Quanto guadagna un questore

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 1 aprile 2022

La redazione editoriale di Indeed è un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore e si avvale dei dati e degli strumenti di analisi di Indeed per fornire consigli utili a guidare il tuo percorso lavorativo.

Se desideri sapere quanto guadagna un questore, in questo articolo potrai scoprire il trattamento economico previsto per questo profilo e alcuni dettagli riguardanti il ruolo e la carriera.

Forse non sai che uno dei più noti questori fu Giulio Cesare. La carica di quaestor risale, infatti, all'epoca romana. Magistrato minore, aveva giurisdizione in materia penale nonché la responsabilità della gestione del tesoro pubblico. Oggi ne rimane traccia nella figura del deputato questore. Infatti, in base all'articolo 10 del Regolamento della Camera, un Collegio dei Questori composto da tre deputati questori è incaricato del buon andamento dell'amministrazione della Camera, vigila sull'applicazione delle norme e delle direttive del Presidente e predispone il progetto di bilancio e il consuntivo, monitorando le spese.

Il questore: autorità di pubblica sicurezza

Funzionario o funzionaria di Polizia, con un livello di inquadramento salariale di dirigente superiore, il questore è autorità di pubblica sicurezza. Definita dall'art. 1 del Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza (Regio Decreto 18 giugno 1931, n. 773), l'autorità di pubblica sicurezza si adopera per:

  • il mantenimento dell'ordine pubblico

  • la sicurezza dei cittadini, la loro incolumità e la tutela della proprietà

  • l'osservanza delle leggi e dei regolamenti generali e speciali dello Stato, delle provincie e dei comuni, nonché delle ordinanze delle Autorità

  • il soccorso nel caso di pubblici e privati infortuni.

I diversi livelli di pubblica sicurezza

La pubblica sicurezza in Italia è amministrata a tre differenti livelli, a ciascuno dei quali fanno capo autorità diverse:

  • il livello nazionale è presieduto dal Ministro dell’Interno

  • il livello provinciale è governato dal prefetto e dal questore

  • il livello locale è diretto dal questore per il capoluogo di provincia e dal funzionario preposto al locale commissariato di polizia o dal sindaco per gli altri comuni.

Ne consegue che il questore è autorità di pubblica sicurezza sia per quanto riguarda la provincia sia per quanto riguarda, sul piano locale, il capoluogo di provincia. A livello provinciale, tuttavia, per i servizi di ordine e di sicurezza pubblica, il questore e il prefetto si affiancano:

  • il primo, dedicato alla funzione tecnico operativa

  • il secondo, alla funzione politico-amministrativa.

Se desideri approfondire il ruolo di questore e quello di prefetto, ti consigliamo di leggere: Qual è la differenza tra prefetto e questore?

Quanto guadagna un questore?

Il trattamento economico previsto per gli appartenenti alla Polizia di Stato è distinto in due componenti:

  • trattamento principale: comprendente lo stipendio cosiddetto tabellare, l’indennità mensile pensionabile, l’indennità integrativa speciale anche detta "contingenza" o "scala mobile", oltre all'eventuale assegno di funzione, la R.I.A. (Retribuzione Integrativa d’Anzianità) e gli emolumenti pensionabili attribuiti a determinate qualifiche o posizioni

  • trattamento accessorio: indennità destinate a compensare ruoli o mansioni che prevedono particolari responsabilità o disagi.

Al questore spettano, di norma, entrambe le componenti salariali. In quanto dirigente superiore, infatti, percepisce 70.996,02 € come trattamento principale, mentre per quel che riguarda il trattamento accessorio al questore viene riconosciuta un'indennità di posizione dirigenziale equivalente a 19.992,19 €. Lo stipendio lordo del questore è pari dunque a 90.998,21 €.

L'eventuale indennità integrativa lorda per il dirigente superiore è di 10.997,76 €.

Quanti questori ci sono in Italia?

Secondo la Tabella A allegata al Decreto Legislativo 5 ottobre 2018, n. 126, in vigore dal 17 novembre 2018, sono 195 i dirigenti superiori in Italia. Di questi, 103 sono i dirigenti con nomina di questore.

La carriera di questore

Il percorso per conseguire il livello di dirigente superiore e la nomina di questore è complesso, in quanto richiede numerosi anni di servizio e promozioni intermedie, secondo la seguente progressione di ruoli, a partire dalla nomina di commissario:

  1. commissario: 2 anni

  2. commissario capo: 6 anni

  3. vice questore aggiunto: 5 anni

  4. vice questore: 4 anni

  5. primo dirigente: 5 anni

  6. dirigente superiore

  7. nomina a questore.

Per poter raggiungere il livello di dirigente superiore e poter essere successivamente nominato questore, l'aspirante deve pertanto considerare almeno 22 anni di servizio, dopo la qualifica di commissario, e meritarsi ben cinque promozioni. La nomina a questore è prerogativa del consiglio di amministrazione del Dipartimento di pubblica sicurezza, entro il limite dei posti disponibili, mediante un concorso interno o scrutinio per merito comparativo.

Struttura di una questura

La questura, organo periferico del Ministero dell'Interno, comprende due divisioni:

  • Polizia anticrimine

  • Polizia amministrativa e sociale

e i seguenti uffici:

  • Ufficio di gabinetto

  • Ufficio per la gestione delle risorse umane e per le attività di supporto

  • DIGOS

  • Ufficio amministrativo-contabile

  • Ufficio sanitario provinciale

  • Ufficio immigrazione

  • Ufficio prevenzione generale e soccorso pubblico

A ogni questura viene assegnato un dirigente superiore con nomina di questore e due primi dirigenti della Polizia di Stato, uno con funzioni di vicario del questore e uno a dirigere l'Ufficio di polizia anticrimine. Vengono poi assegnati funzionari con qualifica di vice questore, vice questore aggiunto, commissari capo, commissari e vice commissari per dirigere i vari uffici della questura.

Ora sai quanto guadagna un questore e se questa lunga e complessa carriera può interessarti.

Se desideri altre idee e spunti sull'inserimento nel mondo del lavoro, ti consigliamo la Guida alla carriera di Indeed che, fra le altre, offre sezioni dedicate a Trovare lavoro, CV e lettere di presentazione, Sviluppo della carriera.

Si prega di notare che nessuna delle aziende, istituzioni o organizzazioni menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Le retribuzioni indicate riflettono i dati riportati sui siti citati nel momento in cui questo articolo è stato redatto. Le cifre possono variare in base all'azienda, alla zona, all'esperienza e alla formazione dei candidati.

Leggi anche: Come diventare finanziere

Articoli correlati

Come chiedere un aumento di stipendio - Strategie e consigli

Esplora altri articoli