'Istituto Professionale Socio-sanitario di Rovigo, ho frequentato un corso per OSS della Regione Veneto per 1000 ore di formazione, ottenendo l'attestato. Ho quindi svolto uno stage di 6 mesi presso una RSA a Padova. La competenza e la dedizione dimostrate mi sono valse un contratto di 18 mesi presso la stessa struttura, contratto che si conclude tra 35 giorni. Nella residenza sono assegnata a un reparto con 20 pazienti parzialmente o totalmente dipendenti, che assisto nell'alimentazione e nella vestizione, oltre che nelle attività di vita quotidiane; inoltre, ne curo l'igiene personale e la mobilizzazione, e provvedo al riordino e alla sanificazione di ambienti e apparecchiature. Nella residenza mi sono fatta apprezzare per le mie doti di empatia, di pazienza e di spirito d'iniziativa, come confermato anche dalle referenze che allego.

In questo momento sarei interessata a una posizione di OSS a tempo indeterminato a Rovigo, dove abito. Dal vostro annuncio capisco che per la vostra RSA di Rovigo siete alla ricerca di un'operatrice socio-sanitaria con almeno 1 anno di esperienza in cure a persone non autosufficienti. Ritengo, dunque, di rispondere alle vostre esigenze e ai requisiti dell'offerta di lavoro.

Le mie conoscenze in materia di assistenza socio-sanitaria, in particolare nell'ambito di strutture per anziani, potranno consentirvi di acquisire un elemento in linea con le esigenze aziendali, mentre, da parte mia, potrò contribuire al benessere degli ospiti. Desidero inoltre sottolineare che, anche grazie alla vicinanza a casa, sarò disponibile a eventuali turni serali.

Resto dunque a disposizione per ogni altra informazione riteniate necessaria e, augurandomi di poter presto illustrare meglio le mie competenze in un colloquio di lavoro, porgo distinti saluti.

Data e Firma
Allegati: copia dell'attestato di abilitazione e referenze

Il contenuto di questo esempio di lettera di presentazione come OSS è articolato nel modo suggerito. Il testo, personalizzato e imperniato sui requisiti dell'offerta di lavoro, sottolinea competenze, risultati e motivazione ed è conciso e scorrevole. Cerca di formulare anche tu una presentazione convincente e incisiva, seguendo le idee elaborate in questo articolo.

Per altri spunti su CV e lettere di presentazione, colloqui e altri interessanti aspetti riguardanti il mondo del lavoro, ti consigliamo di consultare la sezione Guida alla carriera di Indeed.

Si prega di notare che nessuna delle aziende menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Articoli correlati:

  • Come diventare operatore socio-sanitario

  • Qual è la differenza tra OSS e OSA: mansioni, formazione, stipendio

  • Curriculum per OSS: guida ed esempio

  • 16 lavori per aiutare le persone

  • Come scrivere una lettera di presentazione per infermiere: consigli ed esempio


Articoli correlati

Modello di lettera di presentazione: esempi e consigli

Esplora altri articoli