Qual è lo stipendio medio da cassiera o cassiere?

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 25 agosto 2022

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Quella della cassiera o del cassiere è una figura centrale all'interno di qualsiasi attività commerciale e sono molte le offerte di lavoro disponibili per questo ruolo, sia nella piccola che nella grande distribuzione. Se vuoi cercare un lavoro di questo tipo, in questo articolo scopriremo a quanto ammonta lo stipendio, le mansioni che svolgerai e i requisiti per essere assunti.

Lo stipendio medio da cassiera o cassiere

Molto spesso per questo lavoro viene applicato il Contratto Collettivo noto come CCNL Commercio, e lo stipendio medio annuo in Italia è pari a circa 13.411 €. Tuttavia, gli stipendi per questa mansione variano sensibilmente a seconda delle aziende per cui si svolge il servizio e dei turni di lavoro richiesti. Se sei alla prima esperienza o lavori presso una piccola attività commerciale con una modesta affluenza di clientela, potresti percepire uno stipendio inferiore rispetto a un professionista con alle spalle anni di esperienza lavorativa, magari in grandi catene di distribuzione al dettaglio. C'è da aggiungere che il cassiere o la cassiera ha anche diritto a una indennità di cassa, ovvero una somma pari al 5% della paga base, che rappresenta una sorta di "tutela" (in caso di errori contabili: resti sbagliati, ammanchi di cassa, banconote false, ecc.) nei confronti dei lavoratori e delle lavoratrici che maneggiano denaro. Questa indennità non viene versata dai contratti collettivi, ma dai datori di lavoro stessi, che sono obbligati sia dal CCNL che da un contratto interno aziendale o da un contratto individuale con i dipendenti.

Consulta le offerte di lavoro per la posizione da cassiera o cassiere disponibili su Indeed.

I turni e gli orari di chi lavora alla cassa possono cambiare a seconda delle necessità del negozio e degli orari di apertura dello stesso. Se si viene assunti come cassieri in un grande ipermercato o supermercato, in genere il turno di lavoro si svolge nella prima o nella seconda metà della giornata, con orari di servizio che vanno dalle 8:00 alle 14:00, oppure dalle 14:00 alle 20:00. Ricordiamo che esistono catene commerciali che applicano orari diversi da quelli appena indicati e filiali aperte tutto il giorno, i cui turni notturni vengono spesso retribuiti in maniera differente rispetto a quelli diurni.

Le possibilità di carriera dipendono molto dal tipo di azienda nella quale si viene assunti. Ad esempio, nel settore della vendita al dettaglio i cassieri possono chiedere di essere promossi ad altre posizioni quali vetrinisti, responsabili di reparto o responsabili del negozio in assenza del o della titolare. All'interno di contesti lavorativi più ampi e strutturati, come gli ipermercati e la grande distribuzione, in caso di promozione potrai arrivare persino a coordinare i tuoi colleghi e colleghe ricoprendo ruoli come capo reparto, capo turno o store manager.

L'assenza di particolari requisiti tecnici e professionali, nonché di titoli di studio specifici, unitamente al buon numero di offerte di lavoro sempre disponibili, rendono il lavoro del cassiere una professione semplice da avviare, soprattutto se sei alla ricerca di un impiego non troppo lontano da casa. La figura del cassiere o della cassiera è molto ricercata nella grande distribuzione organizzata e da aziende che assumono con contratti full o part-time, come punti vendita, ristoranti, bar, alberghi e così via.

Mansioni dei cassieri

La cassiera o il cassiere è direttamente responsabile delle operazioni quotidiane di un negozio al dettaglio o di un supermercato. Alcune delle mansioni e dei compiti base sono:

  • Gestione del registratore di cassa, scansione dei prodotti e gestione delle macchine di pagamento elettronico, come ad esempio il POS, per facilitare gli acquisti dei clienti.

  • Accettazione dei pagamenti da parte dei clienti.

  • Conoscenza della disposizione dei prodotti all'interno del negozio e fornitura di assistenza ai clienti, mediante risposte rapide sulla disponibilità della merce.

  • Supporto ai clienti durante il completamento degli acquisti, mediante operazioni di packaging o assistendo le persone in difficoltà.

  • Gestione del flusso di cassa e chiusura serale del registro.

Le mansioni varieranno in relazione al contesto lavorativo e all'attività svolti: vediamo alcuni esempi.

  • Cassiera o cassiere di supermercato o negozio al dettaglio: il tuo compito sarà quello di passare gli articoli acquistati dal cliente attraverso gli appositi scanner ottici. Ti sarà richiesto, inoltre, di occuparti del supporto e dell'assistenza al cliente. Come cassiere o cassiera di negozio, all'occorrenza, ti occuperai anche delle operazioni di carico e scarico, del rifornimento, della redazione dell'inventario.

  • Cassiera o cassiere di un ristorante: dovrai tenere conto di tutte le ordinazioni dei clienti, aggiornare costantemente le comande effettuate dai clienti stessi durante il servizio e gestire i pagamenti. Esattamente come per un cassiere o una cassiera di supermercato, dovrai imparare a gestire le richieste dei clienti anche nei momenti di maggiore stress, negli orari di punta e di affollamento del locale.

  • Cassiera o cassiere di un albergo: lavorerai al front desk o alla reception. Il tuo compito principale sarà quello di calcolare il costo del soggiorno di ciascun cliente, tenendo conto di tutti i servizi aggiuntivi richiesti. Dovrai applicare eventuali promozioni e sconti sul soggiorno e, laddove richiesto dal gestore o dalla gestrice della struttura, dovrai svolgere anche funzioni contabili ed amministrative.

Requisiti per lavorare come cassieri

Se vuoi lavorare come cassiera o cassiere non ti sarà richiesto un titolo di studio specifico: la tua formazione professionale avverrà direttamente sul posto di lavoro. Tuttavia, è possibile che alcuni datori o datrici di lavoro cerchino espressamente candidati e candidate in possesso di un diploma di scuola superiore. In alcune aziende della grande distribuzione, se non hai esperienza pregressa di vendita al dettaglio, per la posizione da cassiere o cassiera, dovrai seguire un corso di formazione che va da una a quattro settimane.

Detto ciò, se vuoi lavorare come cassiera o cassiere devi possedere o sviluppare alcune abilità importanti, che sono:

  • Abilità nel servizio clienti: è importante sapere come interagire con il pubblico e assicurarsi che tutti abbiano un'esperienza positiva.

  • Memoria e conoscenza del prodotto: un cliente che ha bisogno di informazioni rivolgerà i suoi interrogativi a te. Dovrai avere una conoscenza dettagliata del layout di un negozio, la disposizione di particolari prodotti e la loro disponibilità.

  • Matematica: sebbene la maggior parte delle operazioni matematiche sia automatizzata, se vuoi diventare una cassiera o un cassiere di buon livello dovrai essere esperto nel calcolare il resto dei pagamenti in contanti ed evitare errori nel processo di checkout. Al termine del turno di lavoro dovrai controllare l'ammontare dell'incasso e verificare che l'importo incassato corrisponda a quello indicato dal registratore.

  • Abilità comunicative: dovrai essere brava o bravo nel problem solving, soprattutto quando si verificano situazioni di tensione con la clientela. Dovrai utilizzare le tue capacità di pensiero critico per individuare le soluzioni più efficaci, nel rispetto e nella cortesia che il tuo ruolo prevede.

  • Abilità nell'utilizzo di computer: chi lavora alla cassa deve essere in grado di utilizzare il software del registratore di cassa per controllare e approvare l'ordine di un cliente, creare la ricevuta e accettare il pagamento. Se vuoi diventare cassiere o cassiera dovrai specializzarti nell'utilizzo di strumenti informatici specifici.

Le possibilità di carriera e di guadagno che questo lavoro offre si distinguono soprattutto per competenze e capacità, a patto che si lavori per aziende ben strutturate e composte da più livelli: infatti, se maturerai delle buone abilità nella gestione dei clienti, ti sarà data l'opportunità di ricoprire ruoli delicati e importanti all'interno dell'impresa, ad esempio nell'area del customer service.

Le retribuzioni indicate riflettono i dati riportati su Indeed Stipendi nel momento in cui questo articolo è stato redatto. Le cifre possono variare in base all'azienda, alla zona, all'esperienza e alla formazione dei candidati.

Articoli correlati

  • Cosa significa GDO: Grande Distribuzione Organizzata

  • CV per addetto alle vendite di supermercato: consigli ed esempio

  • Stipendio commesso: a quanto ammonta e dove è più alto?



Articoli correlati

Curriculum da cassiera di supermercato: guida ed esempio

Esplora altri articoli