Stipendio medio in Marocco e opportunità lavorative

Di Team editoriale di Indeed

Pubblicato in data 26 agosto 2022

La Redazione Indeed, un team eterogeneo e di talento che include scrittori, ricercatori ed esperti del settore, dispone delle analisi e dei dati di Indeed necessari per fornire consigli utili durante il tuo percorso lavorativo.

Se stai pensando di cambiare vita e trasferirti in un altro continente, forse ti interesserà scoprire qual è lo stipendio medio in Marocco e quali settori rendono questo Paese interessante dal punto di vista lavorativo.

Abbiamo preparato un approfondimento con tutto quello che devi sapere per trovare le offerte più adatte alla tua figura professionale.

Il Marocco, un Paese in crescente espansione

Nuovi centri commerciali, zone in espansione, un turismo che cresce e accordi economici con l'Italia: il Marocco sta vivendo uno sviluppo economico che lo aiuterà a crescere sempre di più negli anni a venire. Grazie ai piani economici del governo per sostenere la crescita, il Paese si sta aprendo sempre di più alle aziende straniere. Le strategie di sviluppo sono finalizzate a incrementare la forza lavoro, investire in diversi settori e introdurre tecnologie all'avanguardia.

Il report “Where to invest in Africa?” pubblicato da Rand Merchant Bank ha evidenziato che il Marocco è al secondo posto in Africa e dopo l'Egitto per la sua attrattività, con dati aggiornati al 2021 in cui si nota un aumento del 23,2% per le esportazioni e del 21% per le importazioni.

Questa crescita dipende da una serie di fattori, tra cui:

  • il posizionamento geografico;

  • gli investimenti infrastrutturali;

  • il desiderio del governo di rendere il Paese un ponte per gli investimenti internazionali.

Il mercato del lavoro in Marocco

Sono diversi i motivi che spingono chi abita in Italia a trasferirsi in Africa occidentale, per esempio la crisi economica, il costo della vita molto più alto in Italia e in generale in Europa, lo stile di vita occidentale e la tanta concorrenza nel mondo del lavoro.

Vediamo quali sono i settori in cui vi è maggiore possibilità di trovare un'occupazione.

Settore alimentare

Il settore agroalimentare è tra i più importanti per l'economia del Marocco e occupa una delle fette più consistenti di forza lavoro. Il Marocco detiene il primato di esportatore mondiale di sardine. Tra le produzioni più importanti ci sono quelle del frumento e dei cereali, delle mandorle ma anche di molti agrumi, frutta e verdura. Il governo marocchino pensa sempre di più a rafforzare l'economia agroalimentare con attrezzature e tecnologie che rendano il settore primario più moderno, a partire dai macchinari agricoli e dagli imballaggi della merce.

Settore turistico

Il Marocco ha registrato un totale di 3 milioni di turisti nel 2020 e si è classificato al 4° posto in Nord Africa per gli ingressi dei visitatori. Ha generato circa 4,51 miliardi di dollari USA nel solo settore turistico, che corrisponde al 3,9% del suo prodotto interno lordo e a circa il 43% di tutte le entrate turistiche internazionali in Nord Africa. Questi dati non lasciano dubbi su quanto il Marocco sia una meta apprezzata e visitata per i suoi territori, il clima e il costo della vita molto più basso rispetto alle mete turistiche europee. Tra le città più visitate e in cui trovare lavoro in questo settore ci sono Marrakesh e Agadir.

Energie rinnovabili

Con un'attenzione alla sostenibilità del pianeta e ai cambiamenti climatici, il Marocco ha attivato una strategia energetica per la produzione di energia green. Il suo obiettivo è esportare energia pulita, avviare lo sviluppo dell'idrogeno verde e fare in modo che l'energia eolica superi quella idroelettrica. Sono quindi diverse le possibilità per chi opera in questo ambito, dagli operatori tecnici alle figure più esperte.

Automotive

Il settore automobilistico in Marocco riveste un ruolo importante grazie alle esportazioni industriali, che negli anni hanno sempre mantenuto ottimi numeri. Il Paese si classifica infatti tra i primi esportatori di tutto il continente. Tante sono le aziende che hanno investito nel territorio, tra cui grandi nomi come Peugeot e Renault. Non è un caso che nel 2021 il Marocco si sia classificato come il secondo più grande esportatore di veicoli verso l'Unione europea.

Infrastrutture

Lo sviluppo delle infrastrutture portuali e ferroviarie in Marocco interessa da anni anche l'Italia. Le aziende italiane investono volentieri in Marocco con piani di sostentamento finalizzati a riammodernare il territorio. Ne sono un esempio il complesso portuale di Tanger Med e l'inaugurazione nel 2018 della prima linea ad alta velocità, che ha dimezzato i tempi di percorrenza tra Casablanca e Tangeri. Tanti altri sono in cantiere, come per esempio il miglioramento del tratto di percorrenza tra Marrakech e Agadir.

Lo stipendio medio in Marocco

Dopo averti indicato in quali settori si trova più lavoro, siamo pronti a illustrarti i salari medi di alcune professioni in Marocco. Considera questi dati come indicativi: sono aggiornati alla data di pubblicazione della guida e prendono in considerazione i ruoli professionali in base alle statistiche degli stipendi caricati in forma anonima sul portale. Questo significa che non sono presenti tutte le figure professionali, soprattutto quelle legate al settore agroalimentare. Si tratta però di dati molto utili per darti un'idea generale del mondo del lavoro in Marocco.

Lo stipendio medio in Marocco, nello specifico a Rabat, di un ingegnere è di circa 1300 € al mese, quello di un tecnico generico di circa 400 € al mese. Più alto è lo stipendio di un project manager, vale a dire di circa 1500 € al mese, mentre un responsabile dello sviluppo aziendale guadagna circa 1450 € mensili. Un cameriere percepisce uno stipendio di 188 € al mese, un receptionist di 560 € e uno chef di circa 58.000 € all'anno.

Leggi anche: Qual è lo stipendio medio in Italia? Con esempi settore per settore

Lavorare in Marocco: alcuni consigli

Grazie a questo approfondimento, ora conosci i settori più floridi in cui potresti trovare lavoro e hai dei riferimenti sullo stipendio medio in Marocco per diversi ruoli professionali. Prima di guidarti verso la ricerca di offerte di lavoro adatte a te, vogliamo lasciarti alcuni consigli per organizzare la tua nuova vita da expat.

Ricerca il lavoro con largo anticipo

Se hai deciso di cambiare vita devi organizzarti per tempo, soprattutto se vuoi trasferirti in un altro continente. Per quanto tu possa avere delle competente tecniche che possono rendere la ricerca di lavoro più semplice, è giusto prendersi del tempo per pianificare il viaggio e raccogliere i documenti necessari per ottenere il permesso di soggiorno.

Studia bene il francese e lo spagnolo

In Marocco si parlano due lingue ufficiali, l'arabo standard moderno e il Tamazight, ma tutti i cittadini conoscono il francese ed è molto diffuso anche lo spagnolo. Se hai una buona conoscenza di queste due lingue, prima di partire potresti frequentare un corso per migliorare il tuo livello oppure ripassare le tue competenze nel parlato e nella comprensione.

Conoscere una di queste lingue può aiutarti a distinguerti dagli altri candidati, quindi valuta anche la possibilità di inviare la tua candidatura insieme a una lettera di presentazione in francese.

Stipula un'assicurazione sanitaria

Anche se in Marocco il sistema sanitario pubblico è di media qualità, stipulare un'assicurazione sanitaria che copra tutte le possibili spese renderà il tuo trasferimento più tranquillo. In più, pensa anche a un'assicurazione internazionale per assicurare il bagaglio durante il primo viaggio o comunque per le tue trasferte dal Marocco all'Italia.

Apri un conto in banca in Marocco

Prepara dall'Italia tutti i documenti necessari per aprire un conto in banca in Marocco. Spostare dei soldi per i primi mesi può aiutarti a vivere con serenità ogni spesa quando ti trovi sul posto.

Ora hai tutto quello che ti serve per iniziare la tua ricerca. Consulta la pagina Indeed nel mondo, cerca la bandiera del Marocco e inizia a esplorare gli annunci disponibili. Troverai le ultime offerte di lavoro e potrai visualizzare le ricerche di personale attive, per farti un'idea delle richieste del momento.

Si prega di notare che nessuna delle aziende, istituzioni o organizzazioni menzionate in questo articolo è associata a Indeed.

Le retribuzioni indicate riflettono i dati riportati sui siti citati nel momento in cui questo articolo è stato redatto. Le cifre possono variare in base all'azienda, alla zona, all'esperienza e alla formazione dei candidati.

Articoli correlati

Lo stipendio medio in Sudafrica e i settori emergenti

Esplora altri articoli