Come trovare offerte di lavoro

Di Indeed Editorial Team

7 marzo 2021

Conoscere e saper leggere le offerte di lavoro è il primo step necessario per iniziare a prendere confidenza con tutto ciò che riguarda la ricerca di un lavoro. Le offerte di lavoro hanno la finalità di mettere in contatto due parti: l'azienda e il candidato. La prima è alla ricerca di una figura professionale specifica, l'altra è alla ricerca di un impiego.

Dopo la lettura di questo articolo, le offerte di lavoro non avranno più segreti. Infatti, per trovare il lavoro che desideri devi prima trovare l'offerta di lavoro giusta, comprenderla e successivamente agire correttamente. Il modo migliore per raggiungere questo risultato è analizzare ogni componente delle offerte di lavoro, dalla definizione alla struttura.

Le offerte di lavoro

Il termine “offerte di lavoro” indica l'intenzione e il bisogno di un'azienda di assumere una persona per ricoprire un ruolo specifico. Ciò avviene quando, all'interno di un'azienda o organizzazione, si crea una posizione vacante. Per risolvere questa situazione, il datore di lavoro o il direttore delle risorse umane crea un annuncio di lavoro.

All'interno di una offerta di lavoro vengono descritte le abilità e le esperienze della figura professionale, ossia i requisiti, che l'azienda sta cercando. L'annuncio di lavoro viene reso pubblico e condiviso attraverso diversi media per raggiungere i potenziali candidati.

Struttura delle offerte di lavoro

Nonostante le offerte di lavoro siano diverse l'una dall'altra, sono tutte accomunate da strutture simili ed elementi ricorrenti. Per comprendere più a fondo il funzionamento delle offerte di lavoro, analizziamo nel dettaglio la struttura e gli elementi che le compongono.

Titolo del lavoro

Il titolo del lavoro riassume in poche parole la figura professionale richiesta dall'azienda. Partendo dal titolo, puoi incominciare a farti un'idea del ruolo richiesto; tuttavia, a seconda dell'azienda, lo stesso titolo di lavoro può indicare posizioni di lavoro leggermente diverse. Per questo motivo, ti consigliamo vivamente di leggere sempre con attenzione la descrizione del lavoro.

Descrizione dell'azienda

Nella maggior parte dei casi, prima dell'offerta di lavoro vera e propria, troverai una breve presentazione dell'azienda. Questa sezione ha la funzione di trasmettere i valori fondamentali e la cultura dell'organizzazione, insieme ad altre informazioni importanti, come: settore, localizzazione uffici, storia dell'azienda e numero di impiegati.

La descrizione dell'organizzazione, insieme alle informazioni che troverai sul sito, ti tornerà particolarmente utile nel caso decidessi di candidarti, dovendo poi scrivere una lettera di presentazione.

Descrizione del lavoro

In questo paragrafo, troverai le informazioni necessarie per farti un'idea circa le mansioni e le responsabilità ricoperte dalla figura professionale descritta nell'offerta di lavoro.

Dopo aver analizzato attentamente questa sezione, devi porti due domande: sei interessato all'impiego descritto? Pensi di avere le qualifiche e l'esperienza necessaria per ricoprire questo ruolo? Se la risposta è affermativa puoi continuare con la lettura dell'offerta di lavoro.

Descrizione delle qualifiche e dei requisiti

Eccoci giunti al cuore dell'offerta di lavoro. In questo paragrafo, troverai elencati i requisiti necessari per svolgere il lavoro richiesto. Leggendo attentamente le esigenze dell'azienda, capirai se sei in possesso delle esperienze e delle abilità necessarie per ricoprire la posizione lavorativa.

Solitamente, i requisiti vengono suddivisi in due gruppi, quelli fondamentali e quelli extra. Questi ultimi, se soddisfatti, aiuteranno il candidato a ottenere il lavoro e, successivamente, a ricoprire l'incarico con successo.

All'interno delle offerte di lavoro, troverai diverse tipologie di requisiti, tra cui:

  • Requisiti linguistici: per svolgere determinati lavori può essere richiesta la padronanza di una o più lingue straniere, soprattutto se si devono avere contatti con l'estero.

  • Esperienze lavorative passate: alcune posizioni lavorative prevedono un certo numero di anni di esperienza svolto in altri ruoli affini. Ma se non hai esperienza non scoraggiarti, non è detto e puoi sempre puntare su altri aspetti del tuo profilo.

  • Educazione: alcune posizioni richiedono un livello minimo di formazione, anche a seconda del settore.

  • Requisiti tecnici: a seconda del tipo di offerta di lavoro, possono essere specificate le competenze tecniche necessarie per ricoprire la posizione lavorativa. Queste possono riferirsi a: linguaggi di programmazione, software di marketing, programmi grafici e così discorrendo.

  • Soft skills: a seconda del tipo di lavoro descritto e della cultura dell'azienda, nell'offerta di lavoro verranno indicate le soft skills che ti renderebbero il candidato perfetto per il lavoro.

Retribuzione e benefici

Oltre alle indicazioni sullo stipendio, nelle offerte di lavoro vengono indicati tutti i benefici e tutto ciò che l'azienda offre ai propri impiegati. In questa sezione potrai trovare indicazioni circa: possibilità di crescita all'interno dell'azienda, giorni di ferie, rimborsi spese, investimenti formativi, auto aziendale o altri strumenti professionali e politica di ricollocazione.

Modalità di candidatura

Al fondo dell'offerta di lavoro, troverai i dettagli necessari per una corretta procedura di candidatura. Verranno quindi specificati:

  • Documenti necessari, come: CV, lettera di presentazione e lettera di referenze

  • Persona da contattare in caso di domande

  • Data ultima per inviare la propria candidatura

  • Indirizzo email a cui inviare la propria candidatura

  • Eventuali certificati

Esempio di offerta di lavoro

A seguire, ti proponiamo un esempio pratico di offerta di lavoro:

MARKETING MANAGER

DigitalHero è un team di Milano composto da: creativi appassionati, esperti di marketing e sviluppatori. Il nostro scopo è offrire a milioni di utenti in tutto il mondo prodotti e servizi di alta qualità.

Al fine di potenziare il nostro team di Marketing stiamo cercando un Marketing Manager esperto e con un solida conoscenza di Google ADS. Questo ruolo ti permetterà di seguire i tuoi progetti dove sarai responsabile della crescita delle vendite attraverso l'advertising.

RESPONSABILITÀ E MANSIONI

Di cosa ti occuperai:

  • Studio dei dati e applicazione di strumenti di analisi per verificare l'efficacia delle campagne e ottimizzarle costantemente.

  • Pianificazione, creazione e ottimizzazione di tutte le campagne di advertising relative al tuo mercato al fine di incrementare le vendite.

  • Studio di nuovi funnel verticali

  • Ricerca e studio di eventuali nuovi canali marketing

REQUISITI MINIMI

Il candidato ha:

  • Almeno 4 anni di esperienza nel settore del Digital Marketing

  • Ottima padronanza della lingua inglese orale e scritta. Livello minimo B2

  • 3+ anni di esperienza con Google ads e Display advertising

  • Ottima conoscenza dei principali canali di Marketing Digitale

  • Ottima capacità di gestione di grandi volumi di dati per ottimizzare campagne marketing

  • Esperienza con altri canali (Facebook, Snapchat, Instagram)

REQUISITI EXTRA

  • Capacità di problem solving

  • Approccio scientifico

  • Attitudine basata sull'analisi dei dati

  • Persona che si adatta alle difficoltà

  • Capacità multitasking e di gestione progetti

BENEFICI

  • Stipendio competitivo di 14 mensilità

  • Suggestivo e moderno ufficio nel cuore di Milano con frutta secca, caffè e pranzi

  • 20 giorni di ferie

  • Orari di lavoro flessibili

  • Eventi di team building, viaggi aziendali

  • Possibilità di crescita all'interno dell'azienda

  • Computer e cellulare aziendale

Si prega di mandare il proprio CV aggiornato accompagnato da lettera di presentazione all'indirizzo recruitment@digitalhero.it. Il termine per le candidature è il 20 febbraio 2020.

Dove trovare le offerte di lavoro

Dopo aver analizzato a fondo le varie componenti delle offerte di lavoro è giunto il momento di trattare nello specifico come si trova lavoro. Innanzitutto, per trovare il lavoro dei tuoi sogni è necessario sapere dove guardare!

I datori di lavoro e i responsabili delle risorse umane possono postare e condividere le offerte di lavoro attraverso numerose piattaforme e strumenti, tra cui:

  • Piattaforme per la ricerca di lavoro. Puoi utilizzare una piattaforma specifica per la ricerca di lavoro, come Indeed, per trovare facilmente numerose offerte di lavoro. Ti basterà inserire le parole chiave nella barra di ricerca e riceverai rapidamente una lista dei migliori annunci di lavoro.

  • Siti web aziendali. Il sito internet dell'azienda contiene di solito tutte le offerte di lavoro attive. Per questo motivo ti consigliamo di controllare le sezioni “Carriera” o “Lavora con noi” del sito aziendale.

  • Social Media. Se desideri lavorare per un'azienda in particolare, ti consigliamo di tenere d'occhio i profili aziendali. Per le aziende, condividere le offerte di lavoro con la propria audience è una pratica frequente.

Offerte di lavoro da casa

Grazie alla crescita delle professioni digitali e del lavoro in remoto, le offerte di lavoro da casa sono numerosissime. Ti sveleremo i trucchi per trovarle!

Uno dei requisiti fondamentali per lavorare da casa è essere munito di un computer performante e una connessione internet stabile. Infatti, lavorare da casa significa spesso svolgere le solite mansioni dal PC di casa propria invece che in ufficio.

Ecco le offerte di lavoro da casa più popolari:

  • Copywriter

  • Segretaria

  • Assistente Virtuale

  • Social Media Manager

  • Servizio clienti

  • Traduttore

  • Web developer

Offerte di lavoro con gli animali

Se sei alla ricerca di offerte di lavoro con gli animali abbiamo ottime notizie. Ci sono infatti moltissime opportunità! Le posizioni di lavoro più popolari per lavorare con gli animali sono le seguenti: veterinario, dog sitter, addestratore di cani e guardiaparco.

Nel caso tu non abbia effettuato il percorso di studi adatto a intraprendere una di queste carriere non preoccuparti, abbiamo la soluzione perfetta per te. Cominciando da una esperienza di volontariato, potrai ottenere il lavoro con gli animali che desideri. Infatti, ricevere una proposta di lavoro a tempo indeterminato dopo avere prestato servizio come volontario è una ricorrenza molto frequente.

Lavorando come, volontario maturerai una comprensione completa del tuo incarico. Se questa è la tua ambizione, puoi svolgere l'attività di volontariato in strutture specializzate, come:

  • Canili

  • Centri veterinari

  • Ente nazionale per la protezione degli animali

  • Santuari per animali liberi

  • Centro di recupero animali selvatici

A questo punto, non ti resta che cercare l'offerta di lavoro che fa per te!

Articoli correlati

Come lavorare nel sociale: cosa c'è da sapere